Come diventare tiktoker: consigli e trucchi utili

Diventare tiktoker permette di mettersi in gioco sia come content creator che come imprenditore. Sulla piattaforma è possibile aumentare l’autorevolezza del proprio brand oppure diventare famosi come liberi professionisti creativi. In questa guida andremo a vedere nel dettaglio quali pratiche seguire per diventare un tiktoker di successo.

Pubblicato il 05 gennaio 2024
Alt text

Molte PMI sono interessate a capire come diventare tiktoker poiché alla ricerca di notorietà, così come tanti liberi professionisti creativi che aspirano ad ottenere visibilità su una piattaforma social ad altissimo flusso di utenti. TikTok, infatti, permette di creare contenuti brevi e coinvolgenti attraverso video musicali, balli, sfide e sketch comici, con i quali attirare l’attenzione dei visualizzatori.

Per diventare un TikToker di successo è fondamentale, però, comprendere la dinamica della piattaforma e adottare strategie efficaci. Proprio per questo è sempre consigliato farsi supportare da un esperto in gestione social, così da evitare gli errori più frequenti (di cui parleremo più avanti) e pianificare l’uscita dei contenuti in maniera performante. Dal punto di vista organizzativo, inoltre, è importante definire un target di pubblico e creare contenuti video professionali pertinenti e accattivanti. È altrettanto importante utilizzare hashtag popolari, partecipare alle tendenze del momento e mantenere una coerenza stilistica. Tutti aspetti fondamentali per costruire una presenza duratura sulla piattaforma.

Nel prossimo paragrafo andremo a vedere quali sono i passi fondamentali da compiere in una prima fase, per esser certi di diventare tiktoker di successo.

Come diventare un tiktoker: da dove cominciare

Per diventare un TikToker è necessario che tu parta da passi base ben precisi, che iniziamo sempre con la comprensione della piattaforma. Studia TikTok per capire i trend, i formati di contenuto e le dinamiche della community. Inoltre, analizza i contenuti di tiktoker di successo nel tuo settore di interesse.

Una volta eseguito questo passaggio, identifica il tema principale dei tuoi contenuti. Che sia comicità, danza, tutorial o altro, avere un focus aiuta a costruire una presenza più coesa e ad attirare un pubblico specifico. Successivamente scegli un nome utente memorabile e un’immagine del profilo accattivante. Scrivi una breve descrizione che rifletta la tua personalità o il tema dei tuoi contenuti. Esegui il tutto cercando di mantenere la tua unicità e originalità, così da non assomigliare alla concorrenza.

Munisciti di una buona telecamera o uno smartphone con una risoluzione elevata. Stessa cosa vale per gli strumenti collegati alla qualità audio, che è altrettanto importante. Assicurati che i tuoi video siano ben illuminati e nitidi. Una volta ottenuta la strumentazione giusta, pianifica e crea i contenuti, cercando di mantenere una frequenza costante di pubblicazione per tenere alta l’attenzione dei follower.

Come diventare tiktoker famosi: l’importanza dei contenuti

Se si vuole competere nel mare magnum del marketing digitale è necessario offrire al pubblico dei contenuti di qualità, scelti in base ai trend del momento e alle utilità di cui i consumatori necessitano. Ecco, quindi, quanto è importante sviluppare delle strategie di content marketing mirate, integrando creatività, rilevanza e coerenza.

Non dimentichiamo, inoltre, che analizzare costantemente le metriche di performance aiuta a ottimizzare le strategie, adattandole alle esigenze del pubblico, scegliendo le proposte di contenuti più adatte.

Alcune idee vincenti da seguire per proporre contenuti di valore sono:

  • Contenuti evergreen: creare contenuti evergreen assicura che il tuo materiale rimanga rilevante nel tempo, offrendo un valore costante al tuo pubblico, indipendentemente dalle tendenze o dagli eventi del momento;
  • Tutorial e guide: fornire tutorial e guide aiuta il pubblico a risolvere problemi specifici, posizionando il tuo brand come fonte affidabile di informazioni pratiche e utili;
  • Contenuti di co-branding: collaborare con altri brand in contenuti condivisi aumenta la visibilità reciproca, creando un vantaggio strategico e stimolando l’interesse della tua audience;
  • Video risposta: rispondere a domande frequenti o commenti attraverso video personalizzati mostra un impegno diretto con la community, aumentando l’interazione e la fedeltà;
  • Contenuti educativi: creare contenuti educativi posiziona il tuo brand come esperto nel settore, fornendo valore attraverso informazioni approfondite e approfondite;
  • Contenuti di intrattenimento: offrire contenuti divertenti e coinvolgenti aiuta a mantenere l’attenzione del pubblico, rendendo la tua presenza online più piacevole e friendly;
  • Contenuti informativi: tieni aggiornato il tuo pubblico circa gli eventi più importanti del tuo settore. Puoi annunciare fiere, sagre e convegni di ogni tipo che possono interessare al tuo target di riferimento;
  • Trend: seguire e partecipare ai trend del momento dimostra che il tuo brand è all’avanguardia e sintonizzato con gli interessi attuali della community;
  • Duetti: collaborare con altri tiktoker in duetti permette di sfruttare la visibilità reciproca, espandendo il tuo pubblico e creando interazioni dinamiche sulla piattaforma;
  • Dietro le quinte: se possibile, coinvolgi il pubblico rendendolo partecipe del tuo “dietro le quinte”. Fai capire come viene realizzato il tuo prodotto/servizio e cerca di usare un buon storytelling per tenere incollato il visualizzatore allo schermo;
  • Bloopers: condividi errori o momenti divertenti che accadono durante la registrazione dei tuoi video. Spesso involontari, i bloopers sono caratterizzati da risate, improvvisazioni o incidenti comici durante le riprese che suscitano sempre grande simpatia nel pubblico.

