Trend tecnologici aziendali: cosa ci aspetta nel 2021

Dal 5G all'intelligenza artificiale etica: queste sono solo alcune delle tendenze tecnologiche del 2021. Ecco in cosa consistono

Alt text

Nelle ultime settimane sono uscite tante classifiche e altrettanti report annuali: l’obiettivo è fare un bilancio dell’anno appena trascorso e cercare di tracciare le principali previsioni per quello a venire. Tra questi documenti non mancano quelli focalizzati sulle nuove tecnologie introdotte dalle aziende. Sicuramente il 2020 è stato un anno importante per la digitalizzazione. La pandemia, ma soprattutto la necessità di rimanere a casa e isolati ha portato molte persone a usare la tecnologia per poter lavorare, comunicare, fare acquisti e così via.

Ma allora quali saranno le principali tendenze tecnologiche del 2021? Tra i report che cercano di rispondere a questa domanda spicca quello elaborato da Cloudera, compagnia di ricerche che si occupa proprio di analisi dati.

Adozione del 5G

Il 5G rappresenta una delle tecnologie più promettenti dei prossimi anni. Sicuramente il 2020 è stato propedeutico, soprattutto è servito a costruire le infrastrutture adatte, ma il 2021 sarà ancora più rilevante da questo punto di vista. Esistono già diversi smartphone che sono in grado di supportare la connessione veloce ma ancora non può essere usata fino a quando non entrerà in vigore lo standard.

Negli ultimi mesi le compagnie di telecomunicazioni si sono concentrate per diffondere il prima possibile questa tecnologia che consentirà di navigare e scambiare dati in modo ancora più fluido e veloce. Perciò tra le tendenze del prossimo futuro spicca proprio il 5G.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Sicuramente la diffusione della tecnologia non sarà uniforme, proprio perchè non tutte le aree dell’Unione Europea hanno le infrastrutture adatte. Sicuramente i mercati emergenti si prepareranno prima di quelli tradizionali. Nel frattempo le aziende devono iniziare a informarsi e prepararsi. L’obiettivo è conoscere bene la tecnologia in anticipo in modo da poterla integrare nell’impresa e ottenere subito un vantaggio competitivo.

La diffusione della ethical AI

La diffusione di tecnologie quali l’Intelligenza Artificiale, ma anche il machine learning, il riconoscimento facciale e così via hanno delle forti implicazioni a livello di privacy. Infatti queste soluzioni da una parte possono facilitare le attività aziendali e alcuni lati dell’esistenza di ognuno, dall’altra possono invadere la libertà personale e sottoporre le persone a rischi di vario genere.

Queste tematiche sono sempre più importanti per le aziende di tutto il mondo, tanto che oggi si parla di ethical AI, cioè intelligenza artificiale etica. L’obiettivo è rendere queste tecnologie efficaci ma anche sicure.

La Commissione Europea ha creato anche delle linee guida per un’intelligenza artificiale etica dove vengono definite alcune regole per affidarsi alle tecnologie emergenti in modo consapevole. Nel 2021 verrà approfondita la discussione dell’AI etica applicata alla governance dei dati.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...