Home Page Business

E-commerce: 53% dei consumatori legge 5 recensioni prima di comprare

Lo studio di Capterra Italia rivela anche che il 63% degli italiani si fida più delle recensioni che dei consigli di esperti e conoscenti. Ecco tutti i dati della interessante ricerca

Alt text

Le recensioni online influenzano i consumatori, sono un elemento che pesa sempre più nelle decisioni d’acquisto online. Lo conferma lo studio di Capterra Italia, che si è concentrato sui Paesi del Mondo dove l’e-commerce è cresciuto maggiormente nel 2020, ovvero Italia, Germania, Olanda, Spagna e Francia. L’obiettivo dell’indagine è comprendere come si muove il consumatore online, come decide di acquistare, quali prodotti predilige e da cosa è influenzato.

Dopo aver eseguito questo studio su tutta l’Europa, l’organizzazione si è poi concentrata sui consumatori italiani, che sono stati confrontati con quelli appartenenti agli altri Paesi Europei. I partecipanti del primo studio, condotto ad ottobre erano 3.099 mentre per il focus sull’Italia sono stati esaminate 600 persone, di cui il 54% donne e il 46% uomini sopra i 18 anni. In seguito a questo studio sono emersi numerosi elementi che possono aiutare le aziende che hanno e gestiscono un e-commerce a migliorare la piattaforma e la relativa user experience.

Gli italiani e gli e-commerce: la centralità delle recensioni online

Lo studio effettuato da Capterra Italia ha fatto emergere una serie di dati davvero interessanti. Innanzitutto, il 90% degli italiani legge le recensioni online quando vuole acquistare da un e-commerce, contro una media europea del 62%. Inoltre, il 53% legge dalle 5 alle 10 recensioni online prima di farsi un’idea del prodotto e ultimare l’acquisto.

Il 63% degli intervistati si fida più delle recensioni degli altri utenti che dei consigli e delle opinioni di amici, conoscenti ed esperti. La media europea a tal proposito è del 52%. Inoltre, le recensioni più attendibili sono quelle più recenti: l’anzianità massima è di 3 mesi, quelle più datate sono considerate meno affidabili. Quindi è fondamentale per un e-commerce avere feedback frequenti, che permettano al consumatore di basarsi anche su recensioni scritte da poco tempo.

Le recensioni online hanno peso per particolari categorie merceologiche

La recensione online è particolarmente importante quando si parla di determinati prodotti o servizi da scegliere, nello specifico sono fondamentali per la scelta di un Hotel o un viaggio (71%) ma anche quando si vuole comprare un software (64%) o un prodotto di elettronica (68%). Seguono i ristoranti e in generale i locali, i servizi professionali, le attrezzature e i mobili per la casa.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

All’ultimo posto invece si piazzano i prodotti di bellezza e abbigliamento: in questo caso la recensione è rilevante per il 36% del campione. Questa classifica è più o meno simile anche negli altri Paesi Europei esaminati.

Metodi per assicurarsi che una recensione sia autentica

Un altro aspetto importante è legato alla recensioni false, un fenomeno abbastanza diffuso anche nel nostro Paese. Come fanno quindi i consumatori a capire che un feedback è reale?

Per il 54% è importante rivolgersi ad una piattaforma fidata, mentre il 42% controlla che un venditore abbia anche opinioni negative, se ci sono allora è più credibile. Infine, il 38% si affida ai siti di recensioni verificate. Avere quindi un bollino apposito è quindi fondamentale per qualsiasi sito web. Ci sono tante piattaforme apposite che effettuano questo servizio, come Trustpilot, ma anche Google Recensioni, Podium, SOCi per i social network e così via.

Insomma, una recensione ha un peso enorme per la credibilità di un e-commerce e per il suo successo. Non bisogna ignorare questo studio ma sfruttare i dati come punto di partenza per migliorare la propria piattaforma di vendita.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...