Home Page Business

Come aumentare i clienti del B&B col sito web

Come avere un flusso di clienti costante durante tutto l'anno? Chi ha un B&B si farà spesso questa domanda: ecco come raggiungere l'obiettivo grazie al sito

Alt text

Se sei un titolare di un Bed & Breakfast almeno una volta nella vita ti sarai fatto la seguente domanda: “come posso avere un flusso di clienti costante durante tutto l’anno?”

Questo è il fulcro di qualsiasi attività imprenditoriale, ma quando si gestisce una struttura ricettiva la situazione si complica, perchè vengono frequentati specialmente in particolari periodi dell’anno, magari quelli a ridosso delle vacanze estive o invernali, soprattutto se sono collocati in particolari zone geografiche, per esempio vicino al mare o alla montagna. Un discorso a parte si potrebbe fare per i B&B situati nelle citta che, magari, non sono frequentati solo da turisti, ma anche da lavoratori o persone che hanno svariate esigenze, come per esempio dover fare una visita in ospedale e così via. Alla luce di ciò, qualsiasi imprenditore deve creare una strategia che possa essere vincente durante tutto l’anno e migliorare i risultati nei periodi più interessanti. Si può fare partendo dal sito web, ma non dimenticando gli altri canali promozionali.

Aumentare clienti di un B&B: partire dall’analisi del bisogno

Per capire come migliorare le performance della struttura ricettiva occorre partire dall’analisi dei bisogni del target: qual è l’esigenza di una persona che prenota nel B&B? Per rispondere a questa domanda si può partire dai dati già in possesso, cercando di radunare le diverse tipologie di cliente in gruppi. La ricerca permette di segmentare il proprio pubblico di riferimento in modo da creare messaggi, offerte e promozioni ad hoc. Facendo questa ricerca si potrebbe addirittura trovare qualche lacuna: per esempio, il B&B offre dei servizi per chi lavora, come una sala per lo smartworking o le riunioni, ma i lavoratori che prenotano sono pochi. Qualcosa non va.

Partire da un’analisi di questo tipo permette di avere fondamenta solide per costruire la strategia e migliorare il sito web.

Aumentare clienti del B&B: le azioni pratiche nel sito web

Dopo aver analizzato la situazione, è il momento di passare alla pratica, cioè pensare a quali azioni potrebbero incrementare il numero di clienti. Innanzitutto, chi ha già un sito può pensare a come migliorarlo, mentre chi non lo ha può prendere qualche spunto per costruirlo da zero. Innanzitutto, pensiamo alla struttura e cerchiamo di costruire una pagina per ogni tipologia di cliente: per le famiglie, per i lavoratori, per le coppie, per chi ama lo sport o per chi ha altre esigenze. Il tipo e il numero di pagine create dipende dalla struttura e da ciò che è emerso durante l’analisi.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Per esempio, se si hanno particolari servizi per famiglie si può creare una pagina dedicata a loro. Molti B&B hanno camere quadruple, dove si può aggiungere una culla, altri mettono a disposizione passeggini e altri comfort o addirittura degli spazi con giostre e giochi per far divertire i più piccoli. Si possono fare convenzioni con i parchi giochi dei dintorni e altre attrazioni per famiglie. Questi piccoli passi permettono ad un B&B di specializzarsi per una precisa nicchia, elemento cruciale soprattutto se si lavora in una zona che pullula di Hotel e strutture ricettive. Capire i bisogni dell’utente, soddisfarli e diversificarsi permette di avere più clienti. Ma questo esempio si potrebbe fare con qualsiasi categoria di potenziale cliente.

Di conseguenza, tutti i comfort e servizi devono essere comunicati sul sito web attraverso una pagina ad hoc che racconta al lettore cosa può trovare, ma anche con gli articoli del blog dove magari si parla dei migliori parchi della zona oppure dei locali e ristoranti family friendly. Insomma, la strategia deve ruotare attorno a questa tipologia di cliente. Naturalmente, un B&B non può avere solo un tipo di cliente a cui si rivolge, ma occorre individuare tutte le categorie che potrebbero essere interessanti per il proprio business e proporre a ognuno servizi e messaggi diversificati.

Non solo nuovi clienti: fidelizzazione e aumento della spesa media

Un B&B non dovrebbe limitarsi ad acquisire nuovi clienti, ma anche a fidelizzarli e pensare a soluzioni per incrementare la spesa media. Per quanto riguarda la fidelizzazione, questa è possibile per qualsiasi struttura, ma soprattutto per quelle che accolgono lavoratori o persone che devono fare delle visite in ospedale, persone che devono recarsi periodicamente in un luogo preciso. In questo caso, può essere addirittura sufficiente chiacchierare col diretto interessato per capire se ha l’esigenza di recarsi presso il luogo in cui è situato il B&B più volte all’anno. In tal caso, si può pensare a una sorta di card fedeltà in cui accumulare soggiorni e ricevere sconti e omaggi. Ma le modalità per fidelizzare i clienti sono davvero tante, per esempio si potrebbe anche inviare un’e-mail il giorno del compleanno per regalare una notte a fronte dell’acquisto di tre o quattro notti in struttura.

Per quanto riguarda l’incremento della spesa media, quest’ultimo si può incentivare in diversi modi. Tra questi ci sono up-selling e cross-selling. Le due tecniche di vendita che in un B&B si possono applicare, per esempio, proponendo con un forte sconto una seconda notte a chi ne acquista una (up-selling) oppure un pacchetto costituito ad hoc (notte + colazione a tema + esperienza) ad un prezzo speciale in particolari periodi dell’anno, dal Natale alle vacanze estive (cross-selling). Naturalmente il tutto deve essere comunicato sul sito web e non solo!

Ora è il momento di pensare al tuo Bed & Breakfast: vuoi farlo crescere con l’aiuto di Italiaonline? Scopri il nostro servizio: sviluppa un sito web personalizzato per incrementare i clienti.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Caricamento contenuti...