Home Page Business

CES 2021: le novità più interessanti presentate alla fiera del tech

Intelligenza artificiale, IoT e 5G al CES 2021: le novità dalla fiera dell’hi-tech vedono protagonisti lo smart working e le startup italiane

Alt text

La nuova normalità è la protagonista del CES 2021, l’evento per eccellenza dedicato alla tecnologia, che a causa della pandemia da Covid-19 per la prima volta si svolge non a Las Vegas ma in modalità completamente digitale dall’11 al 14 gennaio 2021.

L’innovazione tecnologica che ci aspetta si concentra sullo smart working e sulle nuove esigenze dei consumatori e delle imprese, puntando su intelligenza artificiale, Internet of Things (IoT) e connettività 5G. Un evento che parla anche italiano, con le numerose startup che hanno presentato i loro prodotti: dalla stampa 3D e la tecnologia 5G, fino a soluzioni software per il management, la blockchain, il cloud computing e la sensoristica IoT. Ecco le principali novità hi tech per lavoro e imprese dal CES 2021.

CES 2021, smart working e home office

Le misure restrittive dettate dalla pandemia da Covid-19 hanno ridisegnato a forza il mondo del lavoro, con un rapido incremento dello smart working e dell’home office. La tecnologia tiene il passo e al CES 2021 si trovano le prestazioni sempre più elevate delle nuove CPU di Intel per il business, per garantire la produttività dei lavoratori anche da remoto.

Il marchio Dell rinnova la sua offerta con i laptop Latitude, anche 2-in-1, e con il sistema Dell Optimizer, che mette al servizio dei lavoratori intelligenza artificiale e machine learning per migliorare il funzionamento dei dispositivi, ad esempio in prestazioni della batteria e della connettività. LG invece presenta i nuovi notebook ultraleggeri gram che pesano appena 999 grammi, così come innovativi sono le soluzioni per lavorare da remoto tra notebook e modem presentate da HP, Acer, Lenovo e D-Link. Sembra proprio che anche le aziende tecnologiche siano orientate ad offrire dispositivi pensati per lavorare da remoto.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

CES 2021: le soluzioni hi-tech per PMI delle startup italiane

Anche nel 2021 le startup italiane sono tra i principali protagonisti dell’innovazione al CES 2021, grazie al supporto dell’agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. In 53 hanno preso parte alla fiera del tech, proponendo soluzioni interessanti anche per il mondo del lavoro e delle piccole e medie imprese.

Tra le innovazioni spicca lo Xenia Smart Navigation di Xenia Progetti per migliorare la navigazione negli spazi interni ed esterni complessi, come musei, centri commerciali, ospedali, aeroporto e sedi aziendali. MyLime invece sfrutta la blockchain per un software per tracciatura e registrazione del percorso di un prodotto.

Nel campo del cloud computing troviamo Weave, con suite di applicativi per risorse umane e gestione dei talenti e il sistema di Brian and Partners che aiuta le PMI a gestire i contratti tra clienti e fornitori. Nel settore dell’IoT c’è Safety Bubble Device di Iotalab, con un dispositivo di sicurezza per mantenere distanziamento sociale nei luoghi potenzialmente affollati, dalle fabbriche ai supermercati.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...