Home Page Business

Cosa sono i podcast e come si usano nel marketing aziendale

Hai mai pensato al podcast come strumento per condividere i contenuti aziendali, in una strategia di digital marketing? Se non lo hai ancora fatto, ti mostriamo perché potrebbe essere una buona idea in diversi settori di business

Alt text

Sebbene la concorrenza sia molto alta – streaming e video, in particolare – i podcast si ricavano una loro nicchia come canale digitale. Attraverso questi file audio, usufruibili on demand, le aziende, piccole e grandi, possono offrire contenuti di qualità al proprio pubblico di riferimento. Con conseguenti vantaggi nell’ambito del piano di marketing.

Podcast aziende: cosa sono e quali vantaggi comportano?

I podcast sono file audio, generalmente in formato MP3 (ma non solo), che possono essere scaricati dagli utenti da una pagina web e salvati sul proprio dispositivo. Vale la pena prenderli in considerazione come strumenti per una strategia di marketing efficace? Dipende dagli obiettivi prefissati, ma puoi intanto valutare alcuni vantaggi del loro utilizzo:

  • Rispondono ai bisogni – Perché il contenuto del podcast è ‘consumato’ quando l’utente vuole ed ha tempo da dedicare all’ascolto. Il che, data la sua natura mobile friendly, può avvenire in ogni contesto: in pausa pranzo, durante uno spostamento, in vacanza… Tu li pubblichi e il tuo pubblico di riferimento decide quando e come ascoltarli: una risposta efficace ad un bisogno di accesso alle informazioni libero e autonomo.
  • Fanno branding – Perché rendono il marchio riconoscibile, uscendo dalla dimensione virtuale per entrare in quella reale attraverso la voce.
  • Creano lead – Perché puoi abbinare la possibilità di scaricare gratis il podcast aziendale o professionale alla compilazione di un form con la richiesta dei dati dell’utente. Avrai così l’occasione di conoscere meglio la tua nicchia di mercato.

Come si realizza un podcast?

L’attrezzatura per creare un podcast è ridotta ed economica: cuffie e microfono sono quanto basta per cominciare. Online sono disponibili delle piattaforme specializzate – fra le quali le più usate sono Spreaker e Soundcloud – che permettono la creazione di podcast in modo elementare, con funzionalità free e piani di abbonamenti premium.

Gestisci la tua presenza digitale
su motori di ricerca, siti e social da un unico punto

Scopri come

Se hai un po’ di dimestichezza con lo strumento, esistono software anche gratuiti per la cura della post-produzione. Quando avrai terminato le fasi di preparazione, potrai passare alla distribuzione: pubblicazione sul blog aziendale, condivisione sui social network, comunicazione tramite newsletter etc.

Esempi di argomenti per un podcast aziendale

Quali sono i contenuti di un podcast aziendale? Dipende ovviamente dal settore del tuo business. Il podcast può essere uno strumento di impatto per la sezione del sito “Chi siamo e missione”, con aneddoti della storia personale e del marchio studiati per colpire l’attenzione degli ascoltatori.

Se sei un professionista puoi utilizzarli per i contenuti di approfondimento, con i racconti delle case histories di maggior interesse per il tuo pubblico. Se hai un albergo in una città d’arte potresti suggerire, con vari podcast in lingue diverse, le 5 attrazioni da non perdere per un turista; o ancora condividere la ricetta di un piatto tipico locale. Lo strumento, in conclusione, si presta ad un uso non solo radiofonico e può essere usato in molteplici scenari aziendali e professionali.

Caricamento contenuti...