Come trovare clienti fotografo: tutti i consigli da seguire

Tra analisi SWOT e tecniche di pubblicità online. In questo approfondimento verranno fornite idee e strategie efficaci per fotografi alla ricerca di nuovi clienti.

Pubblicato il 08 luglio 2023
Alt text

Le strategie di marketing per fotografi richiedono competenze ben precise per essere attuate. Queste riguardano l’analisi del pubblico di riferimento, lo studio della concorrenza e la scelta dei giusti mezzi di pubblicizzazione dei propri servizi.

Ecco, quindi, che nei prossimi paragrafi dedicati al marketing per fotografi, scopriremo insieme come promuovere un’attività, come acquisire nuovi clienti e aumentare così il numero di contatti e lavori. Il tutto rimanendo consapevoli che il supporto di un esperto del settore marketing rimane comunque un fattore importante e che, sul lungo periodo, è in grado di fare la differenza.

Come trovare clienti fotografo: da dove partire

Una buona strategia di marketing per fotografi non può non partire da un’accurata analisi SWOT, ovvero un metodo di valutazione strategica che identifica i punti di forza, le debolezze, le opportunità e le minacce di un libero professionista, di un’azienda o di un progetto. Questo avviene confrontando gli elementi interni ed esterni, e fornendo una panoramica concisa per sviluppare strategie efficaci e prendere decisioni sulla base di dati certi.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

I professionisti specializzati in strategie di marketing per fotografi, infatti, attraverso quest’analisi possono avere le idee più chiare sulla nicchia ricoperta dal fotografo da pubblicizzare e identificare la proposta di valore in grado di garantire un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza.

Altro consiglio prezioso per un libero professionista alla ricerca di strategie di marketing per fotografi è quello di specializzarsi in un preciso settore, perché spesso offrire troppi servizi corrisponde a non offrire niente. Essere un fotografo di matrimoni, infatti, è diverso dall’essere un fotografo di concerti, così come lo è dall’essere un food photographer. Preso coscienza della propria specializzazione, sarà poi più facile individuare obiettivi e target e, così, definire il proprio piano di marketing strategico-operativo.

Trovare clienti per fotografo grazie ad internet

Per vedere aumentare le richieste di servizi fotografici è importante dedicare particolare attenzione alla pubblicità online, in particolare al funnel di vendita collegato al proprio sito web. Applicare in maniera corretta una strategia di funnel marketing per fotografi, infatti, consente di avere un metodo di lavoro chiaro e definito, oltre che di creare un archivio di contatti utili per future azioni di marketing e di capire in quale fase si converte meno.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!

Scopri come

Anche la scelta dei canali giusti dove promuoversi come fotografo sul web è fondamentale. Ecco i più rilevanti:

  • Blog: può essere un’ottima vetrina per rendere manifeste le proprie competenze artistiche approfondendo alcuni aspetti più tecnici del mondo della fotografia e rendendo pubblico e sfogliabile il proprio portfolio. Basta inserire un’apposita sezione nel proprio e-commerce o sito, e perfezionare il tutto con il potere dei servizi SEO, che permettono a qualsiasi pagina web di posizionarsi bene sui motori di ricerca;
  • Google My Business: ogni fotografo gode della possibilità di creare e perfezionare la propria scheda attività in modo da farsi trovare più facilmente nelle ricerche geolocalizzate degli utenti. Anche nello specifico ambito del marketing per fotografi, affiancare le strategie di Local SEO con campagne Google Ads è una soluzione utile;
  • Directory locali: in ambito di SEO Locale, un’altra soluzione interessante potrebbe essere quella di far parte di directory locali come PG Casa, dove poter mettere in vista i propri servizi;
  • Social network: possono rivelarsi molto importanti per un fotografo che vuole promuovere sul web il proprio lavoro. Instagram, nello specifico, è un social network basato proprio sulle fotografie e, per questo motivo, rappresenta un canale di promozione privilegiato per i fotografi professionisti. A tal proposito, è importante curare il feed per renderlo professionale e accattivante e stilare un piano editoriale che consenta di pubblicare le giuste foto con i giusti hashtag al momento giusto, riservando alle Stories e a IgTv la funzione di mostrare il dietro le quinte dei propri servizi e accorciare così le distanze con i potenziali clienti.

Ovviamente, se si utilizzano i social network per motivi di lavoro, sono importantissime le relazioni allacciate. Per questo motivo, è necessario dedicare del tempo alle Digital PR, cercando di creare un sistema di alleanza e collaborazione con altre personalità popolari all’interno dell’ambito professionale in cui si opera, magari avvalendosi anche di strategie di influencer marketing. Allo stesso modo, può rivelarsi utile attuare un piano referral per incentivare i propri clienti a promuovere i servizi del fotografo.

Se sei un fotografo professionista e pensi di non avere tempo a sufficienza e le dovute competenze, valuta il supporto fornito dagli esperti di Italiaonline. Un ricco team di figure specializzate in ambito pubblicitario e commerciale è pronto ad affiancarti nel tuo percorso di crescita professionale.

Coinvolgi un influencer o microinfluencer nel tuo progetto.
Scopri la nostra strategia di influencer marketing!

Scopri come

Caricamento contenuti...

Servizio gratuito

Nessun obbligo

Promo esclusive

Parla con noi

È gratuito e senza impegno

Nome e Cognome*
Partita iva*
Numero di telefono*
* Campo obbligatorio
Cliccando sul tasto “RICHIEDI CONTATTO” accetti di essere ricontattato e accetti l’informativa privacy.
Richiesta inviata correttamente

Verrai ricontattato al più presto