Home Page Business

Cos'è la Voice Search e perché è importante nella Local SEO

La Voice Search, ossia la ricerca vocale, è un elemento che influenza sempre di più la Local SEO. Le attività locali traggono grande giovamento dalle query orali, che sfruttano il linguaggio naturale per reperire le informazioni

Alt text

La Voice Search, nell’ambito del web marketing, è un elemento che influenza profondamente il posizionamento di un sito sui motori di ricerca. Il linguaggio parlato si differenzia da quello scritto per la sua naturalezza e immediatezza: ce ne possiamo rendere conto noi stessi, perché quando discutiamo con un interlocutore usiamo espressioni diverse rispetto a quando adoperiamo la penna o la tastiera del PC.

Ma cos’è la Voice Search? Questa pratica consiste semplicemente nel reperire un’informazione utilizzando la voce: non c’è bisogno di digitare le keyword scelte, ma soltanto di formulare la domanda nel microfono del dispositivo. Si “chiama” l’assistente virtuale per risolvere un dubbio, trovare un prodotto, orientarsi in una città, leggere un tutorial e così via.

Il rapporto tra Voice Search e Local SEO

Da quanto finora è stato detto si può già intuire la stretta relazione che intercorre tra le ricerche vocali e la Search Engine Optimization. In particolare, è fondamentale soffermarsi sul legame tra Voice Search e Local SEO: quando hanno necessità di un servizio nelle vicinanze, le persone tendono spesso a impiegare questo strumento. Gli esperti del settore pensano che, nei prossimi anni, il Local Marketing non potrà prescindere da tale mezzo, che garantisce la possibilità di individuare ciò che serve in pochi secondi.

Facciamo un esempio per chiarire l’utilità della Local SEO unita alla ricerca vocale: per chi è imbottigliato nel traffico e cerca la pizzeria più vicina, è molto più facile “chiedere” piuttosto che scrivere. Lo stesso vale per coloro che sono appena arrivati in un paese straniero, carichi di bagagli e stanchi per il viaggio, e non ricordano la via precisa dell’hotel.

Vuoi aumentare la visibilità della tua attività online?

scheda azienda gratis

Le ricerche vocali rappresentano un essenziale incentivo per la Local SEO. È possibile informarsi praticamente su qualsiasi cosa:

qual è la migliore pasticceria di Catania?

come faccio a raggiungere la stazione di Napoli in poco tempo partendo dalla periferia?

quali negozi di Milano vendono scarpe da ginnastica economiche?

qual è il miglior itinerario per visitare i principali musei di Firenze?

L’elenco potrebbe proseguire all’infinito. Il trend della Voice Search è in costante crescita, il che è confermato da un regolare monitoraggio dei dati.

Qualche consiglio per fare marketing con la Voice Search

È evidente che, per collocare un sito in alto su Google e sugli altri motori di ricerca, è indispensabile adeguarsi ad alcune regole saldamente connesse alla Voice Search.

Il linguaggio, innanzitutto, deve essere naturale e fluido, senza fronzoli o termini complessi che non fanno parte delle espressioni comuni. Nessuno, quando fa una ricerca vocale, usa vocaboli aulici o arcaici. Inoltre, è importante che il titolo sia breve e coinciso, quanto più possibile simile all’eventuale domanda.

Per fare web marketing con la Voice Search è necessario anche ricorrere a paragrafi scorrevoli e sintetici, che sfruttino elementi tipici dell’oralità e che non rinuncino mai alla chiarezza. Vanno scelte parole “speakable”, cioè adatte a essere riprodotte tramite audio, mai troppo lunghe o difficili.

Con questi piccoli accorgimenti, le strategie di Vocal e Local SEO diventano ancora più efficaci, provocando sensibili miglioramenti nel business delle attività locali.

Caricamento contenuti...