Home Page Business

Amazon: come funziona la call per supportare l'imprenditoria femminile

Il famoso e-commerce ha lanciato la call Delivery Service Partner di Amazon per incentivare la nascita di aziende gestite da donne

DATA APERTURA dal 1 gen 2021 fino ad esaurimento fondi

Il settore della logistica è uno dei più promettenti dell’era post-Covid, complice l’enorme diffusione dell’e-commerce e delle consegne a domicilio. Allo stesso tempo, però, è caratterizzato da una forte disparità di genere: le donne che lavorano in questo comparto sono nettamente meno rispetto agli uomini. Il rapporto è 1 donna ogni 5 uomini. Per ribaltare la situazione Amazon ha stanziato 500 mila euro per incentivare la nascita di imprese condotte da donne. In particolare, il fondo sarà rivolto a donne che desiderano aderire al programma Delivery Service Partner di Amazon. Ecco come funziona.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: programma Delivery Service Partners – Supporto all’imprenditoria femminile
  • A chi è rivolto il bando: aspiranti imprenditrici
  • Fondi disponibili: 500 mila euro
  • Ente che eroga il finanziamento: Amazon
  • Le date da segnarsi sul calendario: Da 1° gennaio fino a esaurimento delle risorse

Obiettivo e fondo stanziato

L’obiettivo del Delivery Service Partner di Amazon è supportare le donne che vogliono avviare un’impresa nella logistica, uno dei settori con maggiore potenziale di crescita nei prossimi anni. Il fondo è di 500 mila euro.

Soggetti interessati

Il programma si rivolge alle aspiranti imprenditrici che possono partecipare anche in partnership tra loro e desiderano creare e gestire un team di autisti che gestiscano le consegne di Amazon. Si richiede che siano presenti in magazzino, orientate al lavoro di team, alla gestione dei mezzi e l’ambizione di migliorare l’esperienza del cliente. Viene richiesto un requisito di 25 mila euro di liquidità per sostenere eventuali spese aggiuntive per avvio di attività.

Contributo

Amazon concede un contributo di 15 mila euro, necessario per gestire le spese aziendali di inizio attività, che può essere gestita dal deposito Amazon più vicino alla beneficiaria. Il programma mira a gestire una flotta tra 20 e 40 furgoni e dai 30 ai 70 autisti.

Inoltre, le imprenditrici accedono a un pacchetto di servizi forniti da terzi: aiuto per la creazione dell’azienda, servizi legali e di consulenza, buste paga, assicurazioni, divise brandizzate, fornitura dispositivi mobili e così via. Per completare l’opera, Amazon organizza un percorso formativo incentrato su come creare e gestire un’impresa, come costruire la propria cultura aziendale e formare una squadra di lavoro efficiente e affiatata. Le partecipanti saranno anche affiancate in magazzino durante i processi: dalla gestione degli ordini alla consegna dei pacchi.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Spese ammesse dal bando

Non è prevista una lista di spese ammissibili.

Termine di scadenza

Non c’è una comunicazione relativa alla data di scadenza: il contributo è attivo fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Procedure e invio domanda

Per partecipare alla call occorre inviare la richiesta online tramite la piattaforma ufficiale Amazon. Innanzitutto, occorre creare un account, che diventerà il centro per le comunicazioni ufficiali sul bando. Il secondo step è completare la richiesta includendo informazioni sul proprio percorso formativo, le esperienza lavorative e informazioni finanziarie.

Controlli ed eventuale revoca contributi

Dopo l’invio della candidatura, Amazon ha stabilito un tempo di 4 – 8 settimane per decidere e comunicare l’eventuale il risultato. In ogni caso, è possibile entrare nella propria area privata della piattaforma per controllare lo stato della candidatura. I candidati selezionati avranno un colloquio iniziale con Amazon ed eventualmente saranno invitati in loco per provare una giornata di lavoro con l’autista. In seguito, parteciperanno al colloquio finale, dove si deciderà o meno l’esito.

Per informazioni: mail, telefono, referente

La call e tutte le informazioni sono disponibili sulla apposita piattaforma sviluppata da Amazon: Supporto all’imprenditoria femminile.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Caricamento contenuti...