Home Page Business

SEO: come aumentare visibilità degli sconti sul tuo e-commerce

Alt text

Chi possiede e amministra un e-commerce si trova, quotidianamente, davanti a nuove sfide: aumentare il traffico, ridurre i carrelli abbandonati e, naturalmente, incrementare il numero di vendite online. A tal proposito, Google ha elargito alcuni consigli per aumentare la visibilità di sconti e promozioni in modo da influenzare le conversioni. Questi consigli diventano molto interessanti soprattutto con l’avvicinarsi dei cosiddetti “periodi caldi” del commercio elettronico, ovvero il Black Friday, il Cyber Monday, i saldi o anche il Natale. Vediamo quali sono le soluzioni proposte dal famoso motore di ricerca.

E-commerce: consigli di Google per organizzare il Black Friday

Il carosello delle offerte è un servizio che non è ancora arrivato in Italia ma è attivo negli Stati Uniti e per eventi di vendita limitati. Permette ad alcuni negozi e schede prodotto di essere in primo piano nei risultati offerti da Google in seguito a una ricerca online. Oltre al carosello, Google consiglia di creare una pagina per ogni evento di vendita attivato dall’e-commerce. Ci sono poi una serie di consigli per ottimizzare il negozio online in occasione del Black Friday e Cyber Monday:

  • creare pagine dedicate ai due principali eventi promozionali, quindi una pagina con tutte le offerte del Black Friday e una con le offerte del Cyber Monday
  • mantenere queste pagine nello stesso URL (già indicizzato e posizionato): senza modificare l’indirizzo è possibile cambiare prodotti
  • se ancora non si ha una pagina, bisogna crearla con largo anticipo in modo che Google possa indicizzarla
  • linkare la pagina alla Home Page con una apposita grafica che metta in risalto sconti e opportunità
  • inserire nella pagina sconti un’immagine di alta qualità

5 tecniche per aumentare la visibilità delle offerte

Dopo alcuni consigli sul Black Friday, Google passa alle migliori 5 tecniche per ottimizzare le pagine con sconti e offerte:

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

  1. Creare una pagina per ogni evento, non solo per Black Friday o Cyber Monday. Per esempio, se il negozio sta lanciando un nuovo prodotto a un prezzo scontato occorre creare da zero una pagina (URL) da riempire con tutti i contenuti e prodotti specifici. L’obiettivo è quindi indicizzare quella Pagina specifica, non il sito;
  2. Descrivere brevemente l’evento nel Titolo della Pagina, ovvero sia nell’H1 che nel Meta Title (titolo cliccabile che appare nella SERP). Per esempio il titolo potrebbe essere “Saldi estivi 2021 su abbigliamento donna” oppure “Black Friday 2021: offerte per la casa” e così via;
  3. Rafforzare le parole grazie ad un’immagine che rimanda immediatamente alla mente l’idea di sconti, promozioni e risparmio. Il contenuto visivo può mostrare una serie di prodotti in saldo oppure può rappresentare un banner che contiene un messaggio, anche se solitamente Google scoraggia l’inserimento di un testo dentro l’immagine. Per rendere l’immagine accessibile a tutti è fondamentale includere l’Alt Tag;
  4. Aggiungere alla pagina testi SEO Friendly e mirati a informare e conquistare il consumatore. Infatti, un buon contenuto testuale non deve, semplicemente contenere le parole chiave individuate in seguito alla keyword research della strategia SEO, ma deve rivolgersi direttamente al target, coinvolgerlo e persuaderlo. L’obiettivo non è avere visibilità ma aumentare le vendite;
  5. Le offerte a sorpresa devono comunque essere indicizzate, anche in questo caso bisogna creare una pagina con ampio anticipo. Al suo interno, si può inserire un countdown o, preferibilmente, un testo con le parole chiave individuate che dia alcune informazioni minime sull’evento.

Per migliorare ulteriormente la visibilità delle offerte, si consiglia anche di inserirle in Google Merchant Center. Gli strumenti di Google Shopping sono perfetti per chi vuole aumentare le vendite online e possono essere davvero utili anche nei periodi di sconti e promozioni. Il colosso di Mountain View ha rivelato che negli ultimi anni – e soprattutto dopo la pandemia – la ricerca di termini come “codice sconto” è aumentata del 50% e i consumatori sono sempre alla ricerca di prodotti che offrano il miglior rapporto qualità-prezzo.

Insomma, organizzare per tempo la stagione di sconti e promozioni è un vantaggio per i venditori, che possono affidarsi a Google per ottimizzare le proprie pagine web. Vuoi migliorare i guadagni del tuo e-commerce? Italiaonline è pronta a supportare la tua crescita con un servizio ad hoc.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...