Home Page Business

Marketing a Natale: come promuovere efficacemente il tuo e-commerce

Le festività natalizie rappresentano un momento d’oro per molte imprese commerciali. Ecco come sfruttare il periodo natalizio per promuovere il tuo e-commerce

Alt text

Ti stai preparando per il Natale? Sì, proprio ora, che il periodo di caldarroste e cori natalizi sembra ancora lontano è il momento giusto per iniziare a pianificare le tue strategie di marketing per il Natale. Se gestisci un e-commerce, per te il fruttuoso periodo delle festività inizia a farsi strada già con l’arrivo dell’autunno, ha un’impennata a novembre con il Black Friday e prosegue lungo tutto l’inverno fino almeno all’Epifania dell’anno successivo.

Le vendite offline incrementano esponenzialmente e quelle online toccano picchi stagionali da record, grazie alla comodità dell’acquisto in rete e della consegna a domicilio, che rendono rapidi e snelli sia gli acquisti di nuovi prodotti per sé che quelli dei regali di Natale per amici e parenti. Un’opportunità da non sprecare assolutamente ed un ottimo modo per testare nuove idee di marketing innovative e dal tocco originale che possano distinguere il tuo e-commerce dalla concorrenza e dare alla tua attività il giusto tocco natalizio: esperienze utente emozionali e tematizzate, promozioni ben costruite, contest e cross-selling sono alcune delle tattiche che puoi mettere in campo per sfruttare al massimo il periodo delle feste natalizie.

Un e-commerce a tema, ma originale

Per le attività su strada è un classico allestire una vetrina tematizzata quando l’aria del Natale si avvicina, per catturare l’attenzione dei passanti e attrarli con un impatto visivo che lasci a bocca aperta. Un negozio online dovrebbe adottare la stessa strategia ed arricchire lo shop di un design creativo in grado di accogliere i visitatori con richiami visivi in stile natalizio, layout caratterizzati ed immagini evocative. Il maggiore rischio in questi casi è quello di essere banali e scontati, riproponendo più o meno consapevolmente grafiche o foto usate ed abusate nel periodo festivo. Con la conseguenza di essere confusi nella massa e non creare un reale punto di attrazione per l’e-commerce.

Essere unici e pensare fuori dagli schemi in questi casi è indispensabile: che tu voglia ridisegnare il tuo logo per un temporaneo uso natalizio o dare una spruzzata di magia del Natale al tuo store online, assicurati di sfoderare tutta la tua creatività o di chiedere l’aiuto di esperti nel settore che sappiano dare vita a un look dal carattere unico. Potrai fare davvero la differenza e predisporre i tuoi potenziali clienti nel giusto stato d’animo fin dal momento in cui atterrano sulla tua home page: guidarli verso un acquisto natalizio sarà molto più semplice.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

Il potere delle promozioni natalizie

Natale è un ottimo periodo per lanciare offerte, sconti e promozioni. Così tanto che tutti adottano la stessa strategia e propongono al pubblico le loro migliori offerte, rischiando da parte dei potenziali clienti una quasi cecità all’ennesima “offerta speciale Natale”. Come fare quindi? Anche in questo caso la regola vincente è pensare in modo originale. Assicurati di ideare una campagna promozionale che abbia obiettivi chiari ed uno scopo più lungimirante che abbattere i prezzi e fare aste al ribasso.

Ad esempio, potresti utilizzare una serie di offerte dall’elevato appeal, come ganci per intercettare l’attenzione dei potenziali acquirenti e stimolarli poi verso l’acquisto di altri prodotti che ti interessa posizionare sul mercato. L’uso di coupon festivi e voucher per sconti limitati nel tempo può essere un’ottima idea per guidare i tuoi utenti target sul tuo e-commerce al fine di riscattarli, ma l’ideale è che la mossa sia seguita da un preciso piano di up-selling o cross-selling.

Una volta guadagnata l’attenzione dell’audience, dovresti puntare a correlare tra loro i prodotti che hai a catalogo proponendoli in maniera mirata come imperdibili occasioni di up-selling o sotto forma di vantaggiosi bundle che permettano al cliente di completare i suoi acquisti in maniera smart: potrà infatti acquistare non un solo prodotto, ma un set di prodotti utili ad un prezzo scontato.

