Home Page Business

Impresa di giardinaggio: come trovare nuovi clienti

Se sei alla ricerca di nuovi clienti per la tua impresa di giardinaggio non perderti i nostri consigli. Ecco alcune dritte per pianificare una campagna di marketing online efficace.

Alt text

Hai finalmente avviato la tua attività come giardiniere. È fantastico e sei entusiasta di aver trasformato la tua passione in un lavoro a tempo pieno, ma ora ti si pone davanti una domanda fondamentale: come trovare clienti per la tua attività? Farti conoscere in un settore dove esiste una grande concorrenza è indispensabile e renderti visibile è vitale affinché il tuo progetto sia profittevole. Anche qualora il tuo business non fosse un’impresa neonata, la necessità di reperire costanti flussi di nuovi clienti resta un’esigenza primaria per crescere e prosperare.

Il primo passo da compiere per raggiungere i risultati che desideri è ovviamente quello di fare tuoi tutti gli strumenti e le competenze necessarie per offrire un lavoro di ottima qualità: qualsiasi strategia di promozione sarebbe inutile senza questo fattore cruciale.

Vediamo quindi qualche tattica di comunicazione mirata per puntare dritto al successo: pronto per far crescere la tua nuova impresa come giardiniere?

Sei un professionista della casa?
trova nuovi clienti!

Entra gratis in PgCasa

Individua il tuo target e le opportunità del settore

Una dei primi step da compiere quando vuoi promuovere la tua attività e trovare nuovi clienti se sei un giardiniere, è analizzare quali sono esattamente i servizi che puoi offrire e a quali clienti ti vuoi rivolgere. Avere chiaro la tua nicchia di riferimento ti aiuterà ad orientare meglio le tue strategie di comunicazione e ti permetterà inoltre di formarti al meglio sugli specifici servizi che vuoi proporre.

Potresti puntare alla clientela privata ed offrire manutenzioni del verde, giardinaggio per interni o design delle aree verdi di ville o seconde case. Puoi anche indirizzare i tuoi servizi ai condomini, alle aziende, alle scuole e ai centri commerciali, o ancora specializzarti nella gestione delle grandi aree verdi comunali o dei centri sportivi, puntando a collaborazioni di manutenzione continuative.

Costruisci la tua presenza online

Qualsiasi attività, anche la più manuale e tradizionalmente svolta offline, necessità al giorno d’oggi di una solida presenza in rete. È proprio sul web infatti che chi necessità dell’intervento di un giardiniere andrà a cercare il migliore disponibile e farti trovare, quando un utente ha bisogno dei tuoi servizi, è chiaramente indispensabile. Chiedi l’aiuto di un esperto per la creazione di un sito web che, seppur semplice, racconti chi sei, di cosa ti occupi, quali servizi offri, dove operi e com’è possibile contattarti.

Rendi più semplice e intuitivo possibile chiamarti o inviarti un messaggio, oppure richiedere direttamente online un preventivo per i lavori desiderati. Per incentivare i potenziali clienti a mettersi in contatto con te potresti optare per offrire loro un piccolo servizio gratuito, come un sopralluogo a costo zero, o una breve consulenza per i loro problemi da mancato pollice verde.

Non dimenticarti di inserire nel sito le migliori fotografie dei lavori che hai svolto, o ancor meglio dei video professionali dei giardini che hai realizzato e dei tuoi più riusciti progetti. Chiedi ad ogni nuovo cliente che conquisti di lasciarti una recensione per i lavori che hai svolto e caricala sul tuo sito web, per creare la giusta social proof: spesso leggere esperienze positive di altri clienti è la spinta decisiva che convince chi vorrebbe contattarti a farlo con fiducia.

Usa il tuo sito web inoltre per comunicare ciò che ti distingue dalla concorrenza ed i servizi di giardinaggio in cui sei specializzato: avere un punto di forza peculiare ti permetterà di competere sul mercato per la qualità che offri ed evitare dannose guerre dei prezzi con competitor che propongono servizi generici e poco specializzati.

Comunica ciò che sai

I mezzi offerti oggi dal digitale ti rendono la vita facile quando il tuo obiettivo è quello di comunicare al maggior numero di persone possibili ciò che sai e cosa sai fare. Se ti senti portato per parlare in video, potresti ad esempio aprire un canale Youtube, dove raccontare il tuo lavoro, dare consigli su come compiere i più semplici lavori di giardinaggio, suggerire come prendersi cura di una determinata specie di pianta ed aiutare ad individuare il periodo dell’anno migliore per piantare un albero da frutto piuttosto.

