Skip to main content
Home | PMI e turismo del futuro: le parole chiave per migliorare la strategia web
Guide

PMI e turismo del futuro: le parole chiave per migliorare la strategia web

Pubblicato il 24 Agosto 2021

Il settore turistico è in ripartenza e le PMI devono farsi trovare pronte a intercettare le parole chiave del futuro per migliorare le proprie strateg

Contenuto:

Scarica la guida su come fare SEO per posizionare la propria attività su Google

Dopo le restrizioni legate al Covid-19, il settore del turismo è in fase di ripresa e non può farsi trovare impreparato davanti alle richieste dei suoi clienti. Già prima della pandemia i nuovi trend si stavano delineando, offrendo neologismi nel mercato turistico del futuro che sono diventati nuove parole chiave. Da bleisure, che unisce business e leisure, cioè viaggi che fondono lavoro e svago, fino all’edutainment, cioè mete per l’intrattenimento educativo. Quando una PMI del settore del turismo pianifica la sua strategia di marketing dovrà tenere a mente queste parole chiave e implementarle in una adeguata strategia SEO, così da poter intercettare l’interesse dei suoi potenziali clienti e attirarli verso la propria attività turistica. Ecco le keyword da tenere d’occhio per le PMI che puntano al turismo del futuro.

Keyword PMI e turismo: overtourism e undertourism

Overtourism e undertourism indicano due tendenze dei turisti di scegliere rispettivamente mete molto affollate, oppure poco affollate. L’attenzione ai flussi turistici e al sovraffollamento era già importante prima della pandemia da Covid-19, con alcune mete che erano a rischio degrado per l’eccessiva popolarità e venivano chiuse ai viaggiatori. Ora più che mai, invece, la parola chiave per il turismo del futuro è l’undertourism: ritrovare un po’ di normalità in una vacanza in luoghi meno popolari e sicuramente meno affollati.

Keyword PMI e turismo: E-tourism

Le abitudini dei turisti sono cambiate e sempre più persone pianificano, organizzano e prenotano le vacanze via Internet o direttamente dal proprio smartphone. La pandemia ha spinto l’era dell’e-tourism, un turismo digitale che è sicuramente il trend più attuale e che rappresenta una parola chiave fondamentale nel settore turistico.

Keyword PMI e turismo: Hyperloop

La tecnologia Hyperloop permette il trasporto ad altissima velocità dei passeggeri su treni che viaggiano a circa 1000 chilometri orari. Si tratta di speciali vagoni, delle capsule che viaggiano in tubi a bassa pressione e che permettono di collegare città molto lontane in poco tempo rispetto ad altri mezzi di trasporto. Gli Stati negli ultimi anni hanno iniziato a realizzare il tracciato ferroviario e il viaggio super veloce è una keyword interessante da usare sapientemente.

Keyword PMI e turismo: travel guilt ed ecocentricità

I viaggiatori sono sempre più attenti alla natura e al rispetto della biodiversità e delle tradizioni dei luoghi che visitano. Un rispetto che viene indicato con un nuovo sentimento, definito “travel guilt”, cioè una sorta di senso di colpa da viaggio per chi compie esperienze ritenute poco etiche come cavalcare elefanti in Africa, mangiare balena in Islanda o acquistare i souvenir dalle multinazionali invece che dagli artigiani locali. Altra parola chiave è ecocentricità, che indica quei turisti che sentono la responsabilità sociale ed ecologica di viaggiare in un modo che sia sostenibile sia per l’ambiente che per la popolazione indigena del luogo visitato.

Keyword PMI e turismo: viaggi spaziali e astroturismo

Lo spazio inesplorato è la nuova meta da raggiungere. Il turismo spaziale è appena all’inizio, con i voli di Virgin Galactic di Richard Branson o della Blue Origin del presidente di Amazon, Jeff Bezos, che hanno dato il via ai viaggi spaziali di turisti civili. Se questo settore è decisamente costoso e di élite, c’è una parola chiave da non sottovalutare: astroturismo. Non si porteranno i viaggiatori fisicamente nello spazio, ma sempre più turisti scelgono percorsi ed esperienze tematici per osservare il cielo e conoscere meglio l’universo.

Keyword PMI e turismo: luxpedition

Il vero lusso non è un hotel a 5 stelle nelle strade più esclusive di New York o Parigi, ma viaggiare per mete esotiche e inesplorate come Galapagos o Antartide. Mete nei luoghi remoti del mondo, dove la natura è incontaminata, con sistemazioni dove però il lusso e la comodità non mancano. Questa tipologia di viaggi prende il nome di luxpedition, cioè spedizioni di lusso, una parola chiave da utilizzare per il turismo del futuro.

Contenuto:

Realizza un Sito web professionale con i nostri esperti!

Servizio gratuito

Nessun obbligo

Promo esclusive

Parla con noi

È gratuito e senza impegno

Nome e Cognome
Numero di telefono
Partita iva
Cliccando sul tasto “RICHIEDI CONTATTO” accetti di essere ricontattato e accetti l’informativa privacy.
Richiesta inviata correttamente

Grazie, i tuoi dati sono stati registrati correttamente e verrai ricontattato il prima possibile.

Grazie, i tuoi dati sono stati registrati correttamente e verrai ricontattato il prima possibile.
Se non ti ricordi a partita IVA non ti preoccupare, te la chiederemo al nostro primo contatto per gestire al meglio la tua richiesta.