Come ottimizzare l'usabilità del tuo e-commerce da mobile

Il trend delle vendite online è in costante crescita: come ottimizzare e-commerce da mobile per aumentare le conversioni

Alt text

Avere un sito e-commerce responsive, che offra la massima usabilità sia da desktop che da mobile, è sempre più importante per garantire l’aumento delle vendite di un brand. Le vendite online continuano a crescere, anche sotto la spinta delle restrizioni per la pandemia da Covid-19, e sempre più persone usano lo smartphone e il tablet per fare acquisti online. Per questo motivo, chi possiede un e-commerce dovrà tenere il passo e offrire ai propri potenziali clienti una navigazione facile e immediata, che li porti dalla scelta del prodotto o del servizio da acquistare fino alla conclusione della vendita. Secondo una ricerca condotta da Google sulle abitudini dei consumatori, il funnel di vendita per chi naviga da mobile è cambiato e prende il nome di Messy Middle, arricchendosi di due step fondamentali: l’Esplorazione e la Valutazione. Ecco alcuni consigli per ottimizzare l’usabilità del proprio e-commerce da mobile e aumentare le conversioni.

Messy Middle: come cambia il funnel di vendita

Il funnel di vendita online negli ultimi anni è cambiato, complice anche il maggior utilizzo dei dispositivi mobili come smartphone e tablet per navigare sugli e-commerce e fare acquisti. Secondo lo studio condotto da Google e SKIM tra il 2019 e il 2020, 7 utenti su 10 finiscono per non convertire un proprio interesse in un acquisto quando navigano da mobile. Anzi, spesso dopo aver individuato il prodotto su mobile, i clienti effettuano la conversione da desktop.

Google nel 2020 ha introdotto così una nuova definizione sul percorso di acquisto moderno, chiamandolo Messy Mindle. In questo percorso si tiene conto di due fasi principali per le vendite su e-commerce da mobile: Esplorazione e Valutazione. Proprio su queste fasi deve concentrarsi secondo Google l’usabilità degli e-commerce, così da accompagnare il potenziale cliente dalla scelta del prodotto da acquistare fino al checkout che segna il pagamento e la conferma dell’ordine.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

E-commerce da mobile: come ottimizzare l’Esplorazione

Partiamo dall’Esplorazione. Una delle maggiori fonti di stress per un utente che sta scegliendo un prodotto è quella di dover scorrere con il dito numerose volte sul display. Anche se si tratta di un’azione fondamentale per l’usabilità di uno smartphone o di un tablet, questi movimenti durante la scelta del prodotto in un e-commerce da mobile vanno ridotti al minimo.

Per ottimizzare questo aspetto, bisogna proporre un design che permetta di individuare in pochi scroll tutte le informazioni necessarie a scegliere il prodotto, comprese le pagine di resi, rimborsi e spedizioni che possono essere decisive per portare alla conversione. Per ridurre gli scroll, è importante inserire nell’e-commerce da mobile un sistema efficace di filtraggio dei prodotti, mantenendo la barra dei filtri fissa così che possano essere aggiunti o rimossi facilmente, senza bisogno di cercarli scorrendo più volte la schermata. Non deve mancare la possibilità di aggiungere i prodotti di maggior interesse in una wishlist da controllare in un secondo momento e di facile consultazione.

E-commerce da mobile: come ottimizzare la Valutazione

Il confronto tra più articoli che rientra nella fase di Valutazione del prodotto è sicuramente più complicato quando viene eseguito da un dispositivo mobile. La comparazione avviene necessariamente tra siti diversi, ma per invogliare il cliente a rimanere nel proprio e-commerce si potrà fornire un sistema di confronto interno tra i prodotti offerti, così convincerlo a restare.

Per ottimizzare questo aspetto è necessario fornire fin da subito tutte le informazioni fondamentali sul prodotto in catalogo, possibilmente già nell’anteprima. Si potrà poi aggiungere una sezione “Confronta prodotti” che permetta all’utente di effettuare la sua valutazione senza il bisogno di uscire dall’app dell’e-commerce. Inoltre, sarà bene utilizzare foto e video con immagini di qualità, inserire una descrizione accurata e ben chiari i prezzi, comprensivi anche delle spese di spedizione.

E-commerce da mobile: come ottimizzare il checkout

Anche il checkout può e deve essere ottimizzato in un e-commerce da mobile. Utilizzando i cookies gli utenti potranno salvare il carrello, dove è necessario trovare un riepilogo chiaro di tutti i costi e le condizioni. Importante anche rassicurare i clienti sull’affidabilità e la sicurezza delle transazioni, fornendo diversi metodi di pagamento, ed evidenziare i campi da compilare con i dati richiesti. Facilitare l’inserimento dei dati da mobile su un carrello è importante e potrà aumentare le chance di ottenere una conversione.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Tags:
Caricamento contenuti...