Come trovare clienti da commercialista: la guida completa

Se sei un commercialista desideroso di trovare nuovi clienti e affermare il tuo personal brand, dovresti conoscere quali sono le opportunità offerte dalle diverse strategie di marketing, online come offline. Scopriamo nel dettaglio le più efficaci.

Pubblicato il 22 agosto 2023
Alt text

L’era della digitalizzazione ha apportato un cambiamento significativo nell’approccio comunicativo, coinvolgendo anche professionisti tradizionalmente distanti dal web. Oggi, questi professionisti sono in qualche modo costretti a dover adottare delle strategie di marketing online innovative per poter rimanere competitivi nel mercato.

Questa sfida, oggi, vede come protagonisti anche commercialisti e studi associati, i quali si chiedono dove e come trovare nuovi clienti per i servizi che offrono. Ebbene, il passaparola tradizionale sta dimostrando la sua limitatezza, poiché sempre più clienti altamente digitalizzati prendono decisioni basate su approfondite ricerche online. Pertanto, è cruciale presentare motivazioni valide e dimostrare il proprio valore distintivo sfruttando in modo strategico i vari canali digitali a disposizione.

In questa guida dettagliata, quindi, andremo a vedere come trovare clienti per uno studio di commercialista partendo proprio da delle nozioni di base circa il marketing per commercialista.

Come aumentare clienti commercialista: concetti marketing di base

Acquisire clienti per un commercialista può risultare un’impresa ostica se non si hanno le dovute competenze, in quanto questa operazione richiede una formazione profonda in digital marketing e non solo. Se vuoi capire come farlo in modo efficace devi prima di tutto avere chiari due concetti: l’importanza del posizionamento e la visibilità online.

Creare una solida presenza digitale attraverso un sito web professionale, soluzioni CRM, blog informativi e social media ti permette di mostrare competenza e guadagnare fiducia. Inoltre, identifica il tuo pubblico target, comprendendo le loro esigenze e creando contenuti mirati. Se hai budget da investire, utilizza strategie SEO per migliorare il ranking sui motori di ricerca in sinergia con il pay-per-click (PPC) per una visibilità immediata.

Come avrai capito, trovare nuovi clienti commercialista grazie al mondo online è possibile, a patto che si mettano in azione molteplici tattiche, ognuna gestita e pilotata da professionisti del settore.

Contatta e fidelizza
i tuoi clienti!

Scopri come

Come trovare clienti per commercialista: comincia da sito web e SEO

Per trovare clienti per commercialista in maniera celere è fondamentale sfruttare il potere dei siti web e dei servizi di ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), i quali giocano un ruolo fondamentale nel raggiungimento di nuovi potenziali clienti e nell’instaurare una presenza online di successo.

Realizzare un sito web per la propria attività è fondamentale. Questo rappresenta il tuo biglietto da visita virtuale e può diventare un punto di contatto essenziale tra te e i potenziali clienti. Un sito web professionale, ben strutturato e facilmente navigabile comunica affidabilità e professionalità. Ovviamente è importante fornire informazioni chiare sui servizi offerti, l’esperienza del team e i dettagli di contatto. Inoltre, un blog integrato può essere uno strumento efficace per condividere contenuti informativi e dimostrare competenza nel settore. Questo non solo attira l’attenzione, ma dimostra anche il valore aggiunto che puoi offrire.

Legato al discorso del sito web c’è la SEO, termine che si riferisce a tutti i processi e le strategie riguardanti l’ottimizzazione del tuo sito web per i motori di ricerca. Attraverso una ricerca accurata delle parole chiave pertinenti al settore e alla tua specializzazione, puoi posizionare il tuo sito web in modo strategico per comparire nelle prime posizioni dei risultati di ricerca. Ciò aumenta la visibilità e la probabilità che i potenziali clienti ti trovino quando cercano servizi commercialistici online.

L’ottimizzazione SEO richiede l’ottimizzazione del contenuto del sito, inclusi titoli, descrizioni, testi e immagini, per riflettere le parole chiave scelte. Inoltre, i collegamenti interni ed esterni, l’architettura del sito e la velocità di caricamento influenzano il posizionamento sui motori di ricerca. Tutte queste piccole ma grandi competenze, non possono essere improvvisate, bensì devono essere gestite e curate da professionisti del mondo dell’ottimizzazione web.

Oltre al sito web, è importante utilizzare altri canali digitali per attirare nuovi clienti. I social media possono essere utilizzati per condividere contenuti utili, partecipare a discussioni e interagire con potenziali clienti. Di questo però parleremo più approfonditamente nel prossimo paragrafo.

Dove appare il tuo sito?
Ottimizzalo in chiave SEO con i nostri esperti!

Scopri come

Come trovare nuovi clienti commercialista: sfrutta i social media

Grazie ai moderni social media è possibile cercare clienti per commercialista raggiungendo un pubblico estremamente vasto. Sfruttando piattaforme come Facebook e Instagram, puoi connetterti con persone di tutto il mondo semplicemente creando profili aziendali completi e professionali.

Questo ti consente di presentare la tua esperienza, i servizi offerti e di dimostrare la tua competenza grazie a contenuti informativi e rilevanti che rispondano alle domande e ai problemi comuni dei potenziali clienti.

Vi sono anche delle accortezze tecniche da tenere sempre a mente se si desidera andare alla ricerca di clienti per commercialista, come ad esempio l’utilizzo di hashtag pertinenti per aumentare la visibilità dei contenuti, o la partecipazione a gruppi e discussioni correlate al settore su piattaforme molte vicine al tema trattato, come ad esempio LinkedIn. In questo modo il commercialista ha la possibilità di condividere la sua conoscenza ed entrare in contatto con professionisti potenzialmente interessati.

