Home Page Business

Perchè aprire un blog aziendale: tutti i vantaggi per la tua azienda

Vuoi migliorare le performance del tuo sito, creare una communiti e ottenere traffico di qualità? Ti serve un blog aziendale. Scopri perchè

Alt text

Tra le attività che un’azienda può fare per migliorare le performance del sito web spicca sicuramente la creazione di un blog aziendale, ovvero uno spazio virtuale in cui vengono trattati argomenti inerenti il settore e dove vengono pubblicate tutte le novità legate ai prodotti e servizi e altri contenuti interessanti per il target.

Il blog del sito web aziendale offre diverse opportunità: permette di migliorare la visibilità, creare la propria community, può essere usato in una strategia social, è molto utile per ottimizzare il sito lato SEO. Insomma, i motivi per aprire un blog aziendale sono davvero tanti. Inoltre, un blog è sicuramente utile anche per chi vende online tramite e-commerce. Naturalmente non deve essere l’unico strumento usato, ma inserirsi all’interno di una strategia multicanale.

Blog aziendale: una fonte di traffico inesauribile

Scrivere contenuti periodicamente all’interno del blog aziendale permette di ricevere traffico nel sito in modo costante. Se poi, tali contenuti, sono ottimizzati dal punto di vista SEO e rispondono a precise query di ricerca, se sono arricchiti da immagini di qualità e video allora l’interesse del lettore aumenta.

Capire quali sono le esigenze del proprio pubblico permette al blog di guadagnarsi sempre più lettori fedeli e costruire così una community abbastanza forte. Questo è ancora più vero se si vende online: il blog in un e-commerce rappresenta una fonte di clienti. Naturalmente non deve essere utilizzato esclusivamente per vendere i propri prodotti e servizi ma piuttosto per fornire informazioni utili oppure per rispondere a particolari dubbi. Nel parlare al proprio lettore si può utilizzare un tono amichevole e confidenziale, si possono porre domande oppure lanciare concorsi e sondaggi, in modo da avvicinare il pubblico all’azienda.

Infine, nel piano editoriale è bene variare i contenuti: si possono inserire news di settore, how to, novità in azienda e spiegazioni legate al funzionamento di un prodotto. Mese dopo mese, un blog diventa una vera e propria fonte di traffico di qualità, preziosissimo per il brand.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Blog aziendale per creare la tua community

Con la parola community si fa riferimento ad un gruppo di persone che riuniscono attorno a un brand, un personaggio o che parlano di un argomento di comune interesse. Come abbiamo già detto, il blog aziendale grazie ai contenuti e alla possibilità di commentarli e instaurare vere e proprie discussioni può essere un utile strumento per creare la propria community.

Inoltre, è possibile capire anche quali sono gli argomenti che interessano maggiormente i lettori e quindi creare più contenuti attinenti collegati tra loro. Allo stesso tempo, se si ha un e-commerce è possibile capire – anche in base ai dati di Google Analytics – quali sono gli articoli più performanti e inserire anche contenuti legati a prodotti e servizi in modo da capire qual è il sentiment del pubblico.

Blog Seo Friendly: il tuo migliore alleato

Quando si apre un sito web e, quindi, anche un blog aziendale non si può prescindere da una strategia SEO. Infatti, è completamente inutile avere tanti contenuti se poi sono irreperibili nel motore di ricerca. Prima di iniziare a produrre contenuti occorre fare un’analisi delle parole chiave utili per intercettare traffico di qualità. Ogni contenuto dovrà essere caratterizzato da una keyword principale e altre correlate, che girano attorno a una domanda o un argomento specifico.

Inoltre, man mano occorrerà linkare tra loro gli articoli per creare una rete che, agli occhi di Google, ha un senso e può essere meglio indicizzata. Naturalmente, se si ha un e-commerce o si vuole promuovere un particolare servizio, si può linkare la pagina prodotto del negozio online e così via. Insomma, l’utente avrà l’opportunità di viaggiare tra i contenuti, in modo da approfondire particolari tematiche e aumenterà il tempo impiegato nel sito web.

Naturalmente, per aumentare il traffico ai contenuti del blog non basta la SEO, ma si dovrà ricorrere ad altri strumenti utilizzati nel proprio piano di marketing. Quindi i contenuti si possono promuovere all’interno della newsletter o anche nel piano dedicato ai social media. Anche in questo caso, è importante variare: una pagina social costituita solo da rimandi al blog aziendale risulta poco accattivante e interessante per il pubblico.

Senza dubbio, integrare il blog aziendale nel sito web porta numerosi vantaggi a un’azienda. Hai in mente di creare un blog aziendale? Allora, puoi affidarti agli strumenti di Italiaonline, il team di esperti ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi!

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Caricamento contenuti...