Home Page Business

E-commerce: successo nel Centro Sud grazie ai saldi

Calabria e Lazio trainano la crescita degli acquisti online da gennaio 2021. Diffusione a macchia di leopardo. Tra i settori più performanti pet e beverage

Alt text

L’e-commerce italiano continua a crescere e il periodo di saldi è stata l’ennesima conferma. La crescita si è verificata soprattutto nel Centro-Sud, dove è avvenuto un picco di vendite. Questo è quanto emerge dal report eseguito dalla compagnia Qaplà.

Secondo l’indagine l’aumento delle vendite online a partire da gennaio 2021 è avvenuto in Calabria e nel Lazio, dove l’e-commerce è cresciuto rispettivamente del 32% e del 21% rispetto allo stesso periodo del 2020. Secondo il CEO Roberto Fumarola, i dati parlano chiaro ed evidenziano un aumento della consapevolezza da parte dei consumatori italiani riguardo le potenzialità del mercato digitale. Grazie a questi progressi, il digital divide tra Nord e Sud continua a diminuire.

Quali sono le Regioni dove l’e-commerce è cresciuto di più

La crescita del commercio elettrico ha un andamento a macchia di leopardo. Dopo Calabria e Lazio, le Regioni che hanno registrato picchi di vendite online sono le seguenti:

  • Marche: + 20,5%
  • Sicilia + 18,7%
  • Campania: + 18%
  • Molise: + 16,8%
  • Sardegna: + 8,90%
  • Friuli Venezia Giulia: + 13,50%
  • Trentino Alto Adige: + 11%
  • Lombardia: + 4,40%
  • Emilia Romagna: + 2,50%

L’e-commerce sta vivendo un periodo davvero positivo, complice la pandemia. Infatti, a causa delle restrizioni legate al Covid-19, i consumatori evitano o non possono acquistare nei punti vendita e preferiscono quindi acquistare online. Allo stesso tempo, le piattaforme sono sempre più semplici da usare e propongono un’offerta ampia. Così è possibile trovare online tutto ciò che si desidera e – spesso – a prezzi vantaggiosi.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Quali settori merceologici sono cresciuti e dove

La Toscana, nonostante una piccola diminuzione del numero complessivo di acquisti, ha trainato due importanti settori: quello legato alla cura e gestione degli animali domestici e quello delle enoteche online e rivenditori di bevande. Riscontri positivi anche per la gioielleria e per i negozi online di abbigliamento sportivo.

Questa ricerca conferma che l’e-commerce ormai viene utilizzato per acquistare prodotti di qualsiasi tipo, inclusi alimenti, ma anche prodotti di bellezza, medicinali, dispositivi sanitari, prodotti freschi e altri che fino a pochi anni fa erano limitati. Oggi qualsiasi impresa commerciale può trovare la sua strada per vendere online, la vera sfida è intercettare l’attenzione del target e sbaragliare la concorrenza, costruendo un piano di marketing che metta in luce i punti di forza. Non c’è più tempo da perdere: l’e-commerce è una realtà ricca di opportunità, e lo sarà sempre di più in futuro.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...