Quali cookie utilizza il tuo sito?

Scopri quali cookie utilizza il tuo sito

Pubblicato il 27 ottobre 2022
Alt text

Il controllo dei cookie è fondamentale, sia per accertarsi di essere in regola con la normativa locale sia per informare gli utenti del tuo sito Web. Prima di capire come effettuare l’analisi, tuttavia, è necessario capire cosa sono i cookie.

Indispensabili per migliorare la User Experience, i cookie sono piccoli file d’informazione che un sito Web invia e il browser dell’utente memorizza. Tenendo in memoria specifiche informazioni sul suo comportamento, i cookie consentono all’utente di vivere un’esperienza personalizzata su un determinato sito Web.

Due sono le tipologie di cookie:

  • i cookie di prima parte vengono salvati direttamente sul sito visitato;
  • i cookie di terze parti possono essere trasmessi ad un sito diverso, e sono quelli che creano maggiori “problemi” in termini di privacy.

Come controllare dunque quali cookie utilizza il tuo sito Web?

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!

Scopri come

Come sapere quali cookie utilizza il mio sito

La verifica dei cookie di un sito Web può essere effettuata in diversi modi.

Innanzitutto è possibile utilizzare strumenti quali Cookiebot, strumento online gratuito che effettua una scansione di alcune pagine del sito e ti invia una mail, specificando quali cookie il sito utilizza e se è in regola oppure no. Oppure Wappalyzer e BuiltWith, componenti aggiuntive per i browser più utilizzati che effettuano un’analisi approfondita delle tecnologie implementate all’interno del sito (cookie installati compresi).

In alternativa puoi affidarti alle console di sviluppo, in questo modo:

  • Google Chrome: cancella i cookie (per farlo clicca su Menu – Altri strumenti – Cancella dati di navigazione) e apri la console ciccando su Menu – Altri Strumenti – Strumenti per sviluppatori. La voce Application ti consentirà di visualizzare i cookie installati;
  • Mozilla Firefox: cancella i cookie (Menu – Preferenze – Elimina dati – Privacy & Sicurezza / Cookie e dati dei siti web) e apri la console cliccando su Strumenti – Sviluppo web – Attiva strumenti. Per visualizzare i cookie, clicca dunque su Archiviazione e poi su Cookie.

Il tuo sito è a norma col GDPR 2022?

Oltre che accattivante e utile per l’utente, un sito Web deve anche essere sicuro. E, dunque, a norma di Legge.

Nel 2016 sono infatti entrati in vigore il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e la Direttiva ePrivacy. Il primo identifica i dati personali come le informazioni relative ad una persona vivente, identificata o identificabile. I cookie, tracciando e memorizzando informazioni quali indirizzo IP e geolocalizzazione, le attività svolte sul sito e la cronologia, consentono di creare profili utenti altamente fedeli per ideare azioni di marketing personalizzate. Tuttavia, è necessario che queste stesse informazioni vengano salvate e gestite nel modo corretto e nel rispetto della normativa.

I cookie, in particolare, devono essere acquisiti mediante consenso preventivo: possono dunque essere impostati solamente dopo che l’utente presta il suo consenso. Questo deve essere espresso in base ad informazioni precise, che spieghino come e perché i dati personali vengono tracciati (che siano di prima o di terze parti).

I consensi ricevuti devono quindi essere conservati, in caso di un controllo da parte delle autorità. E gli utenti devono aver la possibilità di ritirare il consenso in qualsiasi momento.

Caricamento contenuti...

Servizio gratuito

Nessun obbligo

Promo esclusive

Parla con noi

È gratuito e senza impegno

Nome e Cognome*
Partita iva*
Numero di telefono*
* Campo obbligatorio
Cliccando sul tasto “RICHIEDI CONTATTO” accetti di essere ricontattato e accetti l’informativa privacy.
Richiesta inviata correttamente

Verrai ricontattato al più presto