Possono essere sfruttate anche delle campagne di annunci a pagamento, così da raggiungere un pubblico ancora più mirato. Puoi definire parametri demografici, interessi e comportamenti per garantire che i tuoi annunci siano visualizzati da potenziali clienti che corrispondono al tuo target ideale.

Ingaggiare un social media manager esperto, può aiutarti anche a potenziare l’interazione organica, essenziale sui social media. Rispondi sempre ai commenti e ai messaggi in modo tempestivo e cortese e cerca di creare un ambiente di fiducia, dimostrando la tua disponibilità. Se lo desideri, incoraggia i clienti soddisfatti a lasciare recensioni positive sui tuoi profili social. Queste possono influenzare positivamente l’opinione dei potenziali clienti sulla tua professionalità.

Un altro aspetto importante è la coerenza. Mantieni una presenza attiva sui social media pubblicando regolarmente e mantenendo un tono coerente con la tua brand identity. Infine, analizza le metriche per misurare l’efficacia delle tue attività sui social media e valuta costantemente il coinvolgimento, il numero di follower, il traffico al sito web e le conversioni provenienti dai social media per valutare quali strategie funzionano meglio e apportare eventuali miglioramenti.

Gestisci la tua
Presenza sui Social

Scopri come

Marketing per studio commercialista: valuta le collaborazioni esterne

Altra strategia da tenere in conto è quella dell’influencer marketing, che sfrutta l’autorevolezza e la portata degli influencer sui social media per promuovere brand e prodotti. I punti di forza includono l’accesso a un pubblico altamente mirato, aumentando la visibilità e la credibilità. Gli influencer possono creare contenuti autentici e coinvolgenti, generando fiducia e affinità tra i consumatori, avvalendosi di video e foto professionali.

Alcune idee attuabili nell’influencer marketing, per ottenere clienti se sei un commercialista, sono le seguenti:

  • Far condividere delle storie in cui l’influencer parla di un servizio ricevuto: molto spesso i professionisti del web (a prescindere dalla tipologia), non riescono a ricevere il giusto supporto dal punto di vista commerciale e fiscale. Questo perché i lavori digitali sono ad oggi ancora sconosciuti a molti commercialisti non aggiornati;
  • Mettere a disposizione dei follower uno sconto speciale: o, in alternativa, un servizio di prova per valutare i servizi commercialistici offerti. Non a caso è molto frequente imbattersi in influencer che offrono codici sconto o formule promozionali particolari;
  • Creare dei contest: ovvero dei giochi virtuali che permettono di aumentare i follower della propria pagina e offrire servizi in prova. Se un contest viene pubblicizzato da influencer di nicchia, ha sicuramente una possibilità maggiore di ottenere adesioni.

Queste sono solo alcune delle idee che possono essere messe in atto all’interno dell’influencer marketing. Per maggiori consigli è possibile confrontarsi con un content creator esperto in questo, così da proporre contenuti sempre diversi e originali.

Coinvolgi un influencer o microinfluencer nel tuo progetto.
Scopri la nostra strategia di influencer marketing!

Scopri come

Marketing per commercialisti: il giusto compromesso tra online e offline

Sebbene questa guida sia dedicata principalmente alle strategie online per permettere ad un commercialista di ottenere clienti, è possibile citare alcuni trucchi appartenenti al marketing tradizionale, per avvicinare un ampio pubblico di persone.

Innanzitutto, partecipare a eventi di networking e conferenze del settore può permettere ai commercialisti di stabilire connessioni personali e interagire direttamente con potenziali clienti. Questi eventi offrono l’opportunità di condividere competenze, apprendere dalle esperienze degli altri e costruire fiducia in modo autentico. Inoltre, la partecipazione a seminari o workshop gratuiti su temi finanziari o fiscali può dimostrare l’expertise e l’impegno del commercialista nel fornire valore aggiunto alla comunità locale.

Anche la creazione di partnership con altre aziende locali può creare sinergie che si traducono in opportunità commerciali. Ad esempio, collaborare con consulenti finanziari, avvocati o imprenditori locali può portare a scambi di referenze, consentendo a entrambe le parti di beneficiare dei rispettivi clienti e contatti.

Ultimo consiglio riguarda la distribuzione di opuscoli informativi o materiali di alta qualità su temi fiscali o finanziari in aree ad alto traffico, come biblioteche o centri comunitari, che possono catturare l’attenzione di potenziali clienti. Magari a questi si possono affiancare dei gadget personalizzati, di uso quotidiano, pensati per rimanere impressi nella mente delle persone.

Le strategie di marketing in rete offrono vantaggi indiscutibili, ma le tattiche offline possono completarle efficacemente. Trovare il giusto mix tra queste due dimensioni può permettere ai commercialisti di raggiungere un pubblico più ampio e diversificato, costruendo relazioni autentiche e sfruttando al meglio le opportunità sia online che offline per crescere il proprio studio. Se necessiti di aiuto da parte di professionisti esperti in diversi campi di marketing, ricorda che il team di Italiaonline è pronto a darti supporto.

Crea i migliori Gadget aziendali.
Migliora la tua brand identity!
Scopri come

Caricamento contenuti...

Servizio gratuito

Nessun obbligo

Promo esclusive

Parla con noi

È gratuito e senza impegno

Nome e Cognome*
Partita iva*
Numero di telefono*
* Campo obbligatorio
Cliccando sul tasto “RICHIEDI CONTATTO” accetti di essere ricontattato e accetti l’informativa privacy.
Richiesta inviata correttamente

Verrai ricontattato al più presto