E-commerce: in Italia 9 aziende su 10 aumentano le consegne

I consumatori sono sempre più esigenti e scelgono e-commerce in grado di consegnare ordini in breve tempo. Ecco i dati

Alt text

Durante la pandemia, 9 e-commerce italiani su 10 hanno registrato un aumento delle consegne. Questo dato suggerisce che oggi è sempre più importante essere efficaci anche sulla logistica. A rivelarlo è il report di Geotab, azienda specializzata nella gestione di veicoli connessi. L’incremento delle consegne si è attestato attorno al 60% e ciò rappresenta un vero e proprio successo per le imprese italiane, che hanno dimostrato di poter soddisfare i bisogni dei consumatori. La crisi sanitaria d’altronde ha cambiato profondamente comportamenti di acquisto e ha dato un impulso senza precedenti allo shopping online. Anche in Italia ormai si compra frequentemente sul web, senza muoversi da casa e si è sempre più esigenti sui tempi di consegna, che devono essere brevi. Le imprese devono adattarsi e possono farlo grazie alle nuove tecnologie. L’analisi di Geotab offre interessanti indicazioni in merito.

Dati sull’e-commerce in Italia

Il 95% del campione intervistato ammette che il Covid-19 ha influenzato la crescita dell’e-commerce. Questa evoluzione, unita all’uso sempre più intenso del digitale, ha portato conseguenze positive in azienda. Il 57% ha registrato un aumento delle consegne tra il 20% e il 40% mentre il 35% ha calcolato un incremento che arriva anche al 60%.

1 azienda su 3 è convinta che il commercio elettronico è destinato a crescere sempre di più nel futuro. Per alcuni, tutte le categorie merceologiche saranno interessate da uno sviluppo, per altri avranno più successo solo alcune, in particolare l’abbigliamento e l’alimentare.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Last mile delivery: l’importanza dell’ultimo miglio

Il report di Geotab mette in chiaro che oggi è estremamente necessario curare nel dettaglio la logistica, i consumatori premiano chi riesce a consegnare i prodotti nel minor tempo possibile e chi riesce ad arrivare più lontano. I consumatori sono ormai molto esigenti da questo punto di vista, le loro richieste si concentrano sulla possibilità di avere i prodotti in modo puntuale, a determinati giorni e orari, ma anche di avere consegne al piano.

Questi standard sempre più alti si possono soddisfare solo con l’aiuto della tecnologia. Per il 58% l’accelerazione delle tempistiche è ormai una priorità. Mentre l’82% del campione afferma che i software per gestire la flotta sono stati utili per migliorare il cosiddetto “last mile delivery”, la gestione dell’ultimo miglio. Con questa espressione si intende il percorso del prodotto dall’hub alla destinazione finale. Le grandi aziende stanno seminando punti di raccolta in zone strategiche del territorio nazionale, in modo da fare partire il prodotto nel punto vicino alla destinazione e consegnarlo anche in poche ore. Ciò accade soprattutto in metropoli come Milano e Roma.

Insomma, il successo di un e-commerce oggi passa anche dalla rapidità delle consegne. Chi desidera investire in un progetto di vendita deve tener conto di questo importante dettaglio. D’altronde sviluppare un negozio online significa programmare ogni particolare, dalla piattaforma alla logistica. Italiaonline mette a disposizione un team di consulenti e un ampio ventaglio di strumenti per creare un progetto efficace.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...