Home Page Business

Cosa vendere online nel 2021: 10 prodotti di tendenza

Chi ha intenzione di aprire un e-commerce deve sapere con precisione cosa vendere online per potersi assicurare così il massimo guadagno: scopri sul blog quali sono i 10 prodotti di tendenza per il 2021

Alt text

Chi vuole aprire un negozio online nel 2021 deve conoscere quali sono in questo momento i prodotti maggiormente di tendenza, cioè quelli in grado di garantire, almeno sulla carta, vendite e guadagni maggiori per gli e-commerce.

Dopo un 2020 che, complice la pandemia di Coronavirus, ha dato un impulso decisivo al commercio online, in questo 2021 sapere cosa vendere online è ancora più importante perché il Covid-19 ha modificato radicalmente le abitudini dei consumatori. Ecco, nello specifico, quali sono i 10 prodotti maggiormente di tendenza nel 2021.

I 10 prodotti di tendenza per i negozi online nel 2021

La chiusura forzata delle palestre nel tentativo di evitare assembramenti e contenere così la diffusione del Coronavirus ha spinto molte persone a svolgere i propri esercizi fisici in casa. Per questo motivo, uno dei prodotti più di tendenza sul web nel 2021 è il tappetino fitness.

Strettamente collegato al discorso precedente è anche l’interesse per il cosiddetto Athleisure: si tratta dell’abbigliamento sportivo (dalle felpe ai leggins) che viene utilizzato per restare in casa e non, come invece sarebbe consuetudine, per andare in palestra. La chiusura prolungata dei locali dedicati al fitness ha reso ancora più significativa la richiesta in questo particolare ambito merceologico.

Restando in tema di abbigliamento, c’è uno specifico settore che è ritenuto in crescita negli ultimi anni: si tratta dell’intimo modellante: secondo una recente analisi condotta a livello internazionale da Allied Market Research, si prevede che questo particolare ambito raggiungerà a livello globale un totale di vendite per 5,6 miliardi di dollari.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Il lockdown e i tanti vincoli posti alla frequentazione di locali e ristoranti hanno spinto gli italiani (e non solo) a mettersi con molta più frequenza ai fornelli all’interno delle mura domestiche. Il risultato è che tra i prodotti da vendere online nel 2021 spiccano anche gli utensili da cucina, tra mestoli, fruste e padelle.

Il 2021, così come già in precedenza il 2020, sarà ricordato per essere l’anno dello smart working (e della DAD): tantissime persone sono state costrette a rimanere in casa e a proseguire da lì il loro lavoro (e i loro studi). Per questo motivo, chi vuole aprire un negozio online potrebbe puntare su prodotti specifici per lo smart working o la DAD, come per esempio laptop, scrivanie o sedie ergonomiche.

Non solo lavoro e scuola: rimanendo in casa per un lungo periodo di tempo, infatti, le persone hanno anche avuto la possibilità di riscoprire alcuni passatempi dal sapore “classico”, come i giochi da tavola. Le ricerche su Google sembrano confermarlo e chi vuole aprire un e-commerce dovrebbe tenerne conto.

All’isolamento forzato in casa potrebbe essere collegato anche il successo di un altro specifico prodotto, che ha fatto registrare su Google Trends un boom di ricerche negli ultimi mesi: parliamo dei teli copridivano, rivelatisi ancor più utili in questa particolare circostanza di prolungata permanenza nelle proprie abitazioni.

Dal divano alle cucce per cani il passo può essere breve: anche questo particolare prodotto dedicato al relax dei “migliori amici dell’uomo” si candida, infatti, come opzione interessante per chiunque sia alla ricerca di qualcosa di interessante da proporre nel suo negozio online. Il volume di ricerche su Google ad esse collegato ha fatto registrare negli ultimi anni un trend di crescita costante.

Abbiamo accennato a più riprese agli effetti della pandemia di Coronavirus sulle abitudini d’acquisto delle persone. Non si tratta, però, dell’unico fenomeno globale ad aver influenzato stili di vita e pratiche di consumo negli ultimi anni: i movimenti contro i cambiamenti climatici, infatti, hanno spinto e continuano a spingere sempre più i clienti a preferire prodotti ecosostenibili. Tra questi spiccano le borracce termiche in acciaio, utili in viaggio ma anche in casa. Le ricerche di questi particolari prodotti su Google Trends sono schizzate in alto negli ultimi due anni.

L’ultimo slot nella lista dei 10 prodotti di tendenza per il 2021 è occupato da una particolare tipologia di oggetti che, in realtà, è sempre stata considerata tra i migliori prodotti da vendere: ci riferiamo agli zaini. Una ricerca condotta da Statista sembra confermare il trend positivo anche nel futuro prossimo: si prevede, infatti, che entro l’anno 2023, le vendite di zaini possano arrivare a raggiungere a livello globale i 22,5 miliardi di dollari. Per questo motivo, chi vuole tentare l’avventura nel mondo degli e-commerce ma non sa ancora cosa vendere online potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di puntare su questo particolare prodotto.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...