Home Page Business

Sito B2B: come sviluppare correttamente l'homepage

Se operi nel settore nel B2B, il tuo sito internet deve essere sviluppato secondo caratteristiche particolari che si distinguono dai siti web tradizionali. Ecco le qualità e le funzionalità che non possono mancare al tuo spazio online

Alt text

Uno dei canali di promozione più importanti è oggi sicuramente il mondo del web: una buona visibilità online permette al tuo business di raggiungere ampie fasce di pubblico e incrementare esponenzialmente le vendite. Specialmente se operi in un settore come il B2B, un’efficace comunicazione con i tuoi contatti è fondamentale ed un sito web strutturato ad hoc può essere la carta vincente per generare un forte appeal sui tuoi prospect.

Il mondo del digitale però sperimenta una complessità sempre maggiore ed un livello
di competitività decisamente alto: per emergere rispetto ai tuoi competitors e raggiungere concreti vantaggi competitivi, diventa più che mai importante lavorare approfonditamente sulla tua comunicazione online, a partire da un punto focale: l’home page del tuo sito web aziendale.

Quali sono gli aspetti essenziali da considerare quando ti trovi ad ideare la home del tuo website? Ecco i principali punti su cui concentrare la tua attenzione.

Creare un sito B2B

Se nel settore B2C la customer experience gioca un ruolo chiave, altrettanto vale per il campo B2B, nel quale soddisfare le esigenze informative dei propri utenti in tempi rapidi e con chiarezza è a dir poco indispensabile. Quali strategie mettere in campo per raggiungere tale obiettivo? Web design snello, semplicità di navigazione e chiamate all’azione persuasive sono solo alcuni dei suggerimenti che potresti implementare.

Realizza il sito dei tuoi sogni
con i nostri esperti

Scopri come

Web design dall’impatto immediato

Nel momento in cui un prospect accede al tuo sito web B2B, deve poter immergersi in una sorta di visita virtuale nella tua azienda. Lo scopo primario di un buon sito aziendale è quello di trasmettere con semplicità e coerenza le caratteristiche principali del brand e la filosofia dell’impresa, agganciando l’interesse dell’utente fin dai primi istanti.

Ogni elemento del tuo sito B2B dovrebbe essere volto a generare le emozioni desiderate nei tuoi visitatori: layout, colori, grafiche e immagini devono veicolare con quanta più immediatezza possibile tutti i messaggi che ritieni importanti come ad esempio di cosa si occupa la tua azienda, come lavora, quali sono i valori che la guidano.

L’utilizzo di immagini dalle grandi dimensioni e dall’eccellente qualità può essere un’ottima tattica per colpire i visitatori e intercettarne l’attenzione, per guidarli poi attraverso un viaggio attraverso i tuoi prodotti e la tua professionalità.

Parola d’ordine: semplicità

Un sito web ben strutturato fa della semplicità il suo punto forte. Una navigazione fluida e senza intoppi ed un’interfaccia intuitiva e altamente fruibile sono fondamentali caratteristiche per un sito B2B. Chi atterra su un sito business to business desidera certamente reperire tutte le informazioni che gli servono in pochi click e trovare in pochi istanti i prodotti di cui necessita o i riferimenti migliori per contattare l’azienda.

Permettere al prospect di trovare facilmente tutte le sezioni che cerca è una delle chiavi per la costruzione di un sito B2B vincente: analizzare le peculiarità delle tue buyer personas e comprenderne gli scopi di navigazione è ovviamente un passo base per poter realizzare una valida homepage B2B.

Responsiveness prima di tutto

Gli utenti che compiono ricerche da dispositivi mobile sono sempre di più ogni giorno, ed è impensabile non tenere conto di questo dato nella creazione della struttura dell’homepage per il tuo sito B2B. Devi puntare a realizzare quindi un sito responsive, che sia fruibile al meglio anche da smartphones e tablets e che mantenga le stesse caratteristiche di semplicità e rapidità di reperimento informazioni già viste in precedenza.

Implementare una versione responsive della tua homepage ti permetterà di rivolgerti a tutti quei (molti) utenti che visiteranno il tuo sito mentre sono in movimento o che preferiscono esplorarlo semplicemente scorrendo con il pollice sullo schermo del loro device.

Call to action nei punti giusti

Le call to action, o chiamate all’azione, sono punti nevralgici di ogni sito web e assumono ancora più rilevanza in un sito pensato per il B2B. Cosa desideri che i tuoi utenti facciano mentre navigano tra le tue pagine? Quali sezioni ci tieni che visitino prima di abbandonare il sito o il carrello del tuo e-commerce?

Con delle CTA posizionate nei punti strategici della tua homepage puoi invitarli in maniera efficace a compiere specifiche azioni o approfondire determinati concetti: ad esempio potresti accompagnare i tuoi utenti verso la scoperta dei tuoi prodotti più innovativi, oppure permettere loro di contattare i tuoi migliori esperti nel tempo di un click.

Non dimenticare le ottimizzazioni tecniche

Un sito web per dirsi efficace deve ovviamente integrare sia ottime funzionalità front end, che una performante struttura lato server e lato codice. La parte tecnica di un sito B2B non è meno importante che il suo aspetto grafico: velocità, server affidabili e sicurezza sono aspetti che non possono essere ignorati e che contribuiscono al successo di un sito B2B davvero ottimizzato, includendo ux e ui.

Ora che hai chiare le caratteristiche immancabili dell’home page di un sito web B2B, sei pronto per disegnare il tuo website o fare un completo restyling del tuo attuale sito web aziendale.

Realizza il sito dei tuoi sogni
con i nostri esperti

Scopri come

Caricamento contenuti...