Home Page Business

Sito web per acquisire clienti: 5 elementi fondamentali

Non limitati a un sito vetrina, scopri come sviluppare una piattaforma aziendale capace di trasformare il visitatore in cliente

Alt text

Gestire un’azienda significa anche impegnarsi quotidianamente per acquisire e fidelizzare clienti. I metodi per raggiungere tali obiettivi sono tanti, tra questi spiccano le attività online: dallo sviluppo di un sito web aziendale fino alla creazione di una strategia di marketing. Oggi, la rete è sempre più affollata: limitarsi ad avere un sito web vetrina non è sufficiente per incrementare il numero di clienti, anche per via di una concorrenza sempre più agguerrita. Ecco perchè occorre impegnarsi per superare il concetto di “sito vetrina” e accogliere invece il pensiero di “sito che converte”. Vediamo cosa significa e 5 elementi che rendono più efficace un sito aziendale.

Sito web per acquisire clienti: cosa significa

Mentre il sito vetrina nasce principalmente per mostrare l’azienda e i suoi prodotti e servizi, un sito web proiettato alla conversione ha una struttura che mira all’acquisizione di contatti e alla vendita. Oggi pensare semplicemente a un sito vetrina è limitante, bisogna interpretare, invece, il percorso del cliente come un vero e proprio viaggio (che in gergo è chiamato customer journey): il cliente-tipo non deve, quindi, limitarsi a guardare la vetrina online, ma ha bisogno di essere accompagnato gradualmente verso l’acquisto del prodotto o servizio, che non deve avvenire per forza online. Per tale ragione una buona strategia si può fermare al concetto di visibilità del sito web ma deve piuttosto mirare all’aumento del traffico organico qualificato. Ma il lavoro non finisce qui.

In seguito, dopo aver intercettato il potenziale cliente online e averlo portato dentro il sito, occorre trasformarlo in contatto. Per fare ciò, si può, per esempio, inserire nel sito web un form per la racconta di indirizzi e-mail. Dopo aver ottenuto il contatto, sarà sicuramente più semplice trasformare quell’utente in vero e proprio cliente. Questa canalizzazione prende il nome di funnel. Mentre il sito vetrina nasce per mostrare il prodotto e fornire informazioni, un sito che converte è progettato per trasformare il visitatore in cliente attraverso diversi step.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Sito web che genera clienti: 5 idee

Le attività che portano a tale risultato sono tante, ogni impresa deve, quindi, costruire la propria strategia di lead generation. Vediamo alcune idee utili per superare il concetto di sito vetrina e creare un sito che converte:

  1. Inserire nel sito web un canale di comunicazione diretto con l’impresa: si può ricorrere a una chat istantanea, in tal caso è importante rispondere subito alle domande dei clienti. In alternativa, si può inserire un form per avere un preventivo o altri metodi. Chi realizza un sito web fai-da-te col servizio di Italiaonline può affidarsi a tante soluzioni incluse: il bottone click-to-call consente di iniziare subito una conversazione coi potenziali clienti. Si possono anche inserire widget Zoom e WhatsApp per iniziare una conversazione e form per ingaggiare gli utenti.
  2. Creare uno spazio in cui sono raccolte le recensioni e opinioni rilasciate dagli utenti sul sito web oppure nei diversi canali web. Il passaparola rappresenta, infatti, uno dei principali fattori capaci di influenzare le scelte d’acquisto.
  3. Creare il blog aziendale dove, all’interno del piano editoriale, ci siano articoli mirati all’acquisizione dei clienti: i testi devono soddisfare particolari bisogni e mostrare come i prodotti/servizi possano davvero fare la differenza per il consumatore, risolvendo specifiche problematiche.
  4. All’interno degli articoli del blog è opportuno inserire delle Call To Action mirate, dove l’argomento dell’articolo sia legato a un particolare servizio o prodotto aziendale.
  5. Creare dei form che l’utente può completare con i suoi dati. Nel form si può aggiungere un Lead Magnet, ovvero un contenuto gratuito, una consulenza, un omaggio di altro tipo che viene rilasciato dopo che l’utente ha rilasciato i suoi dati e contatti. Il Lead Magnet viene inserito normalmente in un breve form da posizionare sia alla fine di un articolo del blog, in Home Page o altri punti strategici del sito web aziendale.

Queste cinque idee possono davvero migliorare i risultati di un sito web e trasformarlo in un canale di acquisizione contatti e clienti. Come accennato, Italiaonline ha ideato un prodotto ad hoc che permette a professionisti e imprenditori di creare un sito web fai-da-te, in modo molto facile e veloce, dove aggiungere anche dei moduli ad hoc per interagire con gli utenti.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Caricamento contenuti...