Home Page Business

Google News Showcase arriva in Italia: ecco come funziona

Il progetto nasce per permettere agli editori di intercettare i lettori più esigenti e aumentare il traffico al sito della testata giornalistica. Ecco i dettagli

Alt text

Google News Showcase arriva anche nel nostro Paese: gli utenti italiani potranno leggere le notizie delle loro testate giornalistiche preferite tramite lo strumento di Big G. che presenterà le informazioni in anteprima in un modo nuovo e molto accattivante. I lettori potranno scegliere con maggiore consapevolezza le notizie da leggere e atterreranno sul sito web della testata per leggere l’articolo intero.

Il colosso tecnologico ha già stretto accordi con 14 gruppi editoriali e 76 giornali nazionali (da il Sole 24 Ore a Il Foglio Quotidiano) e locali, che a loro volta verranno pagati per far parte del circuito e offrire ai lettori provenienti dal nuovo servizio Google servizi esclusivi, come la fruizione dei contenuti per i soli abbonati. Siamo davanti a uno strumento molto interessante, che probabilmente scuoterà il panorama delle notizie online.

Google News Showcase: come funziona

Google aveva annunciato il progetto tramite il blog ufficiale ad ottobre 2020. Nel post, Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet si era detto orgoglioso dell’attività e prevedeva un investimento iniziale di 1 miliardo di dollari per sviluppare delle partnership con gli editori. Questi ultimi si occuperanno quindi di creare le notizie di alta qualità pensate proprio per un pubblico esigente, che vuole aggiornarsi in continuazione. Lo strumento è pensato per i lettori, ma porta vantaggi anche a chi produce notizie. Si tratta di uno strumento completamente diverso da altri tool simili, come Google Discover.

Google News Showcase è formato dai cosiddetti story panels, delle schermate in cui gli editori compongono le notizie, aiutandosi con diverse funzioni che rendono il testo più intuitivo e accattivante. Quindi è possibile formattare l’articolo, aggiungere una time line o un elenco puntato, inserire immagini e altre risorse, dai video agli audio di approfondimento.

Gestisci la tua Presenza Online?
su motori di ricerca, siti e social da un unico punto

Scopri come

I lettori hanno quindi a disposizione le Storie, che non si limitano a mostrare il titolo ma offrono informazioni fondamentali per comprendere contenuto e contesto. A quel punto, ogni lettore può decidere cliccare su una notizia per approdare alla testata giornalistica dove leggere l’articolo completo. D’altra parte l’editore sceglie come presentare la singola notizia al potenziale lettore e ha più possibilità di acquisire traffico di valore.

Google News Showcase

Fonte: Blog ufficiale di Google

Il funzionamento è fondato su un programma di licenze per la gestione delle notizie. Google sta già pagando gli editori che hanno aderito al progetto e si vogliono impegnare per offrire un giornalismo di qualità. D’altronde oggi è piuttosto facile trovare contenuti online su qualsiasi evento e fenomeno e Google News Showcase vuole proprio distinguersi, offrire ai lettori contenuti ben scritti, attendibili e accreditati.

Il colosso ha confermato che gli editori non saranno avvantaggiati per quanto riguarda la SEO, quindi le notizie che rientrano nel progetto non avranno un miglior ranking nella SERP. Ricordiamo in ogni caso che Google si sta impegnando per offrire agli utenti esperienze d’uso ottime e ciò è confermato dall’arrivo del nuovo algoritmo a maggio 2021, basato proprio sulla user experience.

Google News Showcase: vantaggi per le imprese editoriali

Il tool sicuramente avrà un impatto interessante nel settore dell’editoria. I vantaggi per le aziende saranno tanti, il principale sicuramente è il miglioramento della brand awareness. Inoltre, il traffico di persone esigenti è sicuramente da tenere in considerazione e potrebbe avere ulteriori ripercussioni positive, per esempio potrebbero aumentare le entrate legate ad abbonamenti ed annunci. C’è da sottolineare che molte delle notizie riservate ai soli abbonati saranno fruibili in esclusiva agli utenti di Google News Showcase e questo potrebbe essere sicuramente un incentivo ad iscriversi al servizio.

Gestisci la tua Presenza Online?
su motori di ricerca, siti e social da un unico punto

Scopri come

Il prodotto si prepara quindi a conquistare l’Italia, ma ha già avuto ottimi risultati in altri Paesi del mondo. Infatti, a partire dal 1° ottobre 2020 è disponibile in Germania e Brasile. Come ha sottolineato il CEO di Google, gli accordi con le testate aumentano di giorno in giorno. Attualmente esistono partnership con circa 400 testate leader in Argentina, Canada, Australia, Germania, Brasile e Canada. Non rimane che attendere le prossime settimane per vedere Google News Showcase esordire anche nel panorama italiano.

Caricamento contenuti...