Home Page Business

Cosa sono gli annunci display adattabili e quali vantaggi offrono

Cosa sono gli annunci display adattabili, quando conviene usarli e quali sono i loro vantaggi? Scopri su Blog PMI tutti i dettagli per cominciare la tua campagna su Google Ads.

Alt text

Google Ads offre due tipologie di campagne pubblicitarie: Ricerca e Display. Le campagne di annunci sulla rete di ricerca sono basate sul testo, appaiono come annunci promossi nella parte superiore dei risultati di Google e cambiano a seconda delle parole chiave o dei termini di ricerca utilizzati. Spesso, inoltre, pubblicizzano un pulsante click-to-call o incoraggiano a intraprendere azioni quali visitare un sito Web, prenotare un appuntamento o ordinare un prodotto.

Quando si parla di annunci display si fa riferimento ad una campagna un po’ diversa. Scopriamo insieme di cosa si tratta e cosa sono nello specifico gli annunci display adattabili.

Cosa sono gli annunci display

Gli annunci display sono annunci visivi che, in genere, includono una grafica o un video accattivante per attirare l’attenzione del pubblico.

Le campagne di ricerca mirano ad indirizzare le persone che stanno già cercando attività simili, e sono utili nella fase decisionale dell’acquirente (cioè quando l’utente è pronto ad acquistare quei prodotti o servizi). Le campagne display aiutano invece ad allargare il proprio pubblico e a creare consapevolezza del marchio. Ciò significa che – invece di essere attivati da parole chiave come le campagne sulla rete di ricerca – Google inserirà i tuoi annunci sui siti Web, sui video e sulle app in cui il pubblico di destinazione selezionato trascorre il suo tempo.

:

Crea la tua
campagna pubblicitaria online!

Scopri come

Una campagna display è l’ideale per un’azienda che desidera raggiungere nuovi clienti, far conoscere il proprio nome e aumentare la consapevolezza del marchio. Ha dunque un obiettivo diverso rispetto ad una campagna sulla rete di ricerca, che in genere è orientata alle conversioni.

Secondo Google, la Rete Display offre più di 2 milioni di siti web, app e video in cui può essere visualizzato il tuo annuncio: un numero più che sufficiente per trovare il tuo pubblico ideale. Inoltre, mostra gli annunci al tuo cliente ideale consentendoti di scegliere target particolari.

Gli annunci display adattabili

Quando si crea un nuovo annuncio, viene chiesto se si desidera caricare un’immagine (all’interno delle dimensioni e dei formati supportati) o creare un annuncio reattivo. Un annuncio display adattabile è una raccolta di immagini, testi e titoli. Una volta che Google dispone di questi elementi, genererà automaticamente diversi annunci da visualizzare sulla Rete Display.

Con gli annunci adattabili, Google può testare il successo di diverse combinazioni, così da concentrarsi sui “mix” più efficaci.

Gli annunci display adattabili sono così definiti proprio perché modificano in automatico i contenuti per garantire che al pubblico non venga mostrato lo stesso annuncio più e più volte. Spesso viene utilizzata questa soluzione perché si mettono i propri contenuti nelle mani di Google per l’ottimizzazione, il che può aumentare le prestazioni.

Annuncio display adattabile, caratteristiche e punti di forza

Gli annunci display adattabili possono essere costituiti da diversi elementi di testo:

  • Titolo breve
  • Titolo lungo
  • Descrizione
  • Nome commerciale

Inoltre, possono contenere un logo e un’immagine o video.

Gli annunci display adattabili possono essere utilizzati sia per le normali campagne display che per le campagne display intelligenti. Queste ultime sono un’ottima soluzione per le aziende più piccole, che non hanno le risorse necessarie per la pubblicazione di annunci display standard. I requisiti per la creazione di questi ultimi possono essere infatti onerosi, in quanto si necessita di una gran varietà di immagini di diverse dimensioni e di un team di progettazione. Con gli annunci display reattivi, per iniziare, c’è bisogno solo di un paio di immagini ad alta risoluzione e di un logo: le dimensioni e il formato si regolano automaticamente per adattarsi ai diversi posizionamenti degli annunci sul Web. Ciò significa che il tuo annuncio display adattabile può essere visualizzato come annuncio di testo all’interno di un’app per dispositivi mobili e come annuncio banner su un sito.

