Home Page Business

Corporate communication: come le aziende comunicano all'interno e all’esterno

La comunicazione d’impresa è lo strumento permette all'azienda di interfacciarsi con l'interno e l'esterno. Ecco come sfruttarla al meglio

Alt text

La comunicazione d’impresa, ovvero il modo in cui un’azienda si interfaccia con il target, ma anche con i dipendenti ha un impatto sulla sua reputazione e quindi sulla percezione che le persone acquisiscono su quella specifica realtà imprenditoriale.

La cosiddetta corporate communication si divide in due rami: quella verso l’interno, ovvero ai dipendenti, e quella verso l’esterno, ovvero al pubblico. Vediamo quali sono le caratteristiche e come gestirla al meglio.

Corporate communication: diversi tipi di immagine aziendale

Attraverso la comunicazione, è possibile veicolare diverse immagini aziendali, che devono essere ben studiate e coerenti con il settore in cui l’azienda opera e con i suoi valori:

  • Immagine oggettiva: comunica l’identità e i valori di un’impresa;
  • Immagine prospettica: gli obiettivi sviluppo e di cambiamento;
  • Immagine pubblica: come il pubblico percepisce l’azienda;
  • Immagine soggettiva: la percezione da parte dei dipendenti.

Ovviamente esistono diverse strategie per comunicare ognuna di queste immagini e cambiano a seconda del “pubblico” (o meglio, del target) a cui ci si rivolge.

Obiettivi e struttura della corporate communication

Gli obiettivi di una strategia di comunicazione aziendale possono essere molteplici e cambiano a seconda del settore e della fase di crescita e sviluppo in cui si trova una determinata realtà; tuttavia esistono due obiettivi comuni da tenere in considerazione:

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come
  • creare consapevolezza sia verso l’interno, sia verso l’esterno, comunicando in modo chiaro i valori e ciò di cui l’azienda si occupa nello specifico.
  • incoraggiare comportamenti che mirino al raggiungimento degli obiettivi di business che l’azienda si è prefissata. Coinvolgere i dipendenti nella crescita aziendale è il modo migliore per motivarli e raggiungere gli obiettivi in modo efficace.

Strutturare una corretta corporate communication è fondamentale; se come si è detto si compone di due parti (interna ed esterna), è vero anche che queste due componenti devono essere coerenti e diverse allo stesso tempo, dal momento che comunicano a due target differenti. Comunicazione esterna ed interna devono essere allineate per quanto riguarda l’identità dell’azienda e in termini di mission aziendale; tuttavia il tone of voice e il linguaggio della comunicazione saranno diversi dal momento che gli obiettivi sono diversi. Da un lato deve motivare e coinvolgere i dipendenti, dall’altro deve mettere in luce i propri prodotti e servizi con i potenziali clienti.

Coporate communication interna

Con comunicazione aziendale interna si intende quella serie di strategie gestite all’interno dell’organizzazione che mirano a coinvolgere i dipendenti e renderli partecipi dei progetti su cui stanno lavorando; fondamentale però che anche l’azienda ascolti i dipendenti, creando così una comunicazione bi-direzionale. Di norma comunque, la corporate communication interna si struttura in 4 modalità:

  • Verticale: ovvero dall’alto verso il basso, seguendo la posizione gerarchica
  • Top-down: da manager o direzione verso i dipendenti
  • Bottom-up: dai dipendenti verso manager o direzione
  • Orizzontale: tra dipendenti nella stessa posizione gerarchica

Corporate communication verso l’esterno

La comunicazione verso l’esterno si riferisce a tutte quelle strategie che l’azienda usa per comunicare ed entrare in contatto con chi si trova al di fuori della realtà aziendale come clienti, fornitori, intermediari e così via.

Di norma si usano, a seconda del settore, i seguenti canali:

Strutturare un piano di comunicazione aziendale è cruciale per raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Inoltre è importante darsi delle scadenze e misurare costantemente i risultati, per capire se si sta procedendo nella giusta direzione o se è necessario attuare dei cambiamenti al piano. Nel caso della comunicazione interna, la costruzione del piano inizia con un’analisi accurata degli obiettivi e del target, ovvero i dipendenti, identificando quali sono i valori dell’azienda che si vogliono trasmettere. Affinché il tutto sia portato avanti in modo efficace e chiaro, bisogna identificare dei responsabili delle comunicazioni e creare delle linee guida che aiutino nello sviluppo dei messaggi da veicolare e un piano operativo per tenere traccia delle attività.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Nel caso della comunicazione esterna invece, è importante identificare la situazione attuale e gli obiettivi a lungo e breve termine, il target di riferimento e realizzare poi una strategia e un piano operativo ad hoc, verificando periodicamente i risultati.

Un canale fondamentale per la gestione della corporate communication è il sito web aziendale, un vero e proprio ponte tra la realtà imprenditoriale, con i suoi valori, la vision e la mission e il pubblico esterno, sempre alla ricerca di prodotti e servizi a cui affidarsi. Le aziende che vogliono sviluppare un nuovo sito web personalizzato ed efficace possono affidarsi a Italiaonline. I nostri esperti sono pronti a supportare qualsiasi business!

Tags:
Caricamento contenuti...