Social media trend 2022: ecco le tendenze principali

Conoscere le tendenze legate ai social network nel 2022 è importante per creare un piano di marketing efficace. Ecco quali sono e come sfruttarle al meglio

Alt text

Per iniziare al meglio il 2022, aziende e professionisti devono impegnarsi in una serie di operazioni: informarsi circa le nuove tendenze legate al marketing e realizzare strategie e pianificazioni studiate nei particolari per raggiungere i propri obiettivi. Un aspetto cruciale di tali percorsi è sicuramente l’aggiornamento sui trend legati al social media, canali di comunicazione cruciali per aziende e protagonisti. Nei prossimi mesi ci saranno tante novità che è importante conoscere e affrontare, in modo da gestire al meglio i propri piani di marketing e comunicazione aziendali. Ecco le principali previsioni per il mondo dei social media 2022.

Tendenze social 2022: Conversational Intelligence

Gli utenti interagiscono sempre meno con i contenuti social, ma ne fruiscono passivamente, mettendo sempre meno Like, condividendo e commentando in modo sporadico. Questa tendenza rende sicuramente difficile interpretare il sentiment nei confronti dei brand, bisogna quindi trovare strumenti capaci di monitorare al meglio le conversazioni attorno ai marchi che avvengono nei diversi canali digitali, dai Blog, ai Forum, fino ai tanti social network, da Twitter a TikTok, fino a Facebook e Instagram.

Monitorare le conversazioni è l’unico modo per capire cosa pensano le persone di un’azienda o un marchio, visto che ormai l’interazione è sporadica. Ciò è possibile grazie all’Intelligenza Artificiale che oggi consente di leggere e interpretare dati e informazioni che emergono dalle conversazioni degli utenti online. La cosiddetta Conversational Intelligence si occupa proprio di questo e permette alle aziende di capire qual è la loro reputazione online oppure come il target ha accolto il lancio di un nuovo prodotto e così via. Le nuove tecnologie permettono alle aziende di migliorare i risultati del marketing, convertire i potenziali clienti e fidelizzarli, in quanto si conosce in tempo reale l’opinione dell’utente e il passaparola generato.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

TikTok crescerà sempre più

TikTok è uno dei canali social più recenti, ma ha avuto un vero e proprio boom tra le giovani generazioni, per diffondersi gradualmente per tutte le fasce d’età. Secondo le ultime stime, questo canale è destinato ad espandersi sempre di più e le aziende non possono ignorarne il successo. Questo canale può essere usato per pubblicizzare i prodotti, per creare e rafforzare la community, per intrattenere, divertire e coinvolgere l’utenza e quindi generare interesse attorno al marchio. Senza contare che TikTok ha un sistema interno per fare pubblicità a pagamento, quindi può essere integrato nel piano di investimento relativo alle campagne pubblicitarie.

L’evoluzione del Social Commerce

I social network negli ultimi anni sono diventati, sempre più, dei canali di vendita più o meno diretta. Il Social Commerce non è, infatti, una novità ma in futuro si evolverà ulteriormente aprendo le porte a nuove tendenze. Le aziende sfrutteranno i social per vendere e accorciare il percorso di conversione di un utente. Per esempio, si diffonderà sempre più la vendita di prodotti durante le Dirette social su Instagram, Facebook e così via. Già da ora alcuni brand stanno sperimentando questo tipo di attività: col supporto di influencer, i brand organizzano Live per proporre nuovi prodotti al pubblico e venderli in diretta a un prezzo esclusivo. L’esclusività dell’evento e il senso di “urgenza” scatenato dagli annunci in diretta porta molti consumatori ad acquistare subito i prodotti. I social stanno lavorando per implementare sistemi che permettano agli utenti di fare acquisti senza uscire dalle piattaforme. Ciò renderebbe lo shopping più immediato e facile.

Content Marketing sempre più importante dopo la pandemia

La pandemia ha portato gli utenti a trascorrere molto tempo online e fruire dei contenuti in modo diverso rispetto a prima, complice il lockdown, lo smart working e regole mirate al distanziamento. Durante la pandemia, le persone hanno trascorso molto più tempo davanti ai social (+48% di consumatori), i siti web di carattere informativo, la TV, i dispositivi mobili, i servizi in streaming. Il digitale ha sostituito molti aspetti della quotidianità. Sicuramente è aumentato il consumo di contenuti web, dai testi ai video, fino alle dirette in streaming e ai contenuti on demand, con cui le persone hanno più confidenza oggigiorno. Ecco perchè occorre concentrarsi in modo particolare sulla qualità del Content Marketing, facendo massima attenzione alla loro inclusività e alla sostenibilità, argomenti che oggi sono molto importanti per tutti gli utenti.

Questi sono i principali trend legati ai social del 2022, che potranno essere presi in considerazione dalle aziende durante le attività di marketing. Le aziende e i professionisti che desiderano migliorare la propria Presenza Social possono affidarsi con successo a Italiaonline: gli esperti sono pronti a supportare tutti i business.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Caricamento contenuti...