Infine Google permette attraverso la scheda di valutazione dell’efficacia dell’annuncio di ottenere un feedback sull’impostazione degli annunci display adattabili prima della loro pubblicazione. Tale feedback fornisce una valutazione complessiva e suggerisce le azioni che puoi intraprendere per migliorare la forza dell’annuncio.

4 motivi per utilizzare gli annunci display

Quali sono i motivi per cui dovresti utilizzare gli annunci display? I principali sono quattro:

  • Prodotto o servizio più visivo
  • Consapevolezza
  • Ciclo di vendita più lungo
  • Mercati di nicchia

Prodotto o servizio più visivo

Gli annunci display possono includere immagini e video, una caratteristica non presente negli annunci di ricerca. In questo modo si può puntare alla promozione di prodotti e servizi di consumo che si basano molto sulla dimostrazione visiva. Non solo: gli annunci display funzionano particolarmente bene anche con risorse digitali visive come video, ebook, infografiche.

Nello specifico, Google ha reso più facile per gli inserzionisti creare campagne video, soprattutto per coloro che possono sfruttare le creatività video esistenti. Tale opzione di pubblicità display può essere estremamente vantaggiosa poiché le persone hanno maggiori probabilità di interagire con i contenuti video rispetto agli annunci di testo o persino agli annunci illustrati.

Consapevolezza

Il funnel di marketing è composto da più fasi distinte e gli annunci display puntano a coloro che sono ancora nella fase di scoperta (o consapevolezza). Per questo la rete display è in grado di creare domanda per un prodotto o servizio. Permette infatti di coltivare un sentimento di desiderio e bisogno, invece di capitalizzare immediatamente su un bisogno che già esiste. Utilizzando le opzioni di targeting di Google e comparendo su siti che sono popolari tra il tuo pubblico di destinazione, puoi aumentare rapidamente la consapevolezza del marchio prima di passare alla pubblicità sui motori di ricerca ad alto intento.

Ciclo di vendita più lungo

Gli annunci display sono ideali per chi non ha ancora pensato all’acquisto. In pratica puntano ai potenziali clienti che prendono in considerazione la possibilità di acquistare un determinato prodotto o servizio. In tale contesto, devi assicurarti che il tuo marchio rimanga al primo posto per i potenziali clienti mentre prendono la loro decisione, il che avviene attraverso strategie di pubblicità digitale come:

  • marketing multicanale, e dunque la diffusione di messaggi a pagamento ai potenziali clienti su più dispositivi su una varietà di canali di marketing digitale
  • marketing omnicanale, che fornisce un’esperienza utente senza interruzioni su tutti i canali rilevanti per il percorso dell’acquirente, consentendogli di progredire attraverso l’intera canalizzazione di marketing
  • retargeting, e dunque mostrando annunci a chiunque abbia interagito con il tuo marchio in passato

Mercati di nicchia

Gli annunci display sono fondamentali per i mercati di nicchia perché aumentano la notorietà del marchio su siti dello stesso settore. Vengono infatti abbinati le parole chiave e gli annunci alle pagine web pertinenti, che ipotetici clienti già stanno visitando.

Best practice per gli annunci display adattabili

Ecco alcune best practice da considerare per ottenere il massimo dai tuoi annunci display adattabili:

  • fornisci il maggior numero possibile di titoli: maggiore è il numero di titoli, maggiori sono le opportunità di ottenere annunci più pertinenti, che aumentano le prestazioni
  • prova a evidenziare ulteriori vantaggi e funzionalità dei prodotti o servizi o evidenzia le informazioni di spedizione e restituzione
  • crea titoli di diversa lunghezza
  • aggiungi almeno due descrizioni diverse

Gestisci le tue campagne pubblicitarie online con Italiaonline

Per gestire in autonomia le tue campagne pubblicitarie online, puoi affidarti ad Italionline. Nello specifico, potrai creare:

  • annunci su Google e Bing
  • annunci display sfruttando il Google Display Network (una rete che comprende più di 2 milioni di siti e app e che raggiunge oltre il 90 % degli utenti)
  • adv su Facebook e Instagram

Ti basta decidere quali canali utilizzare, il target che intendi raggiungere e i prodotti/servizi che vuoi promuovere. Il servizio ti fornisce immagini e parole chiave, mentre il budget e la durata delle campagna sono a tua discrezione. Accedendo all’Area Cliente, poi, potrai monitorarne i risultati. E tenere sempre sotto controllo quali adv funzionano di più.

Caricamento contenuti...