Home Page Business

Come pubblicare un post su Google My Business efficace

Se gestisci un'attività a livello locale, Google My Business è lo strumento che fa al caso tuo. Ecco qualche consiglio per scrivere un post efficace

Alt text

Per chi ha un’attività che opera a livello locale, Google My Business è uno strumento potentissimo. Una sorta di vetrina virtuale, che consente di raccontare i propri prodotti/servizi e di farsi trovare più facilmente, sia dagli utenti che digitano determinate keywords nella Ricerca di Google che da chi – invece – un’attività la cerca tramite Google Maps.

Tuttavia, non basta creare una scheda ottimizzata e dettagliata. Fondamentale è anche saper creare post su Google My Business che siano efficaci, e che sappiano attirare l’attenzione dell’utente trasformandolo (possibilmente) in cliente. Come fare? Te lo suggeriamo noi.

Post su Google My Business, perché sono utili

In termini di visibilità, i post su Google My Business sono importantissimi. Che pubblicizzino eventi o promozioni, offerte speciali, prodotti o servizi, vengono visualizzati direttamente nei risultati di ricerca e sulle Maps, fornendo così all’utente utili informazioni sulla propria attività.

Il loro vantaggio? Permettono di comunicare in modo immediato con l’utente, specie in caso si voglia far conoscere una particolare promozione, l’arrivo di un nuovo prodotto, la fornitura di un nuovo servizio. Inoltre, la loro efficacia è immediatamente misurabile: si può vedere quante volte quel post è stato visualizzato, e quante condiviso. Così, si può avere un’idea dei post Google My Business che più funzionano per il proprio business.

L’importante è ponderare bene cosa si comunica: la durata di un post su Google My Business è di 7 giorni (o, nel caso degli eventi, fino alla scadenza inserita). Ecco dunque che Google li consiglia per promuovere le offerte del momento, un appuntamento speciale, prodotti in evidenza, nuovi arrivi, magari inserendo un link che rimandi ad un form di contatto, d’acquisto o di prenotazione a partire dalla tua scheda Google My Business.

Aumenta la tua visibilità su Google
con campagne davvero ottimizzate

Scopri come

Post su Google My Business, quali caratteristiche deve avere

Elemento fondamentale di un post di successo è, esattamente come sui social network, la fotografia. Le dimensioni delle immagini su Google My Business sono 400 pixel (larghezza) per 300 pixel (altezza) minimo: immagini più piccole ricevono un messaggio d’errore. I formati accettati? JPG e PNG. I video non devono pesare invece più di 100 MB.

Per quanto riguarda il testo, per il titolo i caratteri a disposizione sono 58; per il corpo del testo (i dettagli) si possono raggiungere i 1500, ma la lunghezza ottimale è compresa tra i 150 e i 300 caratteri. Fondamentale è poi inserire un invito all’azione: acquista, prenota online, ulteriori informazioni, chiama, vieni a trovarci.

Un post Google My Business efficace ha una foto nitida, luminosa e con un’inquadratura ottima, e un titolo e un testo che invitano a compiere un’azione (es. fai a tuo papà un regalo unico, prenota la tua cena di san Valentino). Il testo deve essere breve, ben scritto, e fornire solo indicazioni essenziali e coerenti con la strategia di local SEO. E, alla fine, l’utente deve essere sempre invitato a richiedere informazioni/chiamare/prenotare/venire in negozio.

Per non vedersi respinto il proprio post su Google My Business, infine, è fondamentale che non contenga:

  • contenuti offensivi, intimidatori o che incitano all’odio
  • contenuti che utilizzano espressioni o gesti osceni, volgari o offensivi
  • contenuti che promuovono o incoraggiano la violenza
  • contenuti sessualmente allusivi o espliciti
  • contenuti di natura terroristica
  • link a siti non pertinenti la propria attività
  • link a malware, virus o software dannosi
  • frodi di phishing
  • immagini, video o link che distraggono negativamente l’attenzione
  • contenuti senza senso, automatizzati o pieni di errori ortografici
  • immagini o video sfocati

Creare un post su Google My Business tenendo conto di tutti questi aspetti sarà per la propria attività un valore aggiunto.

Caricamento contenuti...