Home Page Business

L’importanza di un sito web per un fotografo

Per una maggiore professionalità un fotografo dovrebbe avere un sito web piuttosto che il solo portfolio grafico. Vediamo perché è importante e cosa sapere per crearlo perfetto.

Alt text

Sei un fotografo e vuoi creare un sito web? Bene, hai trovato l’articolo che fa per te. Che tu sia un fotografo alle prime armi oppure un professionista dello scatto sai bene quanto sia importante pubblicizzarti. In queste righe proveremo a spiegarti perché per un fotografo è fondamentale avere un sito web e cosa sapere per crearlo nel migliore dei modi. Non solo, cercheremo di capire anche perché un sito web per fotografi è meglio di un semplice portfolio grafico. Sei pronto? Prosegui nella lettura!

Sito web per fotografi: perché è importante?

Spesso molti fotografi si concentrano tanto sulle loro creazioni che dimenticano di pubblicizzare la propria arte. Oggi come oggi ci sono diversi social fotografici con i quali convincere eventuali committenti, primo tra tutti Instagram. Ma per avere un aspetto professionale i social non bastano.

Eccoci quindi al primo punto di vitale importanza: la professionalità. E’ questo che i clienti cercano nel mondo della fotografia. Ancora prima della tecnica e del preventivo. Un sito web per fotografi è un biglietto da visita che rende la tua arte prima di tutto professionale, una presenza online determinante.

Realizza il sito dei tuoi sogni
con i nostri esperti

Scopri come

Differenza tra portfolio grafico e sito web

Ma tu, che probabilmente sei fotografo da molto tempo, ci dirai: certo, ma per mostrare la mia professionalità io mi affido al portfolio grafico. Tutto vero, ma il portfolio rispetto al sito web ha un punto debole: lo vede solamente chi decidi tu. Il sito web al contrario è aperto alla visualizzazione di chiunque.

Sul tuo sito ci può arrivare chi cerca il tuo nome, oppure chi sta cercando una fotografia utilizzando una determinata parola chiave. Sei esperto di fotografie sulle nebbie della val Padana? Bene, se mai qualcuno cercherà quelle keywords molto probabilmente approderà sul tuo sito e potrà vedere i tuoi lavori. E perché no, contattarti per chiedere una collaborazione.

Consigli utili per un sito web per fotografi

Ora che hai compreso l’importanza di un sito web per un fotografo passiamo a qualche consiglio che potrebbe rivelarsi utile per creare un portale a tuo nome con i fiocchi:

  • Usabilità: questo più che un consiglio è un obbligo per qualsiasi attività online che si rispetti. Il sito deve rispettare tutti i dettami della user experience, ossia deve essere fruibile e veloce nel caricamento da tutte le tipologie di dispositivo: PC, tablet e smartphone. Grazie a WordPress oggi è possibile creare siti web professionali senza avere grosse conoscenze di programmazione. La stessa piattaforma permette poi di scegliere tra diversi template, tutti molto votati a garantire una perfetta esperienza agli utenti.
  • Aggiornamento continuo: un utente potrebbe capitare sul tuo sito a distanza di un lungo lasso di tempo. Ti piacerebbe se dovesse trovare il sito con le stesse immagini della prima volta? Potrebbe pensare che la tua attività non si è evoluta. Per questo motivo è importante aggiornare costantemente il sito web con nuove foto, nuovi progetti. Una pagina in movimento è segno di professionalità che si sta sviluppando.
  • Utilizza un watermark: le tue foto sono frutto del tuo lavoro, della tua fatica. Inserirle sul sito e lasciarle libere potrebbe essere un boomerang. Con un semplice click gli utenti possono scaricarle e farle proprie. La soluzione è applicare un watermark, un bollino interattivo che certifica la proprietà della tua fotografia.
  • Metti le foto, ma non tutte: è ovvio che, come in un portfolio grafico, nel tuo sito web da fotografo dovrebbero esserci le tue migliori opere. Ma non esagerare, troppe foto da una parte possono confondere e dall’altra potrebbero essere esaudire l’interesse dell’utente nei tuoi confronti. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di creare un’area riservata, a cui un utente può accedere solamente dopo aver lasciato i propri dati. Dati che in futuro potresti utilizzare per strategie di retargeting.
  • Sfruttare la SEO: come già accennato nei paragrafi precedenti le parole chiave che identificano il tuo lavoro devono fare in modo che il tuo sito web da fotografo compaia il più in alto possibile nelle ricerche. Per questo è necessario lavorare sulla SEO, soprattutto quella locale. Sei un fotografo di stanza a Pistoia? Bene, cerca di impostare questa keyword geografica all’interno dei title e delle metadescription del tuo sito. Questo favorirà la tua presenza sui motori di ricerca quando verrà digitata la frase “fotografo Pistoia”.

Realizza il sito dei tuoi sogni
con i nostri esperti

Scopri come

Caricamento contenuti...