TikTok Marketing: come costruire una strategia efficace

TikTok si sta rivelando una piattaforma sempre più efficace per fare strategie di digital marketing performanti e che portino risultati. Ecco come sfruttarlo

Alt text

Secondo un report di Hootsuite e We Are Social, TikTok negli ultimi anni si è posizionato al sesto posto nella top 10 delle app mobili più utilizzate al mondo, con oltre 800 milioni di utenti.

Un dato interessante per chi desidera inserire questa piattaforma per la propria strategia di digital marketing, e in particolare, per i brand che desiderano entrare in contatto con gli utenti della Generazione Z, ovvero i nati dopo il 1997, che sono tra i principali utilizzatori di TikTok.

Ma da dove bisogna partire per costruire una strategia di marketing per TikTok? E quali sono i vantaggi?

Facciamo subito chiarezza.

I vantaggi del marketing su TikTok

La crescita di TikTok negli ultimi due anni è stata vertiginosa, se si considera che a Gennaio 2019, la piattaforma aveva raggiunto “solo” 500 milioni di utenti. Il tasso di crescita rilevato dal report di Hootsuite e We Are Social dimostra che utilizzare TikTok per il Business, integrando la piattaforma in una più ampia strategia di marketing, è una buona idea per raggiungere nuove fette di pubblico e aumentare le conversioni.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Lo stesso TikTok negli ultimi anni ha potenziato gli strumenti per fare digital marketing in piattaforma, rendendo possibile ottenere il massimo lato campagne sponsorizzate e advertising. Ora è infatti possibile impostare annunci pubblicitari, sia con link direttamente nei contenuti e in biografia, sia testando l’inserimento del pulsante shop now” nei video dei tiktokers, già presente anche su altri social network, per le campagne di social-commerce.

L’ultimo vantaggio, ma non meno importante, è il tipo di utenti che usano maggiormente il social network: l’audience di TikTok è infatti costituita per lo più dai giovani tra i 16 e i 24 anni, che sono la generazione che avrà più potere d’acquisto nei prossimi decenni. Conquistare e fidelizzare questo pubblico è un investimento molto interessante per le aziende che vogliono portare avanti strategie di marketing sul lungo periodo.

Come fare TikTok marketing in modo efficace

La prima cosa da fare, quando si valuta se TikTok sia uno strumento efficace per fare digital marketing è prendere in considerazione il pubblico che sia vuole raggiungere: la maggior parte degli utenti su questo social ha in media tra i 13 e i 30 anni e apprezza in particolare contenuti relativi all’intrattenimento.

I brand che vogliono operare su TikTok devono pensare a contenuti divertenti e campagne mirate al coinvolgimento, prima ancora che informare e vendere i propri prodotti.

Un altro fattore interessante da tenere in considerazione è che TikTok si basa principalmente su User Generated Content (detto UGC), ovvero su contenuti generati dagli utenti: per questo motivo il coinvolgimento della community è fondamentale.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

I contenuti vanno studiati ad hoc, e di norma i classici video di stampo aziendale non sono efficaci su questo social network. Creare invece video divertenti, sfruttando i trend del momento, che invoglino gli utenti a interagire con il brand (ad esempio con delle challenge) è una soluzione ideale per rendere virali i contenuti e ottenere visualizzazioni, aumentando il ritorno di investimento.

Un altro metodo per ottenere l’attenzione degli utenti su TikTok è tramite contenuti sponsorizzati, disponibili in 5 formati:

  • Contenuti In-feed (annunci nativi): contenuti che appaiono all’interno del feed, pensati per catturare tutta l’attenzione del cliente, a schermo intero e con audio attivato.
  • Hashtag challenge: permettono ai brand di stimolare tendenze e movimenti culturali, coinvolgendo in sfide partecipative l’intera community di TikTok
  • Branded effect: stimolano le interazioni con giochi divertenti, adesivi, filtri ed effetti speciali personalizzabili in base al brand.
  • Top-view video: il primo video che gli utenti vedono quando aprono l’app, TopView è il più grande cartellone pubblicitario di TikTok.

In generale, se il brand o l’azienda non hanno i giovani come target principale, fare marketing su TikTok potrebbe sembrare ininfluente o addirittura inutile, ma potrebbe non essere così.

Il social sta crescendo molto rapidamente e analizzare il pubblico di oggi permette di capire meglio come evolverà il mercato nei prossimi anni in quanto tra circa 10 anni la Generazione Z sarà quella con le persone con maggior potere d’acquisto e abitudini ricorrenti. Di fatto, piattaforme come TikTok sono uno strumento molto potente per i brand.

Vuoi sfruttare i social media per far crescere la tua azienda?

Italiaonline può supportarti con un progetto dettagliato di Gestione dei Social Media.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Con l’aiuto dei nostri esperti, i tuoi contenuti su TikTok e altre piattaforme social saranno più performanti, contribuendo ad aumentare le vendite e a far crescere il tuo pubblico in modo organico e tramite post sponsorizzati, a seconda delle tue esigenze.

Caricamento contenuti...