Se non te la senti di realizzare contenuti video, potresti riversare le tue conoscenze sul tuo blog aziendale o sulle pagine dei tuoi profili social: post, stories su Instagram e microblogging attraverso le caption, ti danno ampio spazio per dimostrare la tua esperienza. Il tuo utente target non potrà che essere colpito dalla tua preparazione, percepirti come autorevole e chiamarti la prossima volta che avrà bisogno di un giardiniere professionista.

Google My Business e Local SEO

Quando svolgi la tua attività come giardiniere spesso ti trovi ad operare in una determinata area geografica. Come trovare clienti sul territorio? Una delle prime cosa da fare per intercettare nuovi contatti è definire chiaramente l’area di tua competenza e focalizzarti sulla costruzione della tua presenza online locale.

Hai già creato la tua scheda azienda su piattaforme indispensabili come Google My Business o Pagine Gialle? Essere reperibili su queste directory locali è fondamentale per comparire tra le ricerche degli utenti ogni qual volta essi desiderano trovare il miglior giardiniere nella loro città o provincia.

La Local SEO, ossia l’ottimizzazione per i risultati locali dei motori di ricerca, è indispensabile quando ti occupi di un business legato a doppio filo a una localizzazione geografica specifica. Immetti in rete tutti i tuoi dati e recapiti, fatti trovare e mantieni costantemente aggiornate tutte le informazioni relative alla tua azienda.

Piattaforme per trovare clienti

Esistono in rete numerose piattaforme per trovare clienti riservate ai professionisti che, come te, desiderano offrire i loro servizi e conquistare credibilità e visibilità online.

Fra di esse spiccano i siti specializzati in preventivi online, che permettono alle ditte di ricevere le richieste di intervento dei potenziali clienti. Per capire quella che fa al caso tuo, ti consigliamo di misurare il bacino di utenza: più ampio sarà, maggiori chances avrai di ampliare la clientela come giardiniere. Il servizio di PgCasa sfrutta una rete che coinvolge migliaia di utenti al giorno in cerca di servizi professionali. Ti basterà registrarti come professionista e controllare le richieste ricevute, per inoltrare le tue proposte commerciali e attirare così nuovi clienti.

Sei un professionista della casa?
trova nuovi clienti!

Entra gratis in PgCasa

Ci sono inoltre alcuni siti che permettono di inserire inserzioni lavorative anche gratuite, come ad esempio Subito.it, Bakeka o Kijiji. Mezzi incredibilmente potenti per trovare lavoro come libero professionista sono anche i gruppi FB o i forum di appassionati del settore giardinaggio, laddove si incontrano spesso domanda e offerta.

Promozione online: Google Ads o social advertising?

Per promuovere un servizio di giardinaggio un’ottima strada è anche quella di contare sull’aiuto dei più moderni strumenti di promozione, come ad esempio Google Ads. Posizionarti per le principali keywords legate ai tuoi servizi ti permetterà di comparire nei primi posti della SERP di Google nel momento in cui un utente immette una query legata a parole chiave come “giardinaggio” o simili ricerche.

Non sottovalutare nemmeno l’efficacia di strumenti come Facebook Ads, per proporti agli utenti più in target nel feed di Facebook, in quello di Instagram, o nelle IG Stories. Se creerai campagne incisive, il tuo cliente target non potrà ignorarle e avrà il tuo nome già in mente quando dovrà scegliere il suo prossimo giardiniere di fiducia.

Promozione offline: flyer, coupon e partnership

Per ottenere nuovi clienti nel settore del giardinaggio dovrai promuoverti al meglio, sia online che offline. Il potere di flyer e cartoline cartacee non è mai davvero passato di moda: nonostante lo strapotere dei mezzi di comunicazione digitale, un volantino ben fatto può ancora toccare le corde giuste e farsi notare nella folla di stimoli pubblicitari. Crea flyer accattivanti, curane la grafica, la correttezza dei dati e la capacità di convincere a mettersi in contatto con te nel più breve tempo possibile.

Come puoi incentivare questo primo contatto? Proponi uno sconto riservato ai possessori del volantino valido solamente per qualche giorno o settimana, oppure offri un piccolo extra incluso nel primo servizio svolto.

Potresti fare del tradizionale volantinaggio con i tuoi flyer, oppure chiedere ai negozi che si occupano di prodotti per il giardino di ospitare i tuoi volantini o biglietti da visita nel loro punto vendita. O ancora, alla fine delle tue opere di giardinaggio, potresti lasciare ai tuoi clienti un buono sconto da usare per un intervento successivo, o da regalare ad un vicino di casa, a un amico, oppure a un parente: avrai così ottime chances di conquistare un nuovo cliente. L’efficacia del passaparola non è mai da sottovalutare, specialmente in un business come il tuo, dove i risultati di un lavoro sono tangibili ed immediatamente condivisibili.

Caricamento contenuti...