Google My Business per parrucchiere: creare e ottimizzare la scheda per avere più clienti

Google My Business è uno strumento molto utile per chi ha un salone da parrucchiere e vuole ampliare la propria clientela. Ecco come sfruttarlo al meglio

Alt text

Per chi gestisce un salone di parrucchieri non è sempre semplice trovare nuove modalità e offerte per attirare clienti e fidelizzare quelli attuali. Il digital marketing e alcuni strumenti come Google My Business possono essere un valido aiuto per raggiungere i propri obiettivi di business.

Questo strumento offre enormi vantaggi a chi ha un’attività locale, come un negozio, un ristorante e anche un salone per parrucchiere. Infatti, consente ai potenziali clienti di avere tutte le informazioni sull’attività. Per vedere risultati bisogna curare in modo particolare la scheda, ovvero lo spazio online che contiene tutte le informazioni sull’impresa utili per la clientela.

Ecco come ottimizzarla.

Cosa è Google My Business e perché è uno strumento utile

Grazie a Google My Business è possibile creare una vera e propria scheda che contenga e riassuma tutte le informazioni su un salone per parrucchiere, come ad esempio l’indirizzo, gli orari di apertura, le foto e persino recensioni dei clienti che hanno già usufruito dei vari servizi.

Questa scheda, una volta che Google la ha verificata e validata, viene aggiunta a quello che viene chiamato Local Pack, ovvero una porzione selezionata dei risultati di ricerca dedicati alle attività presenti in una determinata area geografica, di norma piuttosto circoscritta, come un quartiere o una città.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Sfruttare le funzioni offerte dal Local Pack è cruciale, in quanto ha un potenziale altissimo in termini di visibilità: le attività presenti vengono infatti sempre mostrate tra i primi risultati, e questo piccolo elenco appare corredato da mappe, eventuali indicazioni stradali, recensioni e categorie che aiutano a identificare il salone ideale a senza delle esigenze di chi effettua la ricerca.

Come aumentare la visibilità con Google My Business per parrucchieri

Affinché Google validi come idonea una scheda di Google My Business per parrucchieri, è molto importante che questa rispetti dei precisi criteri di rilevanza, prossimità e prominenza, e che segua quindi le linee guida del motore di ricerca, ovvero quei fattori che aiutano a posizionare la scheda tra i primi risultati del Local Pack di Google in modo efficace.

È necessario che la scheda sia rilevante, ovvero che molte persone la leggano e vi interagiscano – ad esempio caricando foto e scrivendo recensioni, che il salone si trovi davvero nelle vicinanze del luogo in cui l’utente si trova e infine che dimostri la prominenza, ovvero che un salone è specializzato in un settore preciso, come ad esempio tagli, colore, acconciature da sposa e così via.

Affinché l’algoritmo del motore di ricerca mostri la scheda, è molto importante che questa sia completa di tutte le informazioni utili.

In particolare non possono mancare:

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

  • Gli orari di apertura sempre aggiornati
  • Una breve descrizione del salone con le parole chiave che aiutino a identificarne la tipologia e i servizi offerti (colori per capelli, tagli, acconciature, eventuali servizi aggiuntivi…)
  • I vari bottoni aggiuntivi di Google, che permettono di vedere il sito web, prenotare un appuntamento, ottenere indicazioni…
  • Foto del salone e recensioni, per invogliare nuovi clienti a rivolgersi a loro volta al salone.

A proposito dei bottoni di Google, è fondamentale fare sì che gli utenti possano contattare il salone da parrucchiere e per farlo il motore di ricerca mette a disposizione quattro CTA, ovvero degli inviti a compiere determinate azioni che sono: telefonare, visitare il sito web, prenotare un appuntamento online e ottenere indicazioni per andarci.

Un altro modo per incoraggiare i potenziali clienti a contattare il salone sono ovviamente le recensioni: è sempre bene incoraggiare i propri clienti più affezionati a lasciarne e non tralasciare mai di rispondere, in particolare a quelle negative.

Strumenti come Google My Business sono molto efficaci e ormai imprescindibili.

Bisogna però gestirli in modo costante ed efficace, dal momento che una scheda incompleta o con informazioni non aggiornate potrebbe confondere i clienti e spingerli a rivolgersi altrove.

Per questo motivo Italiaonilne mette a disposizione un servizio di Gestione Social Media che, grazie l’aiuto dei nostri esperti, può aiutarti a raggiungere molti più nuovi clienti, attirando la loro attenzione e portandoli direttamente al tuo salone per parrucchieri.

Google My Business è solo una delle piattaforme social dove Italiaonline può supportarti: puoi anche decidere di farti aiutare nella gestione di altri canali come Instagram o Facebook e ottimizzare la tua presenza online.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Caricamento contenuti...