I grandi e-commerce in questo senso insegnano: il classico “spesso acquistati insieme” utilizzato di colossi come Amazon è una tecnica di marketing assolutamente valida da cui trarre spunto per il tuo marketing natalizio, ma non solo. La maggiore propensione alla spesa, unita a quella voglia di essere più generosi con sé stessi e con chi si ha attorno che spesso aleggia nell’aria sotto Natale, sono decisamente il momento perfetto per testare questa pratica, ed aumentare tassi di conversione e spesa media nel carrello.

A tutti piacciono i regali

Cosa ne dici di applicare la tecnica di marketing cosiddetta “surprise and delight” alle tue vendite natalizie? Si intende la tattica di offrire ai clienti un inatteso regalo o omaggio, in modo che si sentano sorpresi e gratificati dal brand e dalla loro esperienza di acquisto. In fondo è semplice implementare l’idea: ti basterà includere un piccolo pensiero nei pacchi che spedisci nel periodo di Natale, meglio se correlato con l’oggetto acquistato o sotto forma di piccolo extra al prodotto scelto dal cliente. A volte sono sufficienti caramelle o bastoncini di zucchero inseriti nel pacco per ottenere il piacevole effetto sorpresa.

Considerando inoltre l’importanza decisiva del packaging, puoi caratterizzare i tuoi imballaggi trasformandoli in veste natalizia: l’impressione positiva quando i tuoi clienti riceveranno un pacco a tema contenente magari anche un piccolo regalo gratuito non potrà che andare a tutto vantaggio della tua reputation e generare del fertile passaparola che favorirà l’aumento di recensioni positive su Google e altre piattaforme.

Ads natalizie ed annunci mirati

Anche le tue campagne pay per click potranno e dovranno essere adattate al momento delle feste natalizie. Programma delle promozioni specifiche e struttura annunci che tengano conto della stagionalità. Come? Innanzitutto attuando un’accurata keyword research in grado di individuare le parole chiave più utilizzate nel periodo del Natale, includendo nei tuoi annunci le più attinenti keyword stagionali o le long tail keyword più adeguate.

Dovrai puntare ad essere presente e visibile in quante più ricerche possibili, effettuate dagli utenti in cerca di idee per regali, vacanze, cene fuori, attività invernali ed ogni altra tematica correlata che possa essere inerente alla tua offerta. Ricordati di fare leva sulle emozioni del tuo pubblico, sotto Natale più che mai propenso a seguire l’emotività più che la razionalità nei suoi acquisti. Racconta storie empatiche e suscita desideri profondi: i tuoi tassi di conversione ti ringrazieranno.

Incuriosisci con guide ai migliori regali di Natale

Se hai già aperto il tuo blog aziendale, il Natale è il momento perfetto per sperimentarne tutta la potenza comunicativa. Realizza articoli a tema, ad esempio creando delle utili guide ai regali di Natale: delle liste cioè contenenti alcuni dei tuoi migliori prodotti che potrebbero essere dei doni perfetti per una determinata categoria di pubblico. Sì sa, trovare tutti gli anni idee originali per i regali diventa sempre più difficile e guide come queste sono sempre incredibilmente apprezzate. Ricordati di rendere ovviamente fluido e intuitivo il processo che porta dal blog post alla pagina prodotto, fino al carrello ed al checkout, per essere sicuro di accompagnare per mano l’utente verso il suo acquisto.

Lancia un Christmas contest sui social

Le persone hanno sempre più voglia di sentirsi protagoniste. I contest lanciati dai grandi brand sono una delle occasioni migliori per lasciare che i clienti sprigionino la loro creatività, mentre le aziende godono di un flusso spontaneo di contenuti sempre freschi e pronti da postare sui loro social network. Pensa di lanciare anche tu il tuo contest personale, invitando i tuoi acquirenti a pubblicare le loro foto sui loro profili social, mentre spacchettano, usano o indossano i tuoi prodotti. Accompagna il tutto con tag e hashtag mirati ed offri al vincitore un premio attraente. Mentre i tuoi utenti si divertiranno ad essere quanto più creativi possibile, tu vedrai aumentare enormemente la tua brand awareness e l’attenzione attorno al tuo e-commerce.

Con questo breve ma utile elenco idee di marketing per Natale hai ora una serie di spunti da mettere in pratica per le tue campagne natalizie: ti senti pronto ora ad affrontare il Natale?

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Caricamento contenuti...