Home Page Business

5 trucchi comunicativi per superare la crisi del Coronavirus

Comunicazione e Covid-19: quali sono gli accorgimenti da avere durante l’emergenza sanitaria? Ecco 5 suggerimenti da applicare alla strategia di marketing

Alt text

La diffusione del Coronavirus ha modificato diversi aspetti della società: i consumatori non possono recarsi liberamente al cinema o in altri luoghi di aggregazione. Allo stesso tempo, molte imprese sono ferme, in attesa che la situazione migliori. In questo contesto, anche la comunicazione aziendale deve cambiare.

Tante imprese si sono già messe al lavoro, adattando, non solo la comunicazione, ma anche la produzione: pensiamo a tutte le fabbriche di alcolici che oggi producono gel igienizzante per mani (vedi Ramazzotti in Italia), oppure alle gelaterie che consegnano a domicilio, le aziende di servizi che offrono soluzioni gratuitamente per un periodo ridotto. Oggi più che mai occorre saper adattare la comunicazione e, se necessario, il modo di produrre e lavorare. Per aiutarti abbiamo pensato a 5 trucchi comunicativi che possono aiutare la tua azienda ad affrontare al meglio l’emergenza Coronavirus.

Adatta al periodo i tuoi canali online e offline

Il primo passo da fare è quello di rendere la comunicazione coerente in tutti i canali che utilizzi: dal sito istituzionale alla pagina aziendale su Facebook, fino ai canali offline. Se ancora non lo hai fatto, costruisci contenuti ad hoc per il periodo. Per esempio, nel blog aziendale potresti comunicare come l’azienda si è mossa per reagire alla pandemia, se ha incentivato lo smartworking e quali soluzioni offre per rimanere vicino alla clientela.

Se hai un e-commerce potresti pensare a costruire una sezione apposita del sito in cui raccogli tutti i prodotti che possono essere utili in questo periodo: beni per la casa, giardinaggio, smart working, giocattoli per intrattenere i bambini e così via. In alternativa potresti concedere la spedizione gratuita e incentivare così gli acquisti.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Sii chiaro su ciò che non puoi offrire

L’emergenza Coronavirus ha portato molte aziende a modificare il proprio operato. Alcune hanno ridotto la produzione, altre hanno bloccato alcuni servizi. Occorre comunicare chiaramente nei propri canali cosa l’azienda non può offrire, e nel caso proporre delle alternative. Se hai un negozio puoi iniziare la consegna a domicilio dei prodotti oppure fare delle promozioni pensate per quando finirà il periodo di quarantena. Ancora una volta ti ricordiamo di allineare tutti i messaggi.

Attenzione alla struttura del messaggio

Come organizzare e-mail e altri tipi di comunicazione durante un periodo di emergenza? Innanzitutto, occorre inserire le informazioni utili nella parte superiore dell’e-mail, perché è quella che le persone tendono a leggere di più. Crea un attacco che le porti ad andare avanti e leggere il messaggio fino alla fine.

Dopo aver scritto le informazioni più importanti non dimenticare di inserire i contatti in evidenza, in modo che le persone abbiano un punto di riferimento per avere ulteriori informazioni o chiarimenti.

Comunica le tue idee per aiutare gli altri

Se la tua azienda ha messo in atto alcune iniziative per affrontare la crisi ed essere d’aiuto, comunicalo. Può essere una raccolta fondi, la spesa sospesa, ma anche la possibilità di entrare in negozio per lavarsi le mani: un gesto molto semplice che però potrebbe fare la differenza e risultare efficace.

Questi aiuti sono sempre apprezzati dai consumatori e permettono all’azienda di mostrare al mondo il proprio lato umano. Ecco perché è fondamentale comunicarli in modo chiaro e coerente.

Evitare il profitto a tutti i costi

Molte aziende hanno deciso di offrire gratuitamente alcuni beni e servizi, in modo da poter dare una mano a colleghi e consumatori. Tra le iniziative più belle di questo momento c’è appunto Solidarietà Digitale, la piattaforma online in cui è possibile usufruire di servizi digitali e tecnologici a titolo gratuito per un periodo di tempo limitato. La piattaforma è un bellissimo esempio di come, in un periodo così difficile, le imprese di ogni dimensione possano davvero creare una rete di solidarietà.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...