Home Page Business

Come usare Whatsapp Business per la tua PMI

Whatsapp Business è uno strumento potente per la tua attività: ti permette di raggiungere i clienti con più facilità, e di offrire loro un servizio efficiente. Scopri come usarlo al meglio.

Alt text

Da qualche tempo Whatsapp è entrato prepotentemente nel mondo aziendale con Whatsapp Business, una soluzione ideale per soddisfare esigenze di tipo commerciale. Piccole realtà e grossi marchi possono così gestire in modo immediato centinaia di utenti. Con velocità e sicurezza si potrà informare di offerte in corso, e avvisare i clienti di nuovi arrivi o di promozioni.

Ovviamente per fare ciò c’è un profilo verificato, così come introdotto da Facebook e Instagram. Un vero e proprio tratto distintivo per un account business ufficiale.

Le ragioni che hanno portato a creare Whatsapp Business risiedono nel numero di persone coinvolte. Ci sono così tanti utenti su Whatsapp che valeva la pena attivarsi. All’inizio del 2020 l’app di messaggeria istantanea ha raggiunto i 2 miliardi di utenti e, secondo gli ultimi dati, vengono inviati circa 65 miliardi di messaggi al giorno, ovvero circa 750.000 messaggi al secondo. Inoltre, con gli indicatori di lettura e ricezione, gli utenti di Whatsapp sentono molta pressione psicologica per rispondere ai messaggi: un altro aspetto, questo, che ha spinto verso una versione Business.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Cos’è Whatsapp Business

Si tratta di uno strumento che mira a fornire un’esperienza di qualità ai propri utenti. E che dà la possibilità, a negozi, aziende e brand in generale, di inviare messaggi curati e mirati.

Se un utente avvia una chat con un profilo business, si può continuare gratuitamente la conversazione per una finestra di 24 ore dopo l’ultimo messaggio. C’è anche l’opzione di automatizzare i messaggi, per assicurarsi di rispondere sempre agli utenti all’interno di questa finestra.

Le tipologie di messaggi che si possono inviare dipenderanno anche dal tipo di account che si ha, se si tratta di Whatsapp Business App o API. Ad esempio, i messaggi promozionali non sono consentiti sull’API Whatsapp Business. Questo perché stati creati due diversi tipi di account aziendali: uno per le piccole imprese e uno per le aziende più grandi.

Whatsapp Business App consente alle piccole imprese di separare le conversazioni Whatsapp personali e aziendali; l’API Whatsapp Business è invece pensato per le aziende più grandi, che possono interagire con una base clienti globale.

Whatsapp Business: come funziona e costo

L’app nasce a titolo gratuito e può essere installata senza alcun costo, mentre la versione a pagamento dell’app, che attualmente può essere richiesta solo compilando un modulo, viene definita Whatsapp Business API e permette un utilizzo ancora più massiccio delle sue funzioni.

L’API Whatsapp Business consente agli sviluppatori di creare nuove esperienze, che raggiungono più persone in più parti del mondo e comportano un coinvolgimento dei clienti ancora più efficace. Si possono inviare promemoria di appuntamenti, avvisi di spedizione, notifiche di ordini, video dimostrativi sui prodotti, codici di verifica, carte d’imbarco, sondaggi e messaggi di supporto per i clienti. È un sistema immediato, più personale e di portata internazionale. Ed è protetto dalla crittografia end-to-end, che rende Whatsapp estremamente affidabile.

Se utilizzata correttamente, la messaggistica di Whatsapp può portare le comunicazioni aziendali a un livello completamente nuovo di coinvolgimento: conversazioni B2C private e in tempo reale erogate sull’app di messaggistica preferita al mondo. L’impiego di Whatsapp Business può essere dunque un punto di svolta, uno strumento necessario per aiutare a rimanere competitivi.

I vantaggi di Whatsapp Business

Whatsapp Business fornisce alle aziende un ambiente chiuso e personale in cui comunicare faccia a faccia con i propri clienti. Con Whatsapp, le aziende creano “profili aziendali”, un’identità aziendale unica e completamente marcata. Ciò consente di fornire informazioni specifiche come contatti e-mail e telefonici, collegamenti ai social media, indirizzi di negozi, URL di siti web e offerte aziendali adeguate.

Gestisci la tua presenza digitale
su motori di ricerca, siti e social da un unico punto

Scopri come

Ancora più importante, il profilo aziendale di Whatsapp dà l’opportunità di esprimere la personalità del proprio marchio in ogni interazione con il cliente. E poiché Whatsapp verifica tutti gli account aziendali, i clienti hanno la certezza che non si tratta di un fake quando scelgono di connettersi. In pratica, l’identità aziendale con marchio Whatsapp funge da volto familiare che saluta gli utenti quando viene contattato, aumentando la fiducia e la fedeltà.

Con Whatsapp si va a caccia dei clienti nei “luoghi virtuali” che frequentano, anche perché ormai i canali di comunicazione tradizionali non soddisfano più la domanda dei consumatori. Infine, non bisogna dimenticare la popolarità di uno strumento come Whatsapp, l’app di messaggistica più utilizzata in 104 Paesi.

In poco tempo Whatsapp è divenuto il canale preferito anche per le transazioni commerciali, e si è posta coma la soluzione più semplice sul mercato per chi vuole attingere a un mercato più

Caricamento contenuti...