Home Page Business

E-commerce: successo dei dispositivi smart home

Il settore raggiungerà un valore di oltre 53 miliardi di dollari entro due anni: è ricco di opportunità per i retailer. Ecco tutti i dati del report

Alt text

Durante il lockdown e in generale nel 2020 il mercato di dispositivi per la smart home ha avuto un’importante crescita, anche in seguito all’accelerazione della trasformazione digitale. La società di ricerche Statista ha analizzato i dati degli ultimi mesi e ha fatto delle previsioni sul settore della domotica. Secondo l’indagine si raggiungerà un valore di 53,45 miliardi di dollari entro due anni.

I consumatori hanno dimostrato quindi di apprezzare particolarmente questi prodotti, che vengono ormai acquistati anche tramite e-commerce. Ma quali sono quelli più acquistati? Un sondaggio di OnePoll realizzato su un campione di 4.000 consumatori (di cui 1.000 italiani) ha fatto il punto della situazione. I dati possono essere un punto di riferimento per tutte le aziende che vendono prodotti per la smart home.

Smart Home: quali sono i prodotti più acquistati

I dispositivi multimediali stanno diventando dei veri e propri must have per tutti i consumatori. Il 59% del campione afferma che non potrebbe fare a meno di prodotti come la smart tv o lo smart speaker o l’assistente vocale. Il 52% invece ha indicato invece predilige dispositivi per controllare e illuminare l’ambiente domestico.

Infine, il 48% utilizza principalmente impianti di sicurezza, dalle telecamere alle soluzioni per assicurare la chiusura delle porte o per rilevare la presenza di fumo nell’ambiente. Infine, nelle posizioni meno rilevanti troviamo gli impianti di riscaldamento o climatizzazione intelligenti.

Questo report dimostra quindi che oggi il settore intrattenimento è diventato fondamentale per i consumatori, proprio come un buon impianto di illuminazione intelligente, che permette di vivere al meglio i diversi ambienti della casa.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Il costo vantaggioso: una leva importante per l’acquisto

Durante la fase di acquisto, uno dei fattori determinanti è il prezzo. Infatti, oltre il 71% del campione afferma che questo è l’elemento vincente, che supera addirittura il fattore privacy e gestione dei dati (51,7%)

Un altro elemento a cui si fa molta attenzione è la compatibilità con gli altri sistemi di smart home usati all’interno dell’abitazione e la facilità di installazione e configurazione (65,5%).

Naturalmente conta anche il brand: i consumatori si affidano a marchi diversi in base al prodotto che desiderano acquistare. Per esempio, nel campo delle illuminazione smart, il brand Philips è considerato il migliore (49,3%) ed è seguito da Ikea.

Per quanto riguarda gli smart speaker, ecco il podio italiano: al primo posto si piazza Alexa di Amazon (64,6%) seguito dal Google Assistant (45,8%) e Siri (34,7%).

La ricerca può essere molto utile per tutti i venditori che desiderano spingere questi prodotti nel proprio negozio online.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...