Instagram, nuova stretta sui contenuti sensibili: come comportarsi e correre ai ripari

Instagram sta integrando una nuova funzione per filtrare alcuni post, influenzando la copertura degli account che trattando determinati argomenti

Alt text

Il gruppo Meta, che possiede i principali social network come Facebook, Instagram e Whatsapp, ha dato un ennesimo giro di vite alle proprie politiche, permettendo agli utenti di filtrare in modo più efficace contenuti considerati sensibili su Instagram.

Questa funzione avrà conseguenze anche importanti per tutti gli account che trattano gli argomenti oggetto dei filtri, ed è importante conoscere questo nuovo strumento per capire come correre ai ripari e non perdere troppa visibilità sulla piattaforma.

Cosa sono i contenuti sensibili su Instagram

Con contenuti sensibili si intendono tutti quei contenuti che trattano argomenti potenzialmente controversi, che alcuni utenti potrebbero trovare sgradevoli o fastidiosi.

Ad esempio si parla di contenuti sensibili in caso di post contenenti violenza e combattimenti, allusioni sessuali e nudità (per quanto previsto dalle normative del social), promozione di tabacco, farmaci, procedure cosmetiche, integratori per la perdita peso e così via.

Instagram ha deciso di offrire ai propri utenti un nuovo filtro con tre regolazioni per poter rendere la propria presenza sul social network più sicura e piacevole, a seconda della propria sensibilità. Tuttavia questo significa che i brand e le aziende che trattano questi argomenti rischiano di perdere visibilità.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Come funziona il filtro per contenuti sensibili

Il sistema per controllare i contenuti sensibili funziona su tre livelli, che Instagram ha introdotto per aiutare gli utenti a scegliere quanto e cosa filtrare sul proprio profilo.

Le tre opzioni sono, rispettivamente:

  • Standard: stato predefinito che limita solo alcuni contenuti
  • Maggiore: permette di visualizzare più contenuti sensibili
  • Meno: limita i contenuti sensibili rispetto allo standard

Per modificare queste impostazioni l’utente deve semplicemente entrare nelle impostazioni sul suo profilo, scegliere Account e poi la voce Controllo Contenuti Sensibili, modificando le preferenze.

Ovviamente questo grande cambiamento, pur andando a rendere più sicura l’esperienza utente, potrebbe avere delle ripercussioni anche su brand e aziende che pubblicano contenuti al limite delle linee guida – ad esempio i brand di alcolici o integratori.

Aggirare il problema è complesso e si rischierebbe di offrire una comunicazione poco trasparente al proprio pubblico; in questi casi la cosa migliore, se hai un brand di questo tipo o lavori in un’azienda di questi settori è strutturare una comunicazione molto neutra ed efficace e puntare anche su altri social media.

In questo senso il servizio Gestione dei Social Media di Italiaonline è quello che fa per te: grazie a un team di professionisti e piattaforme mirate potrai definire una strategia di social media marketing su misura per le tue esigenze, scegliendo le piattaforme che fanno al caso tuo.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Caricamento contenuti...