Home Page Business

Marketing per Halloween: tecniche e strategie per promuoverti online

Manca poco all’arrivo della festa più spaventosa dell’anno ed è giunto il momento di pianificare le tue prossime strategie di marketing. Ecco alcuni suggerimenti utili per promuoverti online

Alt text

Dall’essere una festa molto sentita negli Stati Uniti e nel resto del mondo anglosassone, la notte di Halloween si è ormai sdoganata anche nel nostro paese come un’occasione in più per divertirsi, con travestimenti, viaggi a tema e paurosi addobbi ad hoc.

Sono ormai molte le aziende che scelgono di sfruttare la festa dedicata a streghe e fantasmi come un’opportunità per coinvolgere la loro audience ed intrattenere i loro clienti con originali campagne marketing per Halloween. Se vuoi fare lo stesso, le strategie per creare engagement nel tuo pubblico sono davvero molte: ecco qualche suggerimento per promuoverti al meglio in occasione della notte più terrificante dell’anno.

Crea un design spaventoso

Quando decidi di dedicarti a campagne marketing tematizzate, un’ottima idea è quella di coinvolgere ogni tuo canale di comunicazione nell’iniziativa, caratterizzandoli tutti con grafiche e layout a tema. A partire dal tuo sito web aziendale o dal tuo e-commerce, che per la notte di Halloween potrebbero travestirsi con stile: ridisegna il tuo logo in modo che abbia uno stile perfetto per questa festa, aggiungi elementi spettrali e dal mood stregato alla tua home page, ai tuoi banner e persino ai caratteri tipografici che utilizzi. Tra zucche, pipistrelli, fantasmi e zombie la scelta di personaggi e immagini è davvero ampia. Se gestisci un PDV fisico, lo stesso potrai fare con la tua vetrina, che dovrà catturare in un istante l’attenzione dei passanti per la sua originale presentazione.

L’importante è che i tuoi potenziali clienti siano risucchiati nell’atmosfera un po’ dark della festa di Halloween non appena atterrano sul tuo sito o scorgono l’ingresso del tuo negozio. Ricordati però di non perdere il tuo stile personale e la tua brand identity, pur dando al tuo design il giusto tocco horror.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Mostra i tuoi prodotti correlati a Halloween

Se nel tuo catalogo disponi di prodotti correlati alla festa di Halloween o adattabili all’occasione, non dimenticarti di proporli al tuo pubblico. Esponili in evidenza e posizionali nella parte superiore della tua home page per suggerirli ai clienti in cerca di addobbi, di materiale a tema horror, di costumi o di qualunque altro gadget dal clima stregato. Dai un motivo in più ai tuoi visitatori per acquistare, offrendo loro sconti interessanti, promozioni disponibili solo fino alla notte di Halloween o voucher da utilizzare per sé oppure da regalare.

Social Halloween

Nell’ottica di una comunicazione multicanale efficace e frizzante, prova a sostituire la foto profilo che utilizzi sui social con il tuo nuovo logo a tema o con un’immagine legata alla notte delle streghe. Questa piccola novità può essere il primo passo per un vincente Halloween marketing sui social media: la festa del 31 Ottobre può infatti essere un’eccellente opportunità per testare la straordinaria efficacia di sondaggi, quiz, indovinelli e contest.

Un modo incredibilmente performante di intercettare l’attenzione dei tuoi follower e riuscire a coinvolgerli spingendoli ad un’interazione attiva.

Come puoi muoverti? Chiedi ai tuoi seguaci di pubblicare le loro migliori foto in costume taggando il tuo profilo e riposta poi più simpatiche sul tuo feed o nelle tue stories. Oppure, organizza un vero e proprio contest, ricordandoti sempre di rispettare la normativa italiana in merito e rendendo il gioco quanto più attinente possibile al tuo core-business. Ti occupi di toelettatura per cani? Chiedi ai proprietari di amici a quattro zampe di inviarti le più belle foto dei loro pelosi travestiti da spaventosi mostri e premia con una toelettatura gratuita la migliore. Gestisci una palestra? Coinvolgi i tuoi iscritti in un selfie contest dove dovranno allenarsi travestiti da zombie o fattucchiere, e premia poi la più originale con un mese di abbonamento gratuito.

Hashtag capaci di stregare

Come già accennato, per garantirti il giusto effetto cassa di risonanza da tutte le iniziative che decidi di attivare sui tuoi social media, non dimenticarti di utilizzare i migliori hashtag relativi alla festa di Halloween, selezionandoli sia tra i più popolari che tra quelli più specifici per il tuo settore merceologico. Etichettare i tuoi contenuti con i giusti hashtag stagionali ti renderà più visibile ed alzerà la reach dei tuoi post.

Realizza video fantasmagorici

I contenuti video stanno spopolando sul web e diventano sempre più indispensabili per una strategia di comunicazione completa. Approfitta di Halloween per mettere alla prova le tue capacità creative e realizza un video che parli del tuo brand in chiave “terrificante”: attirerai sicuramente l’attenzione e, dovesse diventare virale, avrai messo il boost alla tua brand awareness. Insomma, la creazione di video è una delle idee di marketing per Halloween assolutamente da sperimentare.

Sfrutta il potere mostruoso della newsletter

Aggiungere un pizzico di mostruosità anche al tuo email marketing non farà che avere un grande impatto sulla tua comunicazione. Usa un design tematico anche per l’invio delle tue newsletter e non dimenticarti di fare sapere ai tuoi iscritti di tutte le imperdibili promozioni che hai riservato per loro proprio in occasione della notte di fine ottobre: invia tramite email un codice sconto esclusivo per i membri della mailing list, in modo da farli sentire un gruppo privilegiato e sottolineare i vantaggi del restare in contatto con la tua azienda.

Organizza uno storytelling da brivido

Le storie spaventose sono alla base di tutta la tradizione di Halloween: le persone in fondo amano il brivido e sono curiose di ascoltare narrazioni emozionanti. Se hai un blog aziendale, pensa di dare vita a qualche post che parli di Halloween o di qualche inusuale e terrificante storia di paura legata a questa festa. Oppure consiglia i migliori film, libri e serie tv horror. Potresti fare lo stesso dal tuo podcast o sfruttando le storie di IG o Tik Tok, oppure parlando dal tuo canale Youtube. Uno storytelling efficace che segue il trend del momento sarà di sicuro impatto sulla tua visibilità e sulle tue conversioni.

Dai un look pauroso ai tuoi flyer

Se hai intenzione di promuoverti durante la festa di Halloween con materiale cartaceo come flyer, volantini o cartoline pubblicitarie, dovrai ovviamente richiamare il giusto mood pauroso anche su quel tipo di strumento di marketing. L’indicazione è quella di cercare sempre di distinguerti dalla massa: in un periodo invaso da zucche e fantasmini, le probabilità di essere notati con l’ennesimo volantino dove campeggia una zucca ed un “dolcetto o scherzetto” non sono certo molte. Saranno la conoscenza dei tuoi prodotti e servizi, unita ad un’attenta analisi dei gusti e delle esigenze della tua audience a suggerirti qual è, per il tuo business, la migliore tattica di marketing per Halloween da sfoderare.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Caricamento contenuti...