Home Page Business

Cos'è la Keyword Advertising e come funziona

La Keyword Advertising è sostanzialmente la pubblicità che si fonda sulle parole chiave: ma come funziona per davvero? Scopri tutti i dettagli sul Blog PMI

Alt text

Catturare ciò che la gente cerca e far crescere così la propria attività: la Keyword Advertising è uno degli strumenti più importanti per chi vuole lavorare sul web e aspira a dare una sterzata decisiva al suo business in termini di vendite e fatturato.

Ma cos’è nello specifico la Keyword Advertising? Si tratta di un metodo di pubblicità offerto da Google, che viene attuato sui motori di ricerca utilizzando determinate parole chiave da individuare di volta in volta. Determinando le ricerche per le parole chiave più adatte all’offerta della propria attività, si possono posizionare i propri annunci nei risultati di ricerca per parole chiave pertinenti.

L’esempio classico riguarda il settore delle calzature. Se si vuole mostrare la propria pubblicità quando qualcuno cerca la parola chiave “scarpe da ginnastica”, la Keyword Advertising è lo strumento che lo permette. Insomma se un determinato utente cerca informazioni su un prodotto o un servizio utilizza Google che, in risposta alle keyword utilizzate per la ricerca, offre una serie di risultati naturali (o organici) assieme agli annunci a pagamento, correlati alle keyword stesse. Quegli annunci a pagamento sono il frutto della Keyword Advertising.

Quasi tutto il marketing di ricerca ruota attorno alle parole chiave, infatti. E la scelta di quelle giuste per la pubblicità può creare o distruggere una campagna pubblicitaria, riducendo il tasso di conversione delle campagne PPC.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

Ricerca delle parole chiave, l’essenza della Keyword Advertising

L’elemento più importante della Keyword Advertising è fare offerte per parole chiave altamente pertinenti: più sono pertinenti all’attività o al sito web, più efficace sarà la campagna di marketing online. La best practice per eccellenza prevede la selezione di parole chiave correlate alla propria attività, poi la creazione di annunci di testo che incorporano tali parole chiave.

Quando i visitatori cliccano su questi annunci trovati nei risultati dei motori di ricerca (SERP), si paga l’importo che si è offerto sulla parola chiave (con uno sconto, se i tuoi annunci sono di qualità molto elevata). Questo processo è noto come pubblicità pay-per-click (PPC).

Come utilizzare la Keyword Advertising

La Keyword Advertising è un investimento sulle parole chiave e sui clic che si ricevono. Potenzialmente da ogni click può arrivare un’entrata grazie ai visitatori e alle conversioni che arriveranno. In questo modo l’investimento nella Keyword Advertising sarà davvero utile.

Ma come si stabilisce l’importo da investire sulle parole chiave? Tutto è determinato dalla competitività di una parola chiave. Il segreto della Keyword Advertising è scoprire il punto debole di parole chiave meno competitive (e quindi meno costose) ma allo stesso tempo altamente rilevanti attraverso la ricerca di parole chiave. Se si fa riferimento a questa strategia, si parla di “long tail” o, in italiano, parole chiave a coda lunga.

Nello specifico, però, l’inserzionista può scegliere delle keyword adatte per raggiungere un determinato obiettivo. La Keyword Advertising si basa proprio sulla scelta delle parole chiave, ma quali sono i fattori da prendere in considerazione? Come si individuano le parole chiave migliori? Sono due i parametri previsti:

  • volume di ricerca: numero di ricerche stimate su Google al mese di una determinata parola chiave
  • concorrenza: numero di potenziali annunci di competitor su quella parola chiave

Più alto è il volume di ricerca, più è utile puntare su quelle; ma, allo stesso modo, più alta è la concorrenza più è difficile ottenere un buon posizionamento nella SERP.

L’organizzazione nella scelta delle parole chiave

La creazione di una campagna pubblicitaria di parole chiave PPC di successo dipende in gran parte dalla scoperta delle stesse. L’organizzazione è essenziale: non è sufficiente generare un elenco di parole chiave per ricevere il massimo ritorno sull’investimento; ciò vale anche se si tratta di parole chiave redditizie. È invece fondamentale raggruppare le parole chiave in modo efficace: solo attraverso questo metodo di lavoro ben preciso si può effettuare una pubblicità mirata.

Raggruppare le parole chiave in una gerarchia organizzata semanticamente e logicamente aiuta nella creazione di gruppi di annunci. L’organizzazione semantica delle parole chiave semplifica notevolmente la creazione di annunci PPC su Amazon o altre piattaforme, perché si può scrivere il testo dell’annuncio che si applica contemporaneamente a tutti i termini correlati. Organizzando le parole chiave in piccoli segmenti a tema e facendo offerte per parole chiave pertinenti, sono tanti i vantaggi previsti e che sono fondamentalmente i punti di forza della Keyword Advertising:

  • Riduzione dei costi per clic per le parole chiave
  • Un punteggio di qualità più elevato
  • Migliore indicizzazione degli annunci
  • Percentuale di clic (CTR) migliorata

Se effettuata correttamente, la Keyword Advertising consente di incrementare in modo efficace il proprio business.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

Caricamento contenuti...