Home Page Business

Video aziendali: le migliori idee per comunicare

I video aziendali sono uno strumento di comunicazione dalle molte potenzialità: ecco alcuni consigli per creare contenuti d’appeal

Alt text

I video aziendali sono uno strumento di comunicazione molto potente perché favoriscono un’esperienza più immersiva dell’utente. Per elaborare una strategia di video efficace è importante definire quali sono i canali che si vogliono utilizzare e quali sono i tipi di video che si desidera veicolare alla propria community o a persone che devono scoprire per la prima volta il brand. Ecco alcuni consigli utili da mettere in pratica per realizzare dei contenuti efficaci e migliorare la comunicazione.

Idee video aziendali: come scegliere il contenuto giusto

La prima cosa da valutare, prima di procedere con la creazione di un nuovo video, è che tipo di messaggio si vuole trasmettere alla community. Esistono infatti i video aziendali emozionali, che sono perfetti per incrementare il legame con i propri utenti e individuarne di nuovi attraverso la creazione di emozioni condivise che colpiscono al primo sguardo, oppure ci sono i video esplicativi, in cui si danno delle informazioni utili, come i tutorial, oppure ci sono i video di testimonial che raccontano la propria esperienza con il prodotto e con il brand. A seconda del proprio obiettivo e del tipo di strategia che si vuole mettere in campo, è fondamentale scegliere il video giusto da pubblicare.

Come scegliere la piattaforma giusta per i video

Definire la piattaforma su cui si desidera pubblicare un video è un elemento fondamentale: un video corporate per esempio è molto indicato nello slider della homepage del sito, mentre rischia di essere percepito come “troppo istituzionale” sui social. I social network, in particolare Facebook, Instagram e Youtube, hanno delle regole molto diverse tra loro sia a livello di formato che di tempo di durata del video, per questo è importante creare più video che si adattino alla perfezione a ciascun canale. Solo su Instagram per esempio si possono sfruttare le Ig stories, le IG Tv e il classico video formato quadrato da condividere nel feed.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

4 consigli per creare video aziendali performanti

Per creare un video che diventi il più possibile virale, è consigliabile coinvolgere attivamente sia lo staff che la community, ecco 4 consigli da mettere in campo:

  • scegliere i clienti più fidelizzati e trasformarli in testimonial dei video sui prodotti;
  • intervistare lo staff per raccontare il dietro le quinte di cosa succede in azienda;
  • condividere un progetto, un prodotto o una novità in time lapse;
  • condividere un video con i tweet più interessanti dei clienti sui social.

Realizzazione video aziendali: l’importanza della professionalità

Definire il tipo di video giusto per il messaggio che si vuole veicolare, lo strumento adatto su cui condividerlo, fare uno storyboard efficace e in linea con il proprio visual sono tutti aspetti di cui si deve occupare un professionista. Molto spesso, per problemi di timing e di budget, si tende a creare dei contenuti homemade che però rischiano di rivelarsi assolutamente controproducenti, perché possono svilire l’immagine del brand. Per questo motivo è determinante affidarsi a professionisti competenti, che sappiano creare dei video aziendali professionali ad hoc per ogni piattaforma, messaggio e target: questo tipo di investimento porta dei risultati misurabili sia nel breve che nel lungo termine.

Caricamento contenuti...