Home Page Business

Marketing turistico: quali sono le strategie di rilancio da adottare

La comunicazione durante i momenti di crisi riveste un ruolo fondamentale: ecco quale strategia di marketing turistico adottare in questo momento storico

Alt text

Durante un periodo di crisi, la comunicazione per un brand diventa ancora più importante all’interno di una strategia di marketing di ampio respiro. Un esempio è la fase di crisi che stanno vivendo alcune aziende del settore del turismo, a seguito della diffusione del Covid-19 che ha imposto una quarantena e delle chiusure straordinarie. Ecco quindi quali sono le strategie di marketing turistico da attuare in questo momento per continuare a svolgere la promozione delle proprie attività e tranquillizzare il proprio pubblico di utenti.

Cos’è il marketing turistico

Il marketing turistico consiste in una serie di strategie che partono dall’identificazione dei bisogni e delle esigenze di mercato fino ad arrivare alla realizzazione concreta di un piano di marketing turistico ad hoc sulla propria realtà. Entrando nello specifico poi esistono due tipologie di business: B2B in cui l’azienda offre servizi ad un’altra azienda, come nel caso dei tour operator e B2C in cui le aziende offrono i loro servizi direttamente al cliente finale, come le agenzie di viaggio e gli hotel.

Una volta definito il tipo di business e il target di riferimento, si programmano tutte le iniziative di marketing e comunicazione come eventi, comunicati stampa, attività di promozione e pubblicità, con l’obiettivo di attrarre nuovi clienti e mantenere quelli fidelizzati.

E in caso di crisi che cosa succede? In fase di crisi è fondamentale non abbandonare le attività di comunicazione, ma dimostrarsi vicini ai propri utenti, rassicurandoli e fornendo loro tutto ciò che serve per farli sentire più tranquilli.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

Le strategie di marketing turistico nella crisi

Nei periodi di crisi, alcune realtà commettono un grave errore: abbandonare i propri canali di comunicazione.

Il primo step da seguire per attuare delle strategie di marketing turistico efficaci consiste nel definire il significato di “situazione di crisi”. Una crisi infatti è qualcosa che di solito non è possibile controllare perché si palesa in tempi molto rapidi e dipende da cause esterne di forza maggiore, come nel caso della recente pandemia di Covid-19.

Nonostante questo però una crisi richiede una risposta immediata e consapevole. Nel settore del turismo le cause di crisi possono essere molte: motivi ambientali, socio politici, relativi alla salute, infortuni momentanei, incidenti e molto altro.

Davanti a questa imprevedibilità, chi opera nel settore del turismo deve rivelarsi puntuale nell’intervenire, rassicurando i propri clienti. Gli agenti di viaggio per esempio svolgono un ruolo essenziale quando si tratta di riportare i loro clienti a casa al sicuro, proteggendoli da eventi imprevisti.

Quali strategie vanno quindi adottate in fase di crisi?

Ecco i passaggi da seguire:

  • prima di tutto bisogna garantire la sicurezza dei propri clienti, sostenendoli con spostamenti di urgenza e altre attività simili;
  • poi si prosegue con la sicurezza del proprio personale e con interventi di emergenza come la chiusura della propria sede fisica, come nel caso della quarantena;
  • poi è fondamentale strutturare una comunicazione di crisi che sia rapida, aggiornata ed efficace. Una realtà turistica deve cercare di diventare una fonte di notizie attendibili, dimostrando ai propri utenti di essere solida e affidabile;
  • è consigliabile continuare a fornire un servizio utile, che si tratti di garantire informazioni o di affiancare i propri utenti con un supporto diretto di customer service attraverso i canali social;
  • infine bisogna essere propositivi nel creare nuove proposte di viaggio, adatte alla fase post crisi, e stimolare suggestioni positive che risveglino il piacere di nuove partenze, sviluppando anche collaborazioni con i travel blogger e micro influencer, figure professionali che possono aiutare a costruire un racconto della propria realtà aziendale, dei plus e delle destinazioni.

Tags:
Caricamento contenuti...