In un panorama digitale competitivo, l’approccio strategico al content marketing diventa cruciale per costruire connessioni autentiche con l’audience e distinguersi nella saturazione informativa.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Come diventare un tiktoker famoso: utilizzo delle ads

Diventare un TikToker famoso implica l’uso strategico degli annunci pubblicitari (ads) sulla piattaforma. Mentre TikTok ha guadagnato popolarità per la sua natura organica e virale, le ads possono accelerare la crescita e la visibilità del tuo profilo.

Prima di tutto, è essenziale comprendere le opzioni pubblicitarie offerte da TikTok, come gli annunci In-Feed, gli annunci Branded Hashtag Challenge e gli annunci Branded Effects. Questi strumenti consentono di raggiungere un pubblico più ampio, sfruttando la vasta base di utenti della piattaforma.

A prescindere dall’opzione scelta, definisci chiaramente il tuo target di pubblico e adatta le tue ads di conseguenza. Utilizza creatività accattivanti, video di alta qualità e messaggi che risuonano con il tuo pubblico di riferimento. Gli annunci In-Feed, posizionati tra i video nella timeline dell’utente, devono essere brevi, coinvolgenti e in grado di catturare l’attenzione entro pochi secondi. Gli annunci Branded Hashtag Challenge invitano gli utenti a partecipare a una sfida, coinvolgendo la community e generando contenuti generati dagli utenti legati al tuo brand.

Anche la promozione degli annunci attraverso influencer è un approccio potente per diventare famosi su TikTok. Collaborare con creator celebri o influencer nel tuo settore può aumentare notevolmente la visibilità del tuo profilo e dei tuoi contenuti. Gli influencer hanno già una base di fan consolidata e la loro partecipazione può generare un impatto significativo sulla tua crescita.

Infine, non dimenticarti di pianificare attentamente il budget per gli annunci, assicurandoti di ottimizzare la spesa in base agli obiettivi di marketing. Monitora attentamente le metriche di performance per valutare l’efficacia degli annunci e apporta aggiustamenti strategici in base ai risultati ottenuti.

Diventare famosi su TikTok: errori frequenti

Nel diventare famosi su TikTok, è importante evitare alcuni errori comuni che potrebbero ostacolare il raggiungimento degli obiettivi desiderati. Uno dei principali errori è concentrarsi esclusivamente sulla quantità o cercare di imitare altri tiktoker, senza apportare originalità. Questo può compromettere la tua autenticità e il coinvolgimento del pubblico.

Un altro errore comune è ignorare l’interazione con la community. TikTok è una piattaforma sociale, e l’ignorare commenti, messaggi e la partecipazione alle tendenze può alienare il pubblico. Rispondere ai commenti, partecipare a challenge e interagire con i follower contribuisce a costruire una community fedele.

Sottostimare l’importanza del suono/audio è un altro errore: la musica è al centro di molte tendenze su TikTok, quindi scegliere la giusta colonna sonora può fare la differenza. Utilizzare brani popolari e seguendo le tendenze musicali aiuta a mantenere i tuoi contenuti rilevanti.

Evita anche di focalizzarti esclusivamente su un solo tipo di contenuto. La varietà è fondamentale per mantenere l’interesse del pubblico. Esplorare diversi formati, come tutorial, comicità, sfide e duetti, mantiene il tuo profilo fresco e coinvolgente.

Infine, non sottovalutare l’importanza di una consulenza SEO. Un errore frequente è trascurare l’uso strategico delle parole chiave e degli hashtag per l’ottimizzazione sui motori di ricerca. Scegli attentamente le parole chiave pertinenti al tuo contenuto e incorporale nelle descrizioni. Ignorare questo aspetto può limitare la tua esposizione su TikTok.

In questa guida abbiamo visto nel dettaglio cosa fare e cosa non fare per diventare dei tiktoker di fama. Non sempre però si ha la giusta creatività, senso organizzativo e competenze pratiche per gestire un profilo social. Se necessiti di aiuto da parte di un team di professionisti, sappi che Italiaonline può venire in tuo soccorso per studiare la strategia più adatta alle tue aspettative.

Vuoi creare un video professionale per la tua attività o il tuo sito? Affidati ai nostri esperti

Scopri come

Tags:
Caricamento contenuti...

Servizio gratuito

Nessun obbligo

Promo esclusive

Parla con noi

È gratuito e senza impegno

Nome e Cognome*
Partita iva*
Numero di telefono*
* Campo obbligatorio
Cliccando sul tasto “RICHIEDI CONTATTO” accetti di essere ricontattato e accetti l’informativa privacy.
Richiesta inviata correttamente

Verrai ricontattato al più presto