Home Page Business

Cos’è la Link Juice e che ruolo ha nella SEO

Come applicare le giuste strategie per portare benefici al proprio sito gestendo al meglio la Link Juice

Alt text

Il significato di Link Juice fa riferimento all’autorevolezza o valore che i link trasmettono da una pagina o sito web a un’altra pagina o sito web. I motori di ricerca, infatti, interpretano un link come un voto (positivo) dato da un sito web a un altro e, quindi, considerano la presenza di backlink come un indicatore di qualità.

La locuzione “Link Juice” è traducibile letteralmente in italiano con “succo di link”, in analogia con la meccanica fisica dei liquidi. Un sito web, infatti, può essere considerato come un acquedotto composto da diversi serbatoi (le differenti pagine del sito web) uniti da tubature (i link). Quando si versa un liquido (il “succo”) in un serbatoio, quello passa tramite le tubature in tutti i serbatoi collegati. Allo stesso modo delle tubature, i link distribuiscono valore alle pagine collegate.

Come funziona la Link Juice

Vediamo ora in che modo si trasmette il valore attraverso la Link Juice.

A tal proposito, è necessario premettere che la quantità di Link Juice trasmessa da una pagina web a un’altra da essa linkata dipende anche dal numero di link che sono presenti nella pagina web di partenza. Una pagina web con un solo link, infatti, trasmette più valore rispetto a una in cui ne sono presenti di più, in quanto gli altri collegamenti in uscita disperdono il “succo”.

Generalmente, la pagina con maggiore valore è l’homepage di un sito internet. Da essa, poi, il valore viene ridistribuito all’interno di tutto il sito internet tra le varie pagine, attraverso il cosiddetto Internal Linking.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

L’autorevolezza della homepage è determinata dal numero di link che riceve, sia che essi siano interni al sito sia che arrivino da risorse web esterne. Sapere come migliorare la propria strategia di Internal Linking e come ottenere backlink di qualità è perciò fondamentale per sfruttare al meglio la Link Juice.

Come migliorare la propria strategia di Internal Linking

Anchor text “parlanti” ed efficaci

Come per la maggior parte delle strategie SEO On Site, anche per una strategia di Internal Linking è centrale l’attività di Keyword Research, cioè la ricerca delle parole che gli utenti utilizzano per ricercare un prodotto, un servizio o informazioni relative a un argomento, all’interno del motore di ricerca.

È possibile sfruttare le parole chiave individuate attraverso la Keyword Research come anchor text per i link. Ovvero come quella porzione di testo su cui il cliente deve cliccare per essere reindirizzato alla pagina collegata al contenuto che sta consultando.

Per evitare che quest’attività sia percepita come spam dal motore di ricerca si possono utilizzare anche sinonimi e keyword correlate, cioè parole chiave semanticamente connesse alla keyword principale.

Linkare pagine rilevanti e coerenti fra loro per il contenuto proposto

Una buona ed efficace strategia di Internal Linking è quella capace di rendere ben chiari al motore di ricerca il valore delle pagine, la rilevanza delle pagine collegate e la relazione tra di esse.

Una pagina è più importante quanto più essa è vicina all’homepage, che è il pilastro dell’intera struttura del sito.

Fondamentale che i link inseriti all’interno di una pagina web portino l’utente ad approfondire il contenuto che sta consultando in quel momento, rendendo utile e qualitativa la sua navigazione.

Fattori di perdita di Link Juice

Particolare attenzione va dedicata ad evitare l’errore 404, cioè quello che indica che la pagina non è stata trovata: oltre a complicare la navigazione agli utenti, ciò comporta infatti anche una perdita di Link Juice. Per questo motivo, quando si decide di eliminare una pagina, è necessario anche togliere i link interni che conducevano a quella risorsa.

Un altro fattore di perdita di Link Juice è rappresentato dai contenuti duplicati. In questo caso specifico, il problema può essere aggirato tramite tag rel=”canonical” o redirect 301.

Come ottenere backlink di qualità

Per ottenere backlink di qualità è fondamentale prestare particolare attenzione alla qualità dei contenuti pubblicati, presupposto necessario affinché il sito venga linkato in maniera spontanea e naturale da altre risorse web. Oltre che di qualità, il contenuto deve essere rilevante per una particolare audience.

Guadagnare visibilità è fondamentale per la sopravvivenza di un sito: negli ultimi tempi sta andando sempre più diffondendosi la pratica del guest post. Si tratta di un contenuto pubblicato non sul proprio sito internet bensì su un altro sito, ritenuto pertinente e di qualità, che in questo modo garantisce un link di qualità al proprio sito da una fonte autorevole.

L’atto di contattare via mail il gestore di un sito con l’obiettivo di promuovere un proprio contenuto e spingerlo a pubblicarlo sulla sua pagina è chiamato Email Outreach.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Tags:
Caricamento contenuti...