Google Ads: come targetizzare gli utenti per le tue campagne pubblicitarie

Trovare il giusto target su Google è un presupposto imprescindibile per campagne pubblicitarie che convertano: eccome come targetizzare gli annunci con successo

Alt text

Ottimizzare il proprio target su Google Ads è uno dei primi step a cui pensare quando si delinea la strategia di una campagna pubblicitaria, quale che sia l’ambito in cui si opera, ed può determinarne il successo o il fallimento.

Senza questo step fondamentale si rischia infatti di sprecare tempo e budget mostrando i contenuti sponsorizzati anche a persone non interessate, con conseguenze negative sulle conversioni, per non parlare delle vendite. Ecco come fare.

Valutare gli obiettivi di marketing

La prima cosa da considerare è avere ben chiaro in mente cosa ci si aspetta di ottenere da una campagna, in modo da definire tutti i dettagli in anticipo e non rischiare di fare tentativi a vuoto.

Si può optare per una classica sponsorizzata nei risultati di ricerca, o magari si desidera apparire tra i primi risultati della SERP: quale che sia l’obiettivo finale della campagna pubblicitaria, ogni step dovrà focalizzarsi sul raggiungerlo.

Ma per farlo bisogna anche capire chi sia il proprio target, ovvero il pubblico che si vuole raggiungere.

Aumenta la tua visibilità su
Google con campagne ottimizzate

Scopri come

Usare i segmenti personalizzati

Google per aiutare i professionisti a trovare il proprio target ideale ha messo a disposizione i segmenti personalizzati, un controllo dettagliato sul targeting che permette di raggiungere il pubblico giusto.

Questi segmenti possono essere personalizzati quando si creano campagne di marketing. Per ogni campagna occorre intercettare un pubblico personalizzato, specifico per le diverse parole chiave.

Esaminare le giuste metriche

Nel momento in cui si analizzano i risultati delle campagne precedenti per ottimizzare la targettizzazione delle campagne, non bisogna cadere nell’errore di considerare solo metriche come il costo per click o il volume di ricerca.

Anzi, è molto importante esaminare con attenzione la SERP per capire cosa cercano gli utenti cui ci si vuole rivolgere e come cambiano le loro abitudini ed esigenze. Strumenti come Google Trends sono molto utili per capire come cambiano le ricerche sul motore di ricerca nel corso del tempo.

Sfruttare il potenziale del remarketing

Il remarketing, abbinato alle campagne di Google Ads, è uno strumento potentissimo per attirare l’attenzione degli utenti; questa soluzione permette infatti di personalizzare le pubblicità da far vedere agli utenti, mostrando loro cose che hanno già cercato in precedenza e a cui sono con ogni probabilità interessati.

Aumenta la tua visibilità su
Google con campagne ottimizzate

Scopri come

Il remarketing funziona particolarmente bene con gli utenti che hanno visitato un sito internet o hanno messo dei prodotti nel carrello di un e-commerce e che si vuole incoraggiare a completare l’acquisto, con operazioni di cross e upselling.

Se cerchi un supporto nell’ideazione e creazione di campagne pubblicitarie su Google Ads, Italiaonline ha due servizi che possono fare al caso tuo.

Come funziona il servizio Pubblicità Online di Italiaonline

Il servizio Pubblicità Online di Italiaonline ti dà la possibilità di promuovere la tua attività sulle Google Ads con il supporto di esperti che ti aiuteranno a sviluppare la strategia più efficace per la generazione di lead e il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

È l’ideale per le piccole e medie imprese che vogliono trovare nuovi clienti e promuovere il brand, aumentando contatti, lanciando promozioni o eventi, e aumentare il traffico sul sito e i follower delle pagine.

Il servizio si struttura in tre step: la definizione di un piano d’azione con il supporto di un consulente di marketing pubblicitario, che studierà la tua realtà e costruirà insieme a te il piano media più efficace per la generazione di nuovi lead.

L’avvio della campagna, con una landing page e le creatività più adatte e infine il monitoraggio dei risultati, con la piattaforma di report, che permette di consultare l’andamento delle campagne pubblicitarie sul web.

Il servizio permette di ottenere ottenere i primi risultati in breve tempo, superando la concorrenza e raggiungendo il pubblico giusto al momento giusto. Italiaonline ha anche ottenuto lo status di Google Premier Partner per il 2022: un gruppo selezionato di Premier Partner nel programma Google, che garantisce strumenti innovativi, risorse e supporto per aiutare i clienti ad avere successo e crescere online.

Aumenta la tua visibilità su
Google con campagne ottimizzate

Scopri come

Caricamento contenuti...