Home Page Business

Vendite dell'e-commerce durante i saldi: i consigli per aumentarle

Durante il periodo dei saldi è possibile aumentare le vendite del proprio ecommerce. Scopri qualche strategia sul Blog PMI e, per una consulenza, chiedi a Italiaonline.

Alt text

Come può un e-commerce aumentare le proprie vendite durante il periodo di saldi? Può apparire una domanda banale, considerando come i prezzi si abbassino drasticamente e come la maggior parte delle persone aspetti proprio questo periodo per effettuare degli acquisti. Eppure non è tutto così scontato: esistono diverse strategie per aumentare le vendite dell’e-commerce, tante soluzioni valide in grado di garantire un incremento anche superiore a ciò che si aspetta.

Cerchiamo di capire come farlo con alcuni consigli per il proprio e-commerce:

  • indirizza il traffico con i social media e la pubblicità
  • crea post sui social media
  • aggiorna il tuo sito web
  • utilizza i popup per trasformare il traffico in lead, se non in clienti

Indirizza il traffico con i social media e la pubblicità

La prima cosa è far conoscere il tuo marchio e farlo vedere ai potenziali clienti. Il modo più semplice per farlo è attraverso i social media e la pubblicità: ecco perché diventa essenziale promuovere il proprio brand su Facebook (con Facebook Ads) e su Google (con Google Ads).

Crea i tuoi post sui social media

Per aumentare le vendite dell’e-commerce durante i saldi, bisogna puntare a creare post sui social almeno due settimane prima dell’arrivo. Ricorda che le persone sanno perfettamente quando ci sarà il periodo dei saldi e, più si va verso la data x, più l’interesse ovviamente aumenta.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Assicurati di creare post con contenuti interessanti seguendo le linee guida basilari relative ai vari social. In particolare Instagram può davvero fare la differenza essendo una piattaforma che punta molto su foto e video. Ovviamente anche la possibilità di ingaggiare un influencer o creare collaborazioni con altri canali può aumentare la portata dei propri contenuti e ampliare la possibilità di acquisire clienti.

Aggiorna il tuo sito web per indirizzare le persone

Anche il sito web del tuo e-commerce deve subire delle modifiche nel periodo dei saldi. Far finta o dimenticare di impreziosire la homepage o lo stesso e-commerce rappresenta un vero autogol. Tanti esperti consigliano addirittura di fare in modo che i visitatori evitino completamente la homepage per concentrarsi solo sulle pagine delle categorie e dei singoli prodotti.

Aumenterai le vendite se indichi le persone nella direzione di:

  • una pagina specifica per l’annuncio su cui hanno fatto clic
  • un’esperienza orientata agli sconti che stai offrendo.

Quindi, invece di indirizzare le persone alla tua homepage, crea un reindirizzamento verso una directory di prodotti orientata al periodo dei saldi e attira le persone esclusivamente lì per la durata della promozione.

Utilizza i popup per trasformare il traffico in lead

I popup, sebbene controversi, sono un modo fantastico per inviare notifiche delle tue offerte durante il periodo di saldi. Si tratta di uno strumento prezioso che però non può essere usato in maniera eccessiva. Se fatto con equilibrio e in maniera coscienziosa, le notifiche possono facilmente trasformarsi in lead.

Tra le opportunità previste può esserci un semplice popup per rendere ogni visitatore del sito Web consapevole delle tue offerte. Un’altra soluzione invece è un popup di ingresso che offre una promozione bonus disponibile esclusivamente per gli abbonati.

Un piccolo consiglio riguarda la possibilità di trasformare il traffico in abbonati. Tramite una campagna pubblicitaria specifica o un popup si possono catturare anche gli utenti che non hanno acquistato un prodotto appena giunti nel tuo e-commerce. Infatti con le campagne e-mail (in particolare le e-mail inviate per coloro che lasciano il carrello degli acquisti pieno senza ultimare l’acquisto), c’è la possibilità di convertire questi contatti in abbonati e quindi potenziali futuri clienti.

Il periodo dei saldi e tutto il periodo precedente è l’apoteosi per i consumatori e per i venditori. Il traffico online è elevato. La concorrenza è feroce. Devi distinguerti e assicurarti che il tuo sito web sia pronto per quello che sta arrivando. Durante questo periodo le persone di tutto il mondo cercano le migliori offerte su Internet. Questo crea una sana competizione tra i commercianti online. È quindi necessario studiare con attenzione e scrupolo ogni tipo di strategia di marketing che possa aiutare ad aumentare le vendite. In particolare è importante saper adattare qualche “formula magica” al proprio settore, pubblico e tipologia di prodotto.

Infine, un piccolo trucchetto che negli Stati Uniti ha funzionato tantissimo durante il Black Friday: la funzione “Acquista ora, paga dopo”. I negozi online consentono ai clienti di acquistare a credito senza condividere i dettagli delle loro carte. Da qui la ragione della sua popolarità. La funzione si rivela davvero utile per le persone che preferiscono regolare i pagamenti facendo riferimento ai loro stipendi mensili. Consenti ai tuoi clienti di acquistare senza lo stress di dover pagare in un istante utilizzando l’estensione del limite di credito del cliente.

Caricamento contenuti...