Home Page Business

Impara ad usare Twitter Ads e crea campagne online efficaci

Scopri come funziona Twitter Ads e come creare campagne promozionali mirate. Tutto quello che c’è da sapere per sfruttare le potenzialità del social che ‘cinguetta’ per centrare i tuoi obiettivi di advertising online

Alt text

Hai già sentito parlare di Twitter Ads, ma non hai ancora approfondito l’argomento? Questa può essere l’occasione giusta per capire se conviene inserire anche tale strumento nella tua strategia di promozione online. Vediamo quindi come realizzare una campagna di annunci Twitter per aumentare il traffico, generare leeds e fare branding.

Twitter Ads come funziona e a cosa serve

Oltre a Facebook e Google esiste un’ampia gamma di strumenti per l’advertising online. Twitter Ads è un sistema di annunci che diversifica l’oggetto della campagna promozionale e conseguentemente il suo obiettivo. Il targeting di Twitter Ads consente non solo, come vedremo dopo, di scegliere il pubblico, ma anche di selezionare lo strumento da utilizzare per raggiungerlo. Questo sistema articolato e al contempo molto semplice, permette anche di diversificare i costi e di dare agli inserzionisti la possibilità di creare campagne promozionali low cost ma molto mirate.

Si può scegliere fra tre tipi di annunci Twitter:

  • Tweet promossi – Sono normali tweet che l’inserzionista paga affinché siano visualizzati da un pubblico scelto, il più ampio possibile in base alla profilazione, che potrà interagire commentando, lasciando un ‘cuoricino’, oppure ritwittando.
  • Account promossi – Sono anche conosciute come campagne followers e servono per raggiungere utenti che possono essere interessati al tuo profilo aziendale. Ecco perché generalmente hanno una Call To Action che invita l’utente a seguire quell’account.
  • Trends promossi – Saper cavalcare con creatività gli argomenti di tendenza, può rivelarsi una mossa vincente nell’uso commerciale di Twitter. I trend topics consentono all’azienda di promuovere un hashtag e di farlo visualizzare nei risultati di ricerca e nella timeline del pubblico di destinazione. Una volta che la tendenza promossa diventa popolare e gli utenti iniziano a usarla, si avrà un incremento organico dei followers.

Come creare le tue campagne Twitter Ads

Ma come sfruttare al meglio Twitter pianificando una campagna pubblicitaria? Vediamo adesso, passo per passo, come attivare Twitter Ads dalla piattaforma dedicata.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

  1. Definisci i tuoi obiettivi – Quale risultato desideri raggiungere attraverso la tua campagna pubblicitaria su Twitter? Ecco qualche esempio delle opzioni disponibili:
  • Installazione App: ottieni più download. Paghi solo quando gli utenti scaricano e installano la tua app mobile.
  • Campagna followers: fai crescere il tuo seguito. Paghi solo per ogni nuovo ‘seguace’ che si aggiunge al tuo profilo.
  • Clic sul sito web: promuovi il tuo sito e aumenta il traffico. Paghi per ogni clic sul link, il resto delle impressioni è gratuito.
  • Campagna engagement: ottieni più interazioni. Paghi ogni qualvolta l’annuncio ottiene un retweet, un commento etc.
  • Visualizzazioni video: sponsorizza il tuo video. Paghi solo se il video viene visualizzato per almeno 3 secondi, se viene scaricato sul dispositivo dell’utente, o se l’utente lo riproduce a schermo intero.
  • Campagna impressioni: aumenta la copertura del brand. Paghi solo ogni 1000 impressioni, o visualizzazioni, dell’annuncio.
  1. Crea il tuo gruppo di inserzioni – Definisci i dettagli della campagna pubblicitaria: nome, durata, pubblico di destinazione e budget. Sarai tu a decidere quanto vuoi offrire per il tuo annuncio, oppure potrai impostare l’offerta automatica che ti proporrà il costo più conveniente per la tua campagna. Scegli i tweet e sviluppa i contenuti che faranno parte della tua pubblicità. Il trucco per far risaltare i tuoi annunci? Esiste una sola regola imprescindibile su Twitter Ads: creatività!
  1. Lavora su veste grafica e posizionamento: progetta l’aspetto e il posizionamento dei tuoi annunci. Potrai sfruttare i suggerimenti di Twitter, oppure puoi creare un tweet completamente nuovo.
  1. Profila il tuo pubblico – Scegli il target della tua campagna, segmentando i potenziali clienti per età, sesso, area geografica, dispositivo di accesso etc.

Twitter Ads costi e benefici

Quanto costa Twitter Ads? Il sistema di aste basate sulle offerte determina il prezzo di ogni campagna. Ciò significa che non esiste un costo minimo per utilizzare Twitter Ads e, come spiegato sopra, l’inserzionista paga ogni volta che si verifica un’azione in base all’obiettivo specifico. Ecco due semplici modalità per configurare un’offerta:

  • Offerta automatica: la piattaforma ottimizza automaticamente le offerte in base all’obiettivo e al budget di una campagna.
  • Offerta massima: l’inserzionista sceglie l’importo massimo che è disposto a pagare per una delle azioni fatturabili definite dall’obiettivo.

Riassumendo, se Twitter rientra nel tuo piano di advertising online, utilizzare la sua piattaforma di annunci a pagamento ti permetterà di:

  • aumentare il traffico verso il tuo sito web;
  • aumentare la base di potenziali clienti per il tuo servizio / prodotto;
  • raggiungere utenti interessati a poco prezzo;
  • sfruttare la viralità degli hashtag.

Tags:
Caricamento contenuti...