Come sviluppare una Campagna Search su Google Ads

Vuoi promuoverti online utilizzando Google Ads? Ecco come sviluppare le tue prime campagne iniziando dalle basi e dalla definizione delle campagne search

Alt text

Nell’epoca del marketing digitale è impossibile per aziende, brand e professionisti pensare di scalare i loro business senza dotarsi di tutti i tools necessari per rendersi visibili in rete e intercettare i clienti target guidandoli verso conversioni profittevoli. Tra le migliori strategie che oggi trovi a tua disposizione per competere con efficacia nell’agguerrito e fittamente popolato universo del web, c’è sicuramente la pubblicità a pagamento su Google Ads, la raffinata piattaforma di advertising di Big G.

Se hai intenzione di scalare la SERP in tempi rapidi e con buone probabilità di successo, dovresti considerare di integrare tra le tue tattiche di promozione anche l’utilizzo degli strumenti che Google Ads offre ed in particolare delle Campagne Search. Ma cos’è esattamente una campagna Google Search e come funziona? Capiamo insieme le basi di questa potente funzionalità.

Google Ads: cos’è e perché utilizzarlo?

Riassumendo all’estremo la spiegazione del funzionamento di questo complesso strumento di digital advertising, possiamo dire che Google Ads è la piattaforma che consente sia alle imprese che ai privati di pubblicare annunci a pagamento sulle pagine del motore di ricerca Google, sfruttando diverse tipologie di ads, logiche di marketing e tipi di annunci.

L’utilizzo delle campagne di Google Ads si colloca nell’ampio universo del Search Engine Advertising e si integra con le strategie di ottimizzazione SEO, volte invece a raggiungere un buon posizionamento organico all’interno della Search Engine Result Page, ovvero quello ottenuto gratuitamente attraverso tattiche di optimization studiate ad hoc.

:

Crea la tua
campagna pubblicitaria online!

Scopri come

Per far sì quindi che il tuo sito web appaia nelle prime posizioni della SERP la migliore idea è quella di combinare armoniosamente strategie SEO, dall’implementazione più lenta ma sicuramente efficace, con la pianificazione di campagne Google Ads mirate che consentono, se ben studiate, risultati pressoché immediati: due modi di procedere mixabili in infiniti modi a seconda del budget e delle risorse aziendali a disposizione.

Google Ads offre diverse tipologie di servizi di promozione, i cui principali sono le campagne Google Search, le campagne Google Shopping ed il Display Advertising.

Campagna Search: cos’è esattamente?

Le campagne Google Search sono quelle che permettono di creare annunci testuali che possono essere fatti comparire in posizioni predominanti e ben visibili della pagina dei risultati di ricerca di Google, quando triggerati da specifiche parole chiave immesse dall’utente in navigazione come query di ricerca. Si tratta proprio di quei risultati che compaiono generalmente all’inizio ed alla fine della SERP, accompagnati dalla dicitura Annuncio, che ti sarà sicuramente capitato di vedere mentre navigavi su Google.

Quando ti dedichi alla creazione delle tue campagne Search Google Ads infatti ti è richiesto di decidere il set di parole chiave per le quali desideri apparire nella SERP e per cui vuoi competere con i tuoi concorrenti, anch’essi intenzionati a conquistare le prime posizioni su Google per le stesse keywords.

In presenza di più competitors, come fa il search engine a decidere chi far apparire tra i risultati di ricerca e in quale posizione? Il sistema di advertising di Big G funziona attraverso un sofisticato sistema d’asta, regolato sia dal delicato rapporto tra domanda e offerta per una certa parola chiave, sia dalle cifre che gli inserzionisti sono disposti a spendere per accaparrarsi i primi posti in SERP per una o più keywords.

Infatti, un’altra delle scelte essenziali che sarai chiamato a fare nella costruzione delle tua campagne Search di Google Ads riguarda il budget che sei disposto ad investire per sponsorizzare il tuo annuncio: qual è il costo massimo per click che sei pronto a sostenere? Il sistema Google Ads è infatti un cosiddetto CPC, ossia Pay Per Click, in cui gli inserzionisti pagano solamente quando un utente clicca effettivamente sui loro annunci sponsorizzati.

Impostare una strategia su Google Ads valida e performante richiede un’adeguata preparazione, per riuscire a far combaciare adeguatamente l’investimento monetario ed il ROI che si desidera ottenere da ogni promozione, ma una Campagna Search efficace può tradursi un netto incremento del traffico, delle conversioni e degli introiti aziendali. Vale quindi certamente la pena approfondire il funzionamento di questo sorprendente tool di advertising online.

:

Crea la tua
campagna pubblicitaria online!

Scopri come

Caricamento contenuti...