Home Page Business

Come creare il sito di un'azienda agricola

Se hai un'azienda agricola, contare sul passaparola ma non è abbastanza. Ecco dunque come creare un sito web per promuovere la tua presenza online.

Alt text

Costruire il sito web perfetto non è una scienza esatta. Lo scopo principale è quello di attirare e saper coinvolgere un alto numero di clienti interessati alla propria attività. Ma, per farlo, non esiste una formula precisa.

Avere un sito web è un must, soprattutto se l’obiettivo è quello di dare una svolta decisiva alla propria attività. Grande o piccola che sia. Creare un sito web per la propria azienda agricola richiede però attenzione, studio e razionalità per permettere agli utenti di apprezzare i propri prodotti/servizi e per conquistarli con un click. Se si vuole superare il concetto utile ma limitato del passaparola è importante infatti creare un sito in grado di soddisfare tutti i requisiti minimi richiesti attualmente sul web, e capace di offrire al contempo qualcosa che possa fare la differenza.

Ma, nello specifico, come deve essere un sito web in grado di promuovere la presenza online di un’azienda agricola? Che tipo di caratteristiche deve avere il sito web di un’azienda agricola? Su cosa bisogna puntare per avere successo? Abbiamo stilato una lista di topic ritenuti fondamentali da esperti ed analisti, un buon punto di partenza per costruire il sito di un’azienda agricola.

Contenuto di qualità

Il contenuto è l’elemento più importante di qualsiasi sito Web. Se vendi un prodotto o servizio, devi offrire informazioni sufficienti in modo che i potenziali clienti capiscano di cosa si tratta. Gli stessi utenti dovrebbero anche essere invogliati ad acquistare ciò che offri, in base alla descrizione fatta e alle loro esigenze. Lo scopo del sito Web è indurre i visitatori a contattare l’azienda, effettuare un acquisto o visitare la sede e ciò dipende dal suo contenuto. Un buon sito fornisce agli utenti il ​​contenuto giusto.

Tutti i testi devono essere scritti in maniera corretta e accattivante, possibilmente da un copywriter. Si tratta di un investimento importante da fare: il sito web, del resto, rappresenta una piccola finestra aperta sulla propria attività, un modo per farsi conoscere e per conquistare nuovi clienti.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Visione chiara del pubblico

Senza una profonda consapevolezza di chi sono i clienti ideali, è difficile adattare adeguatamente i tuoi contenuti e il tuo sito web per attirare la loro attenzione. I proprietari di aziende agricole spesso non prestano abbastanza attenzione a questo aspetto, fondamentale in realtà per avere successo e per costruire un sito web all’altezza delle proprie aspettative. Bisogna capire chi è il visitatore e stilare un percorso chiaro su cosa far fare alle proprie buyer personas.

Parole chiave

È importante capire quali termini di ricerca e parole chiave indirizzano i visitatori al tuo sito. In questo modo, sai quali parole utilizzare quando descrivi i tuoi prodotti o servizi per massimizzare il traffico della pagina. Google utilizza un algoritmo basato su parole chiave per classificare i risultati di ricerca, ma esistono strumenti per aiutarti a capire se stai adottando misure adeguate per trarne vantaggi.

Puoi inoltre pubblicizzare la tua attività su Google utilizzando Google AdWords. Ha una funzione che ti aiuta a scoprire se le tue scelte di parole chiave sono corrette o fuori luogo. Inoltre, un software di analisi come Google Analytics ti consente di vedere quali termini di ricerca e altre pagine Web indirizzano le persone al tuo sito.

Facendo un bilancio di tali dati e monitorandoli regolarmente, puoi creare strategie complete che ti consentiranno di muoverti in futuro con più agilità.

Un aspetto pulito e leggibile

L’estetica è soggettiva, ma progettare un sito web per un’azienda agricola secondo i propri gusti è un grosso errore. Tieni invece a mente queste poche linee guida. Vuoi che le persone prendano sul serio la tua azienda? Quindi investi in un sito che trasmetta questo concetto. Il tuo sito web è l’immagine che condividi con un intero mondo di potenziali clienti. Andando più nello specifico, un concetto da non dimenticare per il sito web di un’azienda agricola è quello di mantenere un approccio semplificato e concentrarsi su questo senza eccessi, ma fornendo anche graficamente ciò che l’utente vuole davvero vedere.

Semplicità

Una barra laterale completa (ma essenziale) che mostra il dettaglio di ciascuna delle tue pagine è il modo più semplice per guidare i visitatori nelle varie parti del tuo sito senza stancarli. Mantenere tutto semplice e diretto è la soluzione ideale per mettere le basi e per costruire un sito di successo. In particolare, dovrai prestare la massima attenzione alle informazioni della tua attività. La sezione autobiografica del tuo sito web e la scheda informazioni sono cruciali, perché costruiscono fiducia e attirano l’interesse. Ed è proprio l’interesse la scintilla che permette poi di trasformare un visitatore in cliente.

La pagina delle informazioni sull’azienda (chi siamo, cosa facciamo) non dovrebbe mai essere generica. È una pagina che descrivere in dettaglio chi sei e cosa fai, scritta in un tono che corrisponde alla cultura della tua azienda. Includere biografie personali del personale di vertice dà un senso di trasparenza e apertura su quello che fai e favorisce la connessione con i potenziali clienti. Le persone non si preoccupano tanto di quello che fai, quanto di quello che sei: tienilo bene a mente.

Un ottimo sito deve apparire inoltre visivamente accattivante e raffinato. Il design dovrebbe trasmettere la sensazione e l’essenza dell’azienda che rappresenta. Ad esempio un buon uso degli spazi bianchi guida l’attenzione dei tuoi visitatori e allontana il senso di “oppressione”. I siti web che non usano bene gli spazi bianchi appaiono disordinati e claustrofobici, mentre un uso corretto crea una sensazione di calma e rilassatezza. Per quanto riguarda il font, la variazione di dimensioni e posizionamento aiuta a creare interesse. È importante trovare il giusto equilibrio con i caratteri. Evita di utilizzare troppi caratteri diversi sul tuo sito e assicurati che la tua tipografia sia sempre facile da leggere.

Le immagini che utilizzi sul sito richiedono un’attenta riflessione e considerazione. Ogni immagine dovrebbe avere uno scopo chiaro ed essere utilizzata per guidare l’attenzione dei tuoi visitatori. Quando possibile, usa foto con persone reali e di elevata qualità. Non mettere un’immagine solo fine a se stessa, ma assicurati che contribuisca all’obiettivo generale del sito. Così come per le immagini, anche i video possono mostrare la tua azienda agricola o il tuo marchio e potenziare la tua posizione. I video, soprattutto, sono sempre più utilizzati. E sanno creare un coinvolgimento ancora maggiore rispetto ad un’immagine.

Infine, i colori del tuo sito dovrebbero essere in sintonia con la tua attività e il tuo marchio. Stai cercando di creare un’atmosfera calma e rilassata con i tuoi utenti? In tal caso, prova a creare una combinazione di colori analoga o monocromatica. Vuoi stimolare l’azione? Prova a utilizzare una combinazione di colori complementari ed audaci.

Assicurati di non sopraffare il tuo design con troppi colori. È facile si trasformino in una distrazione inutile se non utilizzati nel modo giusto. Usa il colore per attirare l’attenzione su informazioni importanti e inviti all’azione. Mettiti nella mente del pubblico di destinazione e considera attentamente l’impatto di ogni decisione che intendi prendere.

Contatti

Le informazioni di contatto indicano ai tuoi clienti che sei raggiungibile e al loro servizio, ogni volta che potrebbero aver bisogno di te. Non essere timido nell’elencare i modi per entrare in contatto su piattaforme e dispositivi. Devi offrire la migliore impressione di accessibilità e coinvolgimento possibile.

Un ulteriore passo avanti potrebbe essere quello di includere le informazioni di contatto a piè di pagina di ogni singola pagina, dove i visitatori sono abituati a trovare le informazioni generali.

Integrazione dei social media

Integrare i social media col tuo sito web aiuta ad aumentare la tua presenza su quelle piattaforme, e ti consente di rimanere più facilmente in contatto coi tuoi clienti e potenziali tali. Ormai da decenni i social media sono diventati fondamentali per creare un proprio pubblico, farsi conoscere e presentare i propri prodotti/servizi.

Curare quest’aspetto con la giusta programmazione, mantenendo un proprio stile nei contenuti pubblicati e ricordando agli utenti di visitare il sito, può essere la strategia giusta per dare un impulso importante alla propria attività.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Caricamento contenuti...