Volantini digitali: funzionali, comodi e più efficaci di uno spot

Quanto i volantini digitali sono efficaci per attirare l’attenzione dei potenziali clienti? Lo spiega un report di Nielsen. Ecco quali sono i vantaggi

Alt text

Secondo una recente ricerca di Nielsen, in Italia il 60% degli acquisti è influenzato dalla pubblicità, sia per quanto riguarda i prodotti da comprare che per il negozio dove effettuare gli acquisti.

Il primo media classificato in termini di efficacia è il volantino, che raggiunge un tasso di successo del 32%, seguito dalla pubblicità online che si ferma attorno al 10%, la pubblicità su carta stampata (6%) e gli spot tv, che si assestano al 4%.

Il volantino pubblicitario rappresenta, quindi, un’ottima opportunità per le aziende ed è ancora un mezzo da prendere in considerazione nella propria strategia di marketing. Ecco perchè e quali sono i vantaggi.

Diverse tipologie di volantini

Parlando di volantini, si distinguono due tipologie: quelli tradizionali, ovvero stampati e quelli digitali. Questi ultimi in particolare si stanno dimostrando particolarmente efficaci per incoraggiare i clienti ad effettuare acquisti.

Si tratta sostanzialmente di tutti quei volantini di offerte, spesso legati al mondo del food e dei supermercati, ma anche della tecnologia, che arrivano agli utenti direttamente sui loro smartphone o pc, spesso tramite i canali social o le newsletter.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

I vantaggi dei volantini digitali

Il volantino digitale sta decisamente prendendo piede, superando le performance del cartaceo; secondo il report questi mezzi garantiscono un coinvolgimento e un’interazione maggiore persino rispetto agli spot televisivi.

Nielsen riporta che i volantini si attestano come il formato che maggiormente favorisce il ricordo del brand nella mente dei consumatori, con un’efficacia maggiore rispetto agli spot TV (+14%) e rispetto ai banner pubblicitari (+60%).

Inoltre, anche l’analisi del ritorno economico del volantino rileva importanti differenze tra il cartaceo e il digitale. Se ogni mese il fatturato influenzato da volantini è simile, così non è per il costo relativo alla diffusione; mentre quella del cartaceo è di circa 3.4 milioni di euro, col digitale è di 800 mila euro. Il ritorno sugli investimenti (ROI) del volantino cartaceo è dunque 4 volte maggiore rispetto al volantino cartaceo.

Un altro vantaggio è sicuramente legato alla personalizzazione dei volantini, che possono essere ottimizzati a seconda del target che lo riceve, ad esempio in base alle abitudini o a dati demografici come l’età, e possono anche essere arricchiti ed aggiornati con informazioni aggiuntive o con contenuti multimediali come video, audio, animazioni e persino esperienze in realtà aumentata. Inoltre essendo digitali sono anche sostenibili, un aspetto da non sottovalutare data la crescente sensibilità del pubblico nei confronti di questa tematica.

Tecniche e strategie di marketing come i volantini digitali sono sempre più importanti per i brand che vogliono aumentare le vendite e il ritorno di investimento, ottimizzando le proprie strategie pubblicitarie. La direzione del marketing – digitale e tradizionale – è ormai quella di offrire servizi e contenuti sempre più personalizzati ed emozionali, che facciano sentire il pubblico coinvolto, con un occhio all’ambiente.

Se vuoi potenziare la tua presenza online e offline e ottenere più risultati in termini di brand awareness, il team di Italiaonline è pronto a supportarti nella progettazione di campagne pubblicitarie personalizzate. Ti offriamo una consulenza professionale che ti permetterà di intercettare il target e studiare i contenuti migliori per raggiungerlo, aumentando di conseguenza le vendite.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

Caricamento contenuti...