Home Page Business

Accordo Unicredit - CdP: 1 miliardo di finanziamenti per le PMI

L’iniziativa è pensata in particolare per le imprese danneggiate dalla crisi sanitaria ed economica. Il 25% sarà destinato a PMI del Mezzogiorno. Ecco i dettagli

Alt text

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha causato numerosi effetti negativi all’economia italiana, causando la chiusura temporanea immediata di tante aziende, dai negozi al dettaglio alle imprese turistiche. A partire dalla Fase 2, queste attività hanno potuto riaprire, ma le difficoltà non sono mancate.

Innanzitutto, manca la liquidità necessaria per affrontare sia le spese ordinarie, sia quelle dedicate all’applicazione delle misure anti-contagio. In questo contesto, Cassa Depositi e Prestiti (CPD) e Unicredit hanno siglato un protocollo di intesa per sostenere la ripresa delle imprese italiane. CDP ha concesso a Unicredit un finanziamento pari a 1 miliardo di euro, che verrà impiegato dalla banca per concedere a sua volta finanziamenti alle piccole e medie imprese italiane e Mid-Cap del turismo, meccanica e dei beni di consumo, settori particolarmente danneggiati dall’emergenza. Il 25% del totale è destinato alle imprese del Mezzogiorno.

Unicredit – CdP : finanziamenti e altri benefit per le PMI

Il protocollo di intesa si inserisce nell’ambito del Piano industriale 2019-2021 della Cassa Depositi e Prestiti, che prevede iniziative mirate al sostegno del tessuto imprenditoriale italiano anche grazie a partnership con il sistema bancario. Inoltre, prevede anche un aiuto pensato proprio per le aziende durante la fase di emergenza.

In base a queste premesse verranno concessi alle aziende finanziamenti caratterizzati da un importo massimo di 20 milioni di euro da restituire in più di 24 mesi. Oltre al prestito, le imprese potranno beneficiare di soluzioni di finanza alternativa, come i basket bond, ovvero strumenti che prevedono l’emissione di un titolo (ABS) garantito da obbligazioni emesse da PMI e Mid-Cap in cui sia CDP che UniCredit sarebbero gli investitori principali, dettaglio che attirerebbe altri investitori privati.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Si sta progettando anche il lancio di basket bond dedicate a specifici settori, in particolare alimentare e culturale. Inoltre, Unicredit e CDP collaboreranno insieme per intercettare e investire su progetti particolarmente interessati presentati dalle piccole e medie imprese nazionali. In questo caso, i settori di maggiore interesse sono quello della ricerca e innovazione, ma anche l’ambiente, l’energia e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Queste sono solo alcune delle soluzioni proposte da un accordo destinato a fare la differenza per le imprese, proprio come ha dichiarato Fabrizio Palermo, amministratore delegato di CDP: “possiamo facilitare l’accesso al credito delle aziende italiane, che nel contesto di crisi derivante dall’emergenza Covid-19 hanno necessità di un rilancio di produttività e competitività anche oltre i confini nazionali. Inoltre, attraverso il ricorso a strumenti di finanza innovativa, potremo far affluire ingenti risorse alle piccole e medie imprese, con un’attenzione particolare al Mezzogiorno, per attivare un processo virtuoso di crescita e sviluppo“.

Finanziamenti per aziende del Mezzogiorno

Quindi il progetto nasce per rilanciare la produttività e la competitività delle aziende italiane, ma anche per attrarre investitori privati. Viene rimarcata l’attenzione alle aziende del Mezzogiorno, l’area del Paese particolarmente svantaggiata da un punto di vista economico e geografico, spesso colpita da sismi e calamità naturali che ne hanno rallentato lo sviluppo. Ecco perché il 25% delle risorse finanziare sarà appunto dedicato a tutte le imprese che operano in questo territorio.

Insomma, il protocollo d’intesa si prenderà cura sia della zona geografica meno avvantaggiata, sia dei settori maggiormente danneggiati dalla crisi. E lo farà con una serie di strumenti finanziari pensati appositamente per le PMI e quelle a media capitalizzazione.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...