Home Page Business

Community Instagram: come costruirla in modo efficace

Per creare una community su Instagram, che sia solida e autentica, è necessario seguire alcuni passaggi importanti: ecco quali sono le strategie da adottare.

Alt text

I social network sono degli strumenti dalle numerose potenzialità perché, se usati correttamente, favoriscono la brand awareness e incrementano le conversioni, che siano dei lead o l’acquisto di un prodotto su un ecommerce.

La cosa più importante da sapere è che, per farli funzionare, non basta esserci, ma è necessario creare una strategia di storytelling che conquisti le persone: ecco una serie di consigli su come creare una Community su Instagram.

Cos’è una Community di Instagram

Una community di Instagram è una comunità online composta da un insieme di persone che condividono determinati interessi e che si mantengono in contatto gli uni con gli altri attraverso il social network di Instagram.

Gli elementi quindi fondamentali per definire una community sono un gruppo di individui, degli interessi condivisi e un mezzo che permette di far interagire i soggetti in modo più o meno sincrono. Una community su Instagram ha la possibilità di mantenersi in contatto e dialogare attivamente attraverso i commenti ai post pubblicati sul feed, i direct, le Instagram Stories e le IG TV.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Consigli per creare una Community su Instagram

Non basta essere presenti su Instagram per riuscire a creare una community perché l’audience va coltivata quotidianamente, ecco quali sono le strategie da seguire per creare una community autentica.

Come costruire un profilo Instagram verticale

Il primo passo fondamentale è capire di quale argomento si vuole parlare su Instagram. Mai come in questo periodo, i profili orizzontali, che parlano un po’ di tutto senza avere un’identità precisa, si sono persi, per questo è consigliabile essere verticali e scegliere la propria nicchia di riferimento che sia l’arte, il make up, i viaggi o altro. L’argomento definito deve poi essere sviluppato in modo coerente e competente, offrendo ai membri della community degli strumenti sempre utili e piacevoli da utilizzare.

Garantire una presenza quotidiana

La presenza online è il secondo aspetto fondamentale: su un social network come Instagram, che offre la possibilità di comunicare in modi differenti, è decisivo essere presenti quotidianamente. La frequenza di pubblicazione è sempre un fattore determinante per avere successo su questo social: creare una presenza fissa, stabile e sicura porta numerosi benefici che si possono raccogliere con il tempo.

Creare un’identità visiva

Creare un’identità visiva coerente e impattante è fondamentale per un social network come Instagram che si basa sulla condivisione di immagini. Ogni scatto o grafica pubblicato sul feed deve trasmettere il valore del messaggio dell’autore: per questo è importante specializzarsi nell’utilizzo di app o tool di fotoritocco e di app che consentono di creare template ed effetti di impatto e allo stesso tempo semplici.

Per quanto riguarda invece le Instagram Stories, è possibile essere meno “perfetti” è più immediati, stimolando la community a prendere parte a momenti particolari come i dietro le quinte, le anteprime e molto altro.

Sviluppare uno storytelling

Creare una community su Instagram non significa vendere o spammare contenuti promozionali h24: per costruire un pubblico fidelizzato e affezionato su Instagram, è fondamentale raccontare una storia che trasmetta dei valori.

Pubblicare foto a caso, senza un piano editoriale coerente da seguire, significa affidarsi all’eventualità, quando, invece, la strada giusta consiste nello sviluppare uno storytelling personale e unico. Bisogna rendere ogni membro della community parte di un racconto, di un’esperienza che può vivere in modo consapevole.

Valorizzare le interazioni con i follower

Un profilo con una community Instagram numerosa deve prestare molto tempo alle interazioni quotidiane con i followers, che possono reagire ad un contenuto attraverso una condivisione, un commento o un repost. Creare una community su Instagram significa prendersi cura di tutte le voci, rispondendo alle domande e anche le critiche quando sono educate e costruttive. Chi trascura i suoi follower, considerandoli solo persone a cui vendere qualcosa attraverso un codice sconto, non potrà avere risultati positivi sul lungo periodo perché coltivare le interazioni è alla base di una corretta strategia di utilizzo di Instagram.

Trasparenza e autenticità

Chi ha una community su Instagram, sa di doversi confrontare quotidianamente con persone che si fidano del suo parere. Per questo motivo è fondamentale essere sempre autentici e trasparenti con i membri della propria community, in modo da creare un rapporto di fiducia e trasparenza fondamentale per durare nel tempo.

Se i followers si fidano, sono molto più predisposti ad animare l’audience del profilo, a partecipare a sondaggi e ad accogliere positivamente sponsorizzazioni di prodotti, codici sconti e attività di lead generation. Instagram è come una grande piazza in cui le persone scelgono spontaneamente con chi socializzare: educazione, gentilezza e onestà sono i valori che non devono mai venire meno.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Caricamento contenuti...