Nielsen presenta il report mondiale sul marketing: ecco i dati

Il rapporto ‘L’era dell’allineamento’ di Nielsen mette in luce criticità, obiettivi e sfide per il 2022 per aziende, imprenditori e marketer di tutto il mondo

Alt text

Le priorità delle aziende e i loro obiettivi di marketing cambiano nel tempo e, di conseguenza, i servizi e i prodotti offerti ai consumatori si aggiornano velocemente. Le aziende adattano il loro modo di comunicare alle necessità di mercato e scelgono strumenti sempre nuovi per pubblicizzarsi e trasmettere messaggi al pubblico in modo efficace. Nielsen, leader globale nella misurazione del pubblico, nei dati e nell’analisi, ha rilasciato il report sul marketing nel 2022, rivelando tendenze e propositi dei marketer. Si tratta di uno spunto molto utile per tutte le aziende che vogliono crescere e rimanere al passo coi tempi.

Marketing: cosa contiene il report di Nielsen

Nielsen è un’azienda globale che si occupa di fare rilevazioni sull’audience e scoprire le tendenze di comportamento e le preferenze del pubblico per fornire ai professionisti informazioni su trend e opportunità da cogliere. Ha redatto il report ‘L’era dell’allineamento’, che sottolinea come imprenditori e marketer stiano dando la massima priorità al digitale pur senza rinunciare ai media più tradizionali.

Una ricerca approfondita, frutto di una conversazione portata avanti tra dicembre 2021 e gennaio 2022 con circa duemila marketer provenienti da tutto il mondo, che restituisce un quadro realistico di come gli imprenditori stiano affrontando le sfide di un mercato sempre più competitivo. Il report mette in luce una frammentazione digitale e la crescente attenzione e preoccupazione per i dati relativi ai consumatori e per il ROI.

Marketing, sfide e obiettivi nel 2022 secondo il report di Nielsen

Stando a quanto riportato da Nielsen nel report ‘L’era dell’allineamento’, l’obiettivo principale delle aziende è quello di incrementare la brand awareness. Aumentare il grado di conoscenza di una marca da parte del pubblico di riferimento è tra gli obiettivi principali della maggior parte degli imprenditori, che cercano sempre nuovi modi per far conoscere il brand.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

Tra gli strumenti ritenuti più efficaci spiccano i social network, indicati dal 64% degli intervistati, con una preferenza per TikTok e Instagram. Inoltre, gli investimenti nelle campagne pubblicitarie a pagamento sui social media sono costantemente in aumento rispetto a quelle sui media tradizionali, come radio e televisione.

La fiducia nella misurazione del ROI è diminuita e, per l’intero funnel, si assesta solo al 54%. È superiore per quanto riguarda video online e su mobile, ma scende sotto il 50% su tutti gli altri canali. L’estrapolazione e l’analisi dei dati, data la frammentazione dei canali, rappresenta una grande criticità a cui porre rimedio.

Una delle sfide per il 2022 per gli imprenditori, infine, è quella di dare maggior rilevanza alla responsabilità sociale delle imprese, per permettere loro di connettersi in maniera più intensa con il target. Nielsen, infatti, ha rivelato la tendenza dei consumatori nel Stati Uniti D’America ad acquistare di più dai brand che sostengono cause sociali.

Investire in pubblicità oggi è diventato cruciale anche per i professionisti e le aziende di piccole dimensioni. Italiaonline è pronta a supportare le aziende che desiderano crescere e intercettare il proprio pubblico grazie al web. Offre, non solo strumenti pensati per il raggiungimento degli obiettivi, ma anche un team di consulenti pronto a guidare imprenditori di ogni settore e tipologia.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

Caricamento contenuti...