Home Page Business

TikTok Ads, passo dopo passo come fare pubblicità su TikTok

Fare pubblicità su TikTok è possibile: scopri su Italiaonline come funzionano le TikTok Ads e come usarle per pubblicizzare la tua attività.

Alt text

Inizialmente considerata un’app della Generazione Z, TikTok ha cambiato il mondo dei social network e, con lo slancio ottenuto negli ultimi tempi, si è trasformata in una grande opportunità pubblicitaria.

I numeri sono dalla parte del social network, del resto, con miliardi di download e milioni di utenti attivi ogni mese. Il momento di sfruttare al meglio tutte le sue potenzialità è dunque arrivato.

Per la sua proposta pubblicitaria, TikTok ha voluto mettere a disposizione più formati a seconda dell’obiettivo che si vuole fissare. Ma come si può investire su TikTok? Quanto costa e quali sono le best practice da conoscere? Scopriamolo insieme.

:

Crea la tua
campagna pubblicitaria online!

Scopri come

Come fare pubblicità su TikTok

TikTok è un’opportunità unica per i brand che vogliono aumentare la loro visibilità.

Dopo aver rilasciato all’inizio del 2019 una versione beta della sua piattaforma adv, il social l’ha ora messa a disposizione di tutti. Simile per certi versi al Business Manager di Facebook, permette di attivare una campagna con un investimento base di 20 dollari. In genere una campagna dovrebbe durare almeno 10 giorni, quindi dovrai mettere in conto una spesa minima di 200 dollari per ottenere dei riscontri.

La pubblicità su TikTok può rivelarsi una scelta intelligente. TikTok è infatti un social che coinvolge sempre più giovani, ed è dunque perfetto per quella fascia d’età. Ma, così come è successo in passato per Facebook e Instagram, anche in questo caso il tempo potrà portare ad un aumento di utenti di altre fasce. Per questo diventa sempre più importante conoscere i meccanismi e le possibilità messe a disposizione per ottenere riscontri attraverso le campagne pubblicitarie.

Cosa dicono le statistiche

La crescita di TikTok è costante e sempre più evidente. Basti pensare che da tempo è l’app più scaricata superando anche veri e propri colossi dei social network come Instagram e l’evergreen Facebook. Secondo Statista, anche i livelli di coinvolgimento sull’app sono alti. Un aspetto importante da considerare, quando devi decidere se includere o meno TikTok in una strategia di marketing. In definitiva tutto dipende dai tuoi obiettivi, ma tieni sempre presente il tasso di coinvolgimento oltre ai download complessivi e alla popolarità.

Come fare pubblicità: i formati disponibili

TikTok propone per tutti gli utenti due diverse modalità di inserzione:

  • annunci “self-service”
  • formati tramite account manager

Annunci self-service

Con gli annunci di TikTok in modalità “self-service” l’offerta viene eseguita manualmente e non in maniera automatica come può avvenire per altre piattaforme.

I modelli di prezzo previsti per la campagna pubblicitaria sono tre:

  • CPC (il costo viene conteggiato per ogni click sulla campagna)
  • CPM (costo per mille visualizzazioni)
  • CPV (costo per ogni visualizzazione ottenuta)

Puoi scegliere come target tre parametri fondamentali per ottimizzare al meglio il tuo pubblico: età, sesso dell’utente e località di provenienza. Inoltre, puoi creare segmenti di pubblico e blacklist personalizzate.

Formati tramite account manager

Oltre al formato video classico, accedendo all’account manager di TikTok hai a disposizione cinque opzioni per ogni campagna pubblicitaria da pubblicare:

  • Reach permette di raggiungere quante più persone possibili
  • Traffic punta ad inviare traffico verso un’app o un sito che si vuole promuovere
  • App Install, l’opzione ideale per aumentare i download della tua app
  • Video Views per aumentare il numero di visualizzazioni
  • Conversion, il cui obiettivo è spingere l’utente ad acquistare un prodotto e/o servizio che si intende promuovere

Dopo aver impostato tutti i parametri previsti, come budget e durata, è importante stabilire il posizionamento, cioè dove dovrebbe apparire la campagna pubblicitaria. Cinque sono le opzioni:

  • Brand Takeovers
  • In-Feed Ads
  • TopView
  • Branded Hashtag Challenge
  • Branded Effect

Il posizionamento Brand Takeovers prevede che il video sponsorizzato appaia all’apertura dell’app di TikTok. In-Feed Ads inserisce la campagna all’interno del feed di TikTok e della sezione “Per te”. Se scegli TopView potrai vederla pubblicata per 5 secondi all’apertura dell’app. Infine Branded Hashtag Challenge e Branded Effect sono le due opzioni previste per aumentare la conoscenza di un brand. Nel primo caso si punta a challenge per hashtag sponsorizzati, mentre nel secondo caso è prevista l’applicazione di effetti ai contenuti, in modo da ricordare il brand di riferimento.

Prima di impostare la tua campagna pubblicitaria, è importante capire che l’algoritmo di TikTok considera la qualità dell’annuncio e la probabilità che gli utenti di TikTok interagiscano con esso. Creare annunci accattivanti è d’obbligo.

Caricamento contenuti...