Come acquisire contatti grazie al sito web

Il sito web può trasformarsi in una macchina attira-contatti, ma per raggiungere questo obiettivo occorre seguire alcuni accorgimenti. Ecco come fare

Alt text

I siti web non sono tutti uguali, ma vengono concepiti in base agli obiettivi da raggiungere. Molte imprese li creano per presentarsi in rete e creare brand awareness, altre per effettuare vendite dirette. Ma c’è anche chi apre una piattaforma per generare contatti. In quest’ ultimo caso, il sito deve avere caratteristiche ben precise e non può limitarsi alle classiche pagine istituzionali. L’intero sistema deve essere concepito per trattenere il visitatore sulle pagine e persuaderlo, in modo che si convinca a rilasciare il suo nominativo con tanto di indirizzo e-mail o numero di telefono. Questa è una vera e propria sfida che si può vincere grazie ad alcuni elementi mirati da inserire nel sito web.

Intercetta il bisogno del cliente

Ci sono tanti siti web che desiderano – e bramano – avere il contatto dei visitatori e potenziali clienti. D’altra parte, le piattaforme non offrono un valore aggiunto e le persone non sono invogliate a “fidarsi” e rilasciare il proprio indirizzo o numero di telefono. Il motivo è che non è ben chiaro il motivo per cui dovrebbero farlo. Perchè dovrei donarti i miei preziosi contatti? Quali sono i vantaggi? Cosa ci guadagno?

Bastano poche domande per comprendere quanto sia importante trasmettere fin da subito il vantaggio di un’azienda, un servizio o un prodotto. Per tale motivo, prima di chiedere un contatto occorre chiarire fin da subito cosa avrà il potenziale cliente in cambio. E per fare questo occorre intercettare un suo bisogno. Non è un’attività facile, poichè il successo dipende dall’ascolto e dalla comprensione verso il proprio pubblico. Occorre intercettare i bisogni, saperli soddisfare. Se l’utente intravede il vantaggio è disposto a rilasciare il proprio contatto. Ed è da qui che deve nascere tutta la strategia per intercettarlo, attirarlo dentro il sito web, farlo rimanere e persuaderlo finchè non compila il form.

Inserire il form contatti

A proposito di form, ogni sito che si rispetti ne deve possedere uno, a meno che non si tratti di un sito vetrina. Ma inserire il form contatti non è sufficiente per ottenerli. Infatti, anche questo elemento deve essere studiato nei particolari. Ecco alcuni consigli:

Gestisci i tuoi clienti
con facilità e in autonomia!
Scopri come
  • parlare all’utente in modo chiaro, esprimendo i vantaggi per chi rilascia il proprio contatto
  • essere affidabili e tutelare la privacy
  • scegliere i campi obbligatori e quelli facoltativi, chiedendo solo le informazioni davvero utili per raggiungere i propri obiettivi
  • curare la user experience e creare un form che sia accessibile e adatto a tutte le diversità

Inoltre, può essere utile eseguire degli A/B Test per valutare quali sono le soluzioni che funzionano maggiormente. I form devono essere posizionati e studiati in modo da convincere l’utente a rilasciare i propri dati.

Tutela la privacy

Il GDPR, ovvero il Regolamento generale sulla protezione dei dati personali è un documento fondamentale per gestire l’acquisizione di contatti in un sito. Ha introdotto alcune novità circa la raccolta di informazioni sensibili, di cui è necessario tenere conto quando si sviluppa una piattaforma online. Per esempio, i campi pre-spuntati e le autorizzazioni non specifiche non saranno più ammessi, senza contare che i dati dovranno essere conservati per un periodo preciso. Le nuove regole devono essere applicate fin da subito. La trasparenza e la tutela della privacy sono due elementi cruciali per trasmettere professionalità e affidabilità verso i propri visitatori.

Attenzione alle CTA

Le Call To Action sono cruciali in un sito dove si vuol fare lead generation. Guidano il visitatore e lo portano ad agire e avanzare, un passo alla volta, verso il risultato. Le CTA non devono essere trascurate. Devono sempre avere un senso nel contesto della pagina web. Hanno una posizione strategica e devono richiamare un’azione in modo chiaro e univoco. Per esempio, si può inserire la call to action dopo aver chiarito un vantaggio per il visitatore: “iscriviti alla newsletter per avere il 10% di sconto sul tuo primo acquisto” con accanto la CTA “Iscriviti”.

Queste sono alcune delle regole per creare un sito capace di generare contatti. Si tratta di un percorso dove, mattone dopo mattone, si può costruire una piattaforma davvero performante. Aziende e professionisti che desiderano creare un sito di questo tipo possono affidarsi al team di Italiaonline. Siamo pronti ad ascoltare le necessità e proporre i nostri siti web personalizzabili in base alle singole esigenze. Abbiamo tante soluzioni anche per chi vuole fare lead generation e generare contatti.

Gestisci i tuoi clienti
con facilità e in autonomia!
Scopri come

Caricamento